Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento citofono 10 fili

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[51] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utentesoltec » 20 mar 2016, 6:07

SanVincenzo85 ha scritto:Wee carissimi lo schema io me l'ero costruito…

Ecco appunto…
SanVincenzo85 ha scritto:...ma qualcosa non ha funzionato.

Chissà perché… .

SanVincenzo85 ha scritto: In ogni caso il prof. responsabile di sede...nonche caporale della scuola ha richiesto anche la mia presenza al momento dell'arrivo dell'elettricista

Non gli è bastato?

SanVincenzo85 ha scritto:a cui chiederò anche il certificato di realizzazione a norma(regola dell'arte), dal momento che è una scuola. Ciao.

Questa non mi sembra una buona idea…
Dopo che hai distrutto un impianto citofonico nel maldestro tentativo di sostituire un citofono, scambiando collegamenti ad minchiam, sicuramente il povero elettricista di turno faticherà non poco a ritrovare il bandolo della matassa… beh, ultimo consiglio, non la chiedere quando ha ancora qualche attrezzo in mano…
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
Avatar utente
Foto Utentesoltec
1.199 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 9 lug 2007, 18:27
Località: Roma

0
voti

[52] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 20 mar 2016, 9:53

soltec ha scritto:
SanVincenzo85 ha scritto:a cui chiederò anche il certificato di realizzazione a norma(regola dell'arte), dal momento che è una scuola. Ciao.

Questa non mi sembra una buona idea…
Dopo che hai distrutto un impianto citofonico nel maldestro tentativo di sostituire un citofono, scambiando collegamenti ad minchiam, sicuramente il povero elettricista di turno faticherà non poco a ritrovare il bandolo della matassa… beh, ultimo consiglio, non la chiedere quando ha ancora qualche attrezzo in mano…


Parole sante =D> =D> =D>

E con che coraggio chiedi la certificazione, per avere un lavoro a regola d'arte quando sei stato tu che hai cominciato a non rispettare la regola dell'arte [-X [-X [-X [-X
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.226 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

-1
voti

[53] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 20 mar 2016, 11:18

Ma questa sarebbe la prima volta che in quella scuola o forse in quel comune da 15000 abitanti verebbe introdotto il concetto di "regola dell'arte"...quindi sarebbe una vera e propria rivoluzione per tutto il paese.
In ogni caso quando provo ad allegare una foto alle mie discussioni mi da sempre un errore....error 404...sapete per caso la soluzione a questo problema???

In ogni caso sappiate che x come la vedo io se non c'è qualcuno che distrugge il vecchio....non ci sarà mai nessun nuovo cambiamento...e le cose resteranno sempre uguali. Io in questo modo ho fatto:
a) Un pó di esperienza sui citofoni,
b) Ho fatto lavorare chi ha venduto il nuovo citofono e forse il nuovo alimentatore,
c)L'elettricista che spero presto arriverà,
d) I bidelli che ripetutamente hanno dovuto ripulire tutta la munnezza che ho fatto
e) Ora spiegherò gli impianti citofonici ai ragazzi di 4 e ho già pensato ad un'area progetto di un rifugio di montagna isolato alimentato da fotovoltaico
f) Ho coinvolto "gente di mondo" su di un grande forum per risolvere un grande problema
g) E dulcis in fondo ho raccontato una versione un po' distorta... :D :D. di tutta questa storia ad un'amica che mi gironzolava intorno...ed ora presa dalle mie immense capacitá oratorie...sono due notti che viene a dormire da me...aveva proprio ragione Celentano: "Chi non lavora non fa l'amore"..
Ciaooo. :ok:
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
-5 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

0
voti

[54] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utentesoltec » 20 mar 2016, 11:40

soltec ha scritto:Ma ci fai o ci sei?


Ci è, decisamente ci è…
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
Avatar utente
Foto Utentesoltec
1.199 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 9 lug 2007, 18:27
Località: Roma

1
voti

[55] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utenteattilio » 20 mar 2016, 12:00

In effetti è vero, è soprattutto grazie a gente come SanVincenzo85 se l'economia delle piccole ditte installatrici e della filiera che vi gira intorno non è completamente in deficit!

