Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

centralino in vasca da bagno

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

2
voti

[1] centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 feb 2016, 17:43

Oggi ho visto questa foto pubblicata in un portale, all'inizio sono sono rimasto stupefatto/inorridito ma poi ho iniziato a riflettere, se analizziamo la CEI 64-8 cap.701, se lo sportello (a fianco delle piastrelle) fosse apribile solo tramite attrezzo (e credo lo sia) questo tipo di installazione sarebbe a norma poiché non è riconducibile a nessuna zona, è come il motore e la presa di alimentazione di una vasca idromassaggio, detto questo però......a parer mio dire che non è realizzato a regola d'arte è offendere la legge 186/68......che ne dite?

Chiaramente è una provocazione......

centralino in vasca.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3377
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[2] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto UtenteDietmar » 24 feb 2016, 8:48

Mai visto un impianto simile, come possono fare una cosa così?
Avatar utente
Foto UtenteDietmar
90 4
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 6 ott 2015, 7:25

0
voti

[3] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto UtenteGiudiceDiPace » 24 feb 2016, 9:23

Dove manca la legge e le norme latitano ... ci dovrebbe essere sempre il "Buon senso" !

Non conosco le condizioni che hanno portato a mettere quel quadro in quella posizione (mi auguro che non ci fossero veramente altre possibilità) ma semplicemente: in che posizione si deve mettere l'utente per agire su quel quadretto ?

DiPaceGiudice
Avatar utente
Foto UtenteGiudiceDiPace
587 5
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 171
Iscritto il: 17 mag 2014, 8:47

0
voti

[4] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 24 feb 2016, 9:57

Qua l'installatore ha pensato che fosse comodo poter riarmare il differenziale mentre si fa il bagno!
Pensa se rimani al buio e devi uscire dalla vasca per andarlo a riarmare in cantina!!
:mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.930 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2427
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[5] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto Utentedavemad » 24 feb 2016, 12:34

l'unica spiegazione che riesco a darmi è che il quadretto fosse già in quel posto ed un rifacimento della stanza ( per farci un bagno )lo ha portato ad essere dietro un muro !

comunque è un lavoro fatto male a priori
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[6] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto UtenteNSE » 24 feb 2016, 13:42

In realtà qui i problema è ben più ampio.
Voi date per scontato che sia passato l'elettricista DOPO l'idraulico o quantomeno contestualmente.
Potrebbe anche darsi che sia stata fatta una modifica interna DOPO l'installazione dell'impianto elettrico.
E il muratore/piastrellista / idrualico hanno pensato bene di risolvere il problema per accontentare l'utente.

Fatto salvo quando succederà qualcosa e l'installatore elettrico si dovrà ingegniare suo malgrado per dimostrare che li prima la vasca non c'era.

Tornando invece al fatto elettrico, la soluzione appare molto border-line.
Non è di fuori che il committente abbia chiesto una soluzione spinta ad un problema (voglio mettere la vasca proprio li sotto il quadro ma non ho soldi da spendere per l'impianto elettrico, perché li ho già spesi tutti nel tv al plasma ultimo grido e in 6 i-phone 12 ultimo grido che mi fanno pandant con le mie cravatte).
A parer mio sarebbe contestabile solo per un fatto:
CEI 64-8
513.1 Generalità
Tutti i componenti elettrici, comprese le condutture elettriche, devono essere disposti in
modo da facilitare la loro manovra, la loro ispezione, la loro manutenzione e l’accesso alle
loro connessioni. Tali possibilità non devono essere ridotte in modo significativo a causa del
montaggio dei componenti elettrici in involucri od in compartimenti.


A me installare un quadro in un ambiente così particolare mi pare in contrasto con la normativa in quanto il quadro potrebbe essere difficilemtne accessibile in quanto:
a) la vasca potrebbe essere piena
b) la zona scivolosa
c) le manovre e/o gli interventi uno li deve fare in una situazione di scarsa stabilità.

Però con i clienti impossibili la vita è dura!

Secondo me in questi casi qui, per dissuadere un cliente ad adottare una soluzione troppo border-line si devono utilizzare altre tecniche.. del tipo:

Ma il giorno che dovrà far fare un intervento delicatissimo a tuo figlio, e ti trovi a dover vendere urgentemente casa perché ti servono qui soldi e l'unico acquirente interessato storge il naso perché gli fa paura un quadro vicino ad una vasca. . . dopo cosa fai?
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.676 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 472
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[7] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 24 feb 2016, 15:06

NSE ha scritto:
Ma il giorno che dovrà far fare un intervento delicatissimo a tuo figlio, e ti trovi a dover vendere urgentemente casa perché ti servono qui soldi e l'unico acquirente interessato storge il naso perché gli fa paura un quadro vicino ad una vasca. . . dopo cosa fai?



Questa, potevi fare a meno di scriverla.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[8] Re: centralino in vasca da bagno

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 24 feb 2016, 16:13

...come possono fare una cosa così?

Non a questi livelli ma è un problema che ho già visto in vari cantieri.

Il genio di turno posiziona il bagno prefabbricato alla "mentula canis" senza porsi il problema di ingombri / accessibilità.
Dopodichè, al primo scatto di un interruttore, si iniziano a cercare soluzioni astruse all'impossibilità di raggiungere il quadro o di spostare il bagno.
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.584 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1148
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 20 ospiti