Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

come amplificare un segnale negativo?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 23 feb 2016, 12:14

Foto Utentelelerelele, avevo capito quello che intendevi che è in generale esatto (non che avessi dubbi). Però una cosa è un accelerometro, che è un trasduttore di accelerazione, una cosa è un sensore di movimento che usa il trasduttore e ne elabora l'uscita per fornire un'informazione. Esistono sia sensori di movimento a uscita latchata (perdonate l'orribile inglesismo) che attivano l'uscita nonappena vedono un movimento e la tengono attiva fino al reset, sia quelli a uscita impulsata che ad ogni movimento danno un impulso. Questo impulso, deve essere normalmente in grado di triggerare (niente da fare, oggi ho litigato con l'italiano) l'ingresso di allarme di un altro dispositivo, come per esempio una centrale di allarme. Normalmente, si tratta di impulsi di qualche centinaio di ms.

Ora per Foto Utenteheliodromos: come si deve comportare il relay? deve restare chiuso dopo il primo movimento o ti va bene che commuti come l'uscita del sensore? cosa ci devi collegare?
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

1
voti

[12] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 23 feb 2016, 12:54

caro Foto Utenteobiuan sono perfettamente d'accordo! :ok:
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.146 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[13] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteheliodromos » 23 feb 2016, 14:29

Il comune ed il contatto NA del relè saranno collegati a due contatti di un temporizzatore.quando i due contatti vanno in corto parte le temporizzazione.quindi il relè sarà diseccitato in fase di riposo e si ecciterà per un istante quando il sensore rileverà una vibrazione.
Avatar utente
Foto Utenteheliodromos
45 2
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 7 ott 2015, 14:36

2
voti

[14] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 23 feb 2016, 15:11

Bene allora...ci mancano alcune informazioni per decidere quale circuito usare e scegliere i transistor.

comunque, uno di questi due va senz'altro bene:



quello di sinistra manda in saturazione un singolo PNP cui fornisce una corrente di base di circa 2,5mA. Supponendo un guadagno di 20 in saturazione, il relay si eccita se ha corrente di aggancio inferiore ai 50mA.
Nel caso in cui il relay abbia corrente più alta o che il sensore non riesca ad erogare 2,5mA (possibile, vista l'accensione fioca del LED), allora devi usare il secondo che utilizza il PNP per fornire a un NPN adeguata corrente di base.
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

0
voti

[15] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteheliodromos » 24 feb 2016, 18:30

Grazie per il prezioso aiuto.purtroppo non ho avuto il tempo di realizzare il circuito,ma ho fatto una ulteriore prova, mettendo una resistenza da 470ohm tra il segnale ed il catodo del led. Il risultato è che si illumina con la giusta intensità, non più fiocamente. Ho scelto tale valore ipotizzando il led come se fosse inserito in un circuito di alimentazione a 12v, cosa che in effetti avviene nel mio caso.Ciò conferma le vostre ipotesi?per capire quali sono i valori in gioco, devo misurare la resistenza tra il segnale e i 12v di alimentazione?
Avatar utente
Foto Utenteheliodromos
45 2
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 7 ott 2015, 14:36

0
voti

[16] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 24 feb 2016, 18:45

heliodromos ha scritto:mettendo una resistenza da 470ohm tra il segnale ed il catodo del led. Il risultato è che si illumina con la giusta intensità, non più fiocamente.

Ti è andata di lusso che l'uscita era protetta... ;-)
:idea: probabilmente usa un polyswitch che in caso di intervento aumenta la sua resistenza (ptc) e per questo il led si illuminava fiocamente.
Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[17] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteheliodromos » 24 feb 2016, 18:56

Ora sono ancor più in confusione! :? :D
Avatar utente
Foto Utenteheliodromos
45 2
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 7 ott 2015, 14:36

0
voti

[18] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 24 feb 2016, 19:31

Non c'è motivo, la protezione non è rilevante ai fini del funzionamento...
Se realizzi il circuitino al post 14 ti funzionerà certamente; Il relay verrà attivato con la stessa logica con cui ti si accende il led adesso
Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[19] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteheliodromos » 24 feb 2016, 19:49

Non posso che fidarmi di voi, ovviamente! ;-)
Avatar utente
Foto Utenteheliodromos
45 2
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 7 ott 2015, 14:36

0
voti

[20] Re: come amplificare un segnale negativo?

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 25 feb 2016, 13:10

AlbertoBianchi ha scritto:
heliodromos ha scritto:mettendo una resistenza da 470ohm tra il segnale ed il catodo del led. Il risultato è che si illumina con la giusta intensità, non più fiocamente.

Ti è andata di lusso che l'uscita era protetta... ;-)


concordo :D :ok:

AlbertoBianchi ha scritto: :idea: probabilmente usa un polyswitch che in caso di intervento aumenta la sua resistenza (ptc) e per questo il led si illuminava fiocamente.


hmmm, concordo meno :) mi sembra più probabile un limitatore di corrente fall back in uscita, il ptc avrebbe un tempo di intervento troppo lungo.

In ogni caso, con una 470 ohm passano 5mA, che se usati per la base del PNP del circuito di sinistra dovrebbero assicurarti almeno una settantina di mA sul collettore, quasi qualunque transistor tu metta. 70mA di bobina potrebbero essere sufficienti per far scattare il tuo relay, quindi prova col circuito più semplice di sinistra e vedi se va (oppure scrivici qui le caatteristiche del relay così te lo diciamo direttamente noi quale circuito fare :) )
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Foto Utenteelektronik e 32 ospiti