Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dimensione corrugato e cavi da passare

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

1
voti

[11] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 22 feb 2016, 22:24

Altorn ha scritto:Come verifico efffettivamente che sia isolato il cavo antenna? l'ho sempre avuto inseime ai cavi corrente e non ho mai avuto problemi.

Il fatto che tu non abbia finora avuto problemi non vuol dire che il cavo d'antenna sia idoneo.
In questa discussione Foto UtenteElectro ha consigliato di utilizzare, ad esempio, questo cavo da 5 mm di diametro effettivo, che riporta stampigliata la tensione max di 400 volt che può sopportare.
Altorn ha scritto:Comunque mettendo un cavo da 2,5 i cavi scaldano di più se utilizzati corretto? faccio bene a passare i 2,5mmq anche per un fattore di cadute di tensione?

A parità di corrente, i cavi da 2,5 mmq scaldano meno di quelli da 1,5 mmq, ma nel caso del carico che intendi applicare la differenza è irrilevante, come pure la caduta di tensione.
Ti è stato detto che puoi utilizzare i cavi da 1,5 mmq che già hai, perché insisti con quelli da 2,5 mmq?
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.758 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[12] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteAltorn » 22 feb 2016, 22:53

Franco012 ha scritto:Il fatto che tu non abbia finora avuto problemi non vuol dire che il cavo d'antenna sia idoneo.
In questa discussione Foto UtenteElectro ha consigliato di utilizzare, ad esempio, questo cavo da 5 mm di diametro effettivo, che riporta stampigliata la tensione max di 400 volt che può sopportare.
Altorn ha scritto:Comunque mettendo un cavo da 2,5 i cavi scaldano di più se utilizzati corretto? faccio bene a passare i 2,5mmq anche per un fattore di cadute di tensione?

A parità di corrente, i cavi da 2,5 mmq scaldano meno di quelli da 1,5 mmq, ma nel caso del carico che intendi applicare la differenza è irrilevante, come pure la caduta di tensione.
Ti è stato detto che puoi utilizzare i cavi da 1,5 mmq che già hai, perché insisti con quelli da 2,5 mmq?
Purtroppo avevo già comprato le matasse da 2.5.. e avevo già iniziato il lavoro e poi ho scritto su questo forum... evidentemente ho fatto male i calcoli, pensavo che un cavo da 1,5mm potesse portare al massimo 1500 watt in tranquillità e se oltre scaldava sempre più e col passare del tempo comunque tendeva a cuocersi.

Invece mi confermi che non è cosi..

P.S domani leggo sul cavo antenna quanti volt ho scritto sui cavi antenna e ti farò sapere.
Avatar utente
Foto UtenteAltorn
5 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 14 gen 2016, 15:28

1
voti

[13] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 22 feb 2016, 23:04

Altorn ha scritto:P.S domani leggo sul cavo antenna quanti volt ho scritto sui cavi antenna e ti farò sapere.

Se l'indicazione della tensione non dovesse esserci, probabilmente il cavo non è del tipo isolato (dove con il termine "isolato" intendo dire idoneo ad essere impiegato insieme con cavi a tensione di rete).

Ti suggerisco anche di non abusare del tasto "CITA" nelle tue risposte. Dovresti citare solo la parte che interessa, oppure, se il messaggio è consecutivo a quello cui vuoi rispondere, non effettuare alcuna citazione e ricorrere direttamente al pulsante "RISPONDI". In questo modo si migliora la leggibilità dei messaggi.
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.758 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

5
voti

[14] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 feb 2016, 7:44

Da notare inoltre che ciò che stai facendo, Foto UtenteAltorn, è come minimo una manutenzione straordinaria e come tale il committente deve affidare questi lavori ad imprese abilitate nel rispetto del D.M.37/08 art.8 quindi, se tu non hai questi requisiti, dal punto di vista legislativo non li puoi eseguire.....
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
42,0k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[15] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtentePaoloLiutaio » 23 feb 2016, 9:45

iosolo35 ha scritto:Da notare inoltre che ciò che stai facendo, Foto UtenteAltorn, è come minimo una manutenzione straordinaria e come tale il committente deve affidare questi lavori ad imprese abilitate nel rispetto del D.M.37/08 art.8 quindi, se tu non hai questi requisiti, dal punto di vista legislativo non li puoi eseguire.....


