Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Diamo voce ad una pendola

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 29 gen 2016, 14:55

Sarebbe possibile vedere una foto in modo da farsi un'idea più precisa di ingombri e spazi e magari poter proporre una soluzione più mirata? Il problema è stimolante :idea: :idea:

Saluti O_/
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.516 1 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ott 2015, 9:59
Località: Brescia

0
voti

[12] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utenteguidama » 29 gen 2016, 14:58

certamente ma devo capire come si inseriscono le foto ed i disegni ....

1%20-%20movimento%20(2).JPG
Ultima modifica di Foto Utenteguidama il 29 gen 2016, 15:10, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

0
voti

[13] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 29 gen 2016, 15:05

Le foto, dopo averle eventualmente ridotte a 640x480 pixel, mettile nel messaggio con invia allegato e in linea con il testo.


Vedi sotto
Immagine.jpg
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.516 1 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ott 2015, 9:59
Località: Brescia

0
voti

[14] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utenteguidama » 29 gen 2016, 15:11

Fatto ... vedi precendente risposta
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

0
voti

[15] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 29 gen 2016, 16:17

Per rimanere un po' in linea con l'idea originale di una leva che azione un sensore che ne pensi di un micro a rotella tipo quelli qui sotto?
Riesci a trovare lo spazio per piazzarlo?

http://www.electrica.it/file_pdf/electrica_micro_ns.pdf
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.516 1 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ott 2015, 9:59
Località: Brescia

2
voti

[16] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 29 gen 2016, 16:26

Ciao Foto Utenteguidama,
invece io consiglierei un sensore ottico a forcella tipo questo, qui c'è il datasheet, così eviteresti il meccanismo.

Noi elettronici tendiamo ad evitarli i meccanismi, non ci piace vedere pezzi di ferro in movimento, preferiamo far muovere gli elettroni che non si vedono :-)

In pratica, se gli ingombri lo permettono, dovresti posizionarlo in modo che i piolini della ruota ci scorrano dentro; all'interno della fessura c'è in sottile fascio luminoso, quando viene interrotto da un oggetto che transita nella fessura viene generato un segnale elettrico con il quale potresti attivare il martelletto con un elettromagnete, il circuito necessario sarebbe semplice.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6236
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[17] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 29 gen 2016, 16:33

Se hai lo spazio di mettere qualcosa di fronte alla ruota piuttosto che lateralmente, voto assolutamente per la soluzione elettronica proposta da Foto UtenteBrunoValente che vedo molto più pulita della mia da meccanico!
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.516 1 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ott 2015, 9:59
Località: Brescia

2
voti

[18] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 29 gen 2016, 16:46

BrunoValente ha scritto:Ciao Foto Utenteguidama,
invece io consiglierei un sensore ottico a forcella tipo questo, qui c'è il datasheet,


Ho qualche dubbio che possa andare bene.

La ruota, se ho ben capito, fa un giro in 12 ore: la presenza di rumore e derive del led/sensore renderebbe la soglia e quindi l'istante di trigger molto aleatorio. Meglio un dispositivo meccanico che in questo caso puo` garantire una ripetibilita` migliore fra un'ora e la successiva. Face componenti meccanici precisi entro qualche frazione di percento e` relativamente facile, farli elettronici con fototransistor di mezzo direi che sia impossibile.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,0k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18476
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

2
voti

[19] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utentebalduzz » 29 gen 2016, 16:49

Colpo di scena! :shock: Pareggio dei meccanici! :D
Avatar utente
Foto Utentebalduzz
1.516 1 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ott 2015, 9:59
Località: Brescia

0
voti

[20] Re: diamo voce ad una pendola

Messaggioda Foto Utenteguidama » 29 gen 2016, 17:32

E infatti ... il punto è lì e so di cosa sto parlando.

Avanti, lasciamo da parte il problema meccanico: suggerimenti per il circuito?

Sto pensando di eliminare le caviglie e di usare un solo eccentrico montato sull' asse dei minuti: precisione assicurata per far suonare allo scoccare dell' ora!

Sempre però con la caduta di una leva, unico metodo che combina la precisione meccanica con quella del sensore elettronico.
Avatar utente
Foto Utenteguidama
30 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 24 nov 2012, 20:26

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 20 ospiti