SanVincenzo85 ha scritto:g) E dulcis in fondo ho raccontato una versione un po' distorta...

Speriamo che la tipa non abbia mai problemi col suo di citofono ;-)
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8607
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[56] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 20 mar 2016, 12:01

angus ha scritto:La sostituzione di un posto citofonico interno si configura come "manutenzione ordinaria" e pertanto non c'è obbligo di rilasciare alcuna certificazione dichiarazione di conformità alla regola dell'arte.

Con questo ultimo post, hai risolto un mio piccolo dubbio personale.

...ah, saluta il caporale. O_/


Ormai non si tratta più di una semplice manutenzione ordinaria...io sarei più propenso a rifare tutto l'impianto da capo.

Ecco qui lo schema che mi ero costruito:
https://drive.google.com/file/d/0B9GQ5v ... cslist_api
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
-5 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

0
voti

[57] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utentesoltec » 20 mar 2016, 20:28

SanVincenzo85 ha scritto:Ormai non si tratta più di una semplice manutenzione ordinaria...io sarei più propenso a rifare tutto l'impianto da capo.
Ecco qui lo schema che mi ero costruito:
https://drive.google.com/file/d/0B9GQ5v ... cslist_api


Appunto, sbagliato.
Quindi, invece di imputare alla tua incapacità la non risoluzione del problema, vorresti obbligare la scuola a sostenere una spesa eccessiva e inutile e rifare l'impianto. Così potrai dire "non era riparabile ,l'unca soluzione era rifare l'intero impianto!!"
Io te lo farei ripagare a te.
Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri,mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi
Avatar utente
Foto Utentesoltec
1.199 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 9 lug 2007, 18:27
Località: Roma

-3
voti

[58] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 21 mar 2016, 9:38

Mi sono sempre fidato poco dei forum e quasi mai ho trovato risposte risolutive concrete sui forum...solo polemiche e cazzate. Avevo chiesto a voi illuminati uno schema corretto prima di presentare il mio ma neanche lho ricevuto da questo forum. Per me la scuola é stata solo l'esperienza di un anno...a giugno mi scade il contratto e farò di tutto per trovarmi un nuovo mestiere. Io cambio mestiere...ma molti polemiconi su questo forumm...che credo siano anche del nord Italia??? O sbaglio...farebbero meglio a non proporsi come risolutori di problematiche che nessuno ha sollevato. Io volevo lo schema di soluzione dell'impianto che nessuno mi ha fornito e non le polemiche di chi non sa far nulla di meglio. Grazie comunque di tutto a chi ha cercato di darmi un aiuto concreto.
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
-5 2
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

0
voti

[59] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto Utenteattilio » 21 mar 2016, 11:01

Sebbene la discussione si sia già suicidata da un pezzo, forse è arrivato il momento di chiuderla (in altetnativa si potrebbe spostare in off-topic)
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8607
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[60] Re: Collegamento citofono 10 fili

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 23 mar 2016, 0:22

Per me la scuola é stata solo l'esperienza di un anno

su questo non avevo dubbi visto le tue risposte.(da leggere tra le righe)

Avevo chiesto a voi illuminati uno schema corretto prima di presentare il mio ma neanche lho ricevuto da questo forum

qui avrei qualcosa da dire
Ormai non si tratta più di una semplice manutenzione ordinaria...io sarei più propenso a rifare tutto l'impianto da capo.

Certo dopo che hai sfasciato tutto..... ma tranquillo tanto ci sono i pirla come me che pagano le tasse quindi di soldi da buttare ce ne sono.
MCSA Windows Server 2012 R2
Cisco CCNA R&S - Cisco CCNA Security - Cisco CCNA Cyber Ops
CompTia A+ - CompTia Linux+ - CompTIA Systems Support Specialist CSSS
CompTia Pentest+ LPIC-1
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,7k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 3044
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 36 ospiti