Avrei voluto scriverlo io. Inoltre gli elettricisti hanno sempre la sonda passacavi e il lubrificante per facilitare i lavori di "tiraggio dei fili" nei corrugati.
Potresti altrimenti pensare di far viaggiare il segnale TV tramite un ripetitore A/V domestico, così da lasciare più spazio all'interno dei corrugati per i cavi.

Inoltre colgo l'occasione per chiedere una cosa a chi ne sa più di me, e magari l'informazione torna utile ad altri.
Mio cugino mi ha detto che un suo amico ha fatto dei lavori per mettere un quadro di prese trifase nel suo laboratorio. Ha detto che lui ha fissato tutte le canaline, i cavi al loro interno, il quadro e il magnetotermico a protezione dei cavi nelle canaline. L'elettricista (cugino del padre dell'amico di mio cugino) è arrivato e dopo aver verificato che il lavoro fosse stato fatto bene ha collegato solamente il magnetotermico al contatore.
Dal punto di vista legislativo, questo amico di mio cugino ha fatto bene o no?
Grazie e scusate l'intrusione.
Avatar utente
Foto UtentePaoloLiutaio
1.228 2 6 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 24 lug 2015, 16:54

3
voti

[16] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 feb 2016, 9:51

Dal punto di vista del D.M.37/08 ha fatto male poiché l'impianto se si tratta di nuovo impianto, ampliamento, trasformazione o manutenzione straordinaria deve essere installato da parte di installatore che possieda i requisiti tecnico-professionali idonei.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
42,0k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

1
voti

[17] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteMike » 23 feb 2016, 9:58

PaoloLiutaio ha scritto:Dal punto di vista legislativo, questo amico di mio cugino ha fatto bene o no?


A livello teorico l'amico di tuo cugino e tuo cugino hanno commesso un reato, l'installatore che firma la DICO dichiarare il falso... a livello pratico l'installatore che firma la DICO si assume la responsabilità del lavoro eseguito dall'amico di tuo cugino, in pratica dipende da cosa dichiara e cosa allega...
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[18] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteMike » 23 feb 2016, 10:04

Altorn ha scritto:Ciao e grazie per le risposte. Come verifico effettivamente che sia isolato il cavo antenna di almeno 300/500V?


Deve essere stampigliato sulla guaina esterna, altrimenti è un cavo non idoneo per essere posato insieme ai cavi energia.

Altorn ha scritto: l'ho sempre avuto inseime ai cavi corrente e non ho mai avuto problemi, dici che se ne creano di più con un cavo da 2.5 o no?


Ma di fatto non da nessun problema, se no hai disturbi funziona tutto correttamente, il problema è che non rispetta la regola dell'arte, ovvero le norme tecniche e se c'è un gusto di isolamento sui cavi energia si può riportare sull'impianto di antenna.

Altorn ha scritto:. Poi non pensavo che il cavo da 1,5mmq riuscisce a portare cosi tanta corrente fino a 2,5 kW.. altrimenti non avrei nemmeno fatto il lavoro. Ma ora.. dato che ho comprato 3 matasse devo passarli per forza.


A bé, se devi passarli per forza, buon lavoro :mrgreen:

Altorn ha scritto:Ho fatto anche questo lavoro perché avendo comprato prese nuove della bticino da 16A volevo passare cavo da 2.5 direttamente e non lasciare 1.5.


Domanda (con risposta scontata): sei un installatore qualificato ai sensi del DM 37/08? Sai che qualsiasi attività impiantistica, che non sia manutenzione ordinaria (e non è il tuo caso) è riservata per legge?
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[19] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto UtenteAltorn » 23 feb 2016, 10:19

Non sono qualificato ok, ma per cambiare i fili elettrici in delle canaline per 3/4 prese non chiamo di certo l'elettricista e spender soldi scusate se so farlo benissimo io.
Inoltre comunque non mi sembra di fare una cosa non corretta ampliando il cavo da 1,5 a 2,5 anzi.

p.s la sonda passacavi e il lubrificando ce l'ho anche io proprio come gli elettricisti.... ok non è in regola che lo faccio io ma son dell'idea che se posso risparmiare ben venga!
Avatar utente
Foto UtenteAltorn
5 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 14 gen 2016, 15:28

0
voti

[20] Re: Dimensione corrugato e cavi da passare

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 feb 2016, 10:52

Foto UtenteAltorn, mi sembra doveroso spiegare anche questo, poi, ognuno si assume le proprie responsabilità in merito alle azioni che esegue
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
42,0k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3387
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti