Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Strobo con luce a led

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

1
voti

[21] Re: Creare strobo con luce a led

Messaggioda Foto Utenteledo » 26 mar 2016, 16:14

Foto UtenteAlbertoBianchi Vorrei evitare di mettere troppi led di quella potenza insieme, il costruttore mi ha detto che per ognuno di loro dovrei inserire un dissipatore di calore grande come una moneta da 2 € e quindi la mia piccola luce strobo (che dovrebbe avere una forma a torcia), finirebbe per diventare troppo grande, inoltre non mi serve una potenza superiore dato che 200 lumens di emissione sono più che sufficienti;

Foto Utentemarco438 Mi piacerebbe sostituire il led high power con dei semplici led, ma non so se tre o 4 led, semplici bianchi, possano generare la potenza luminosa (200 lumens) ed il colore (bianco freddo, quindi sui 5000/6000°k), che io cerco, e per questo che ho scelto di ripiegare su questo tipo di led, se però tu mi puoi indirizzare su un sito o su una ricerca da fare per trovare dei semplici led, con le relative caratteristiche di questo argomento, sarei felice di documentarmi. inoltre sto provando a spulciare il forum in cerca dell'articolo a cui fai riferimento ma non sono ancora riuscito a trovarlo, ovviamente continuerò a cercare

Foto Utentelucaking Effettivamente l'idea di abbassare la tensione da 12 a 6 V non è affatto male, mi permetterebbe di matenere uno schema semplice (più adatto alle mie scarse possibilità in questo campo), e mi permetterebbe di reperire più facilmente componenti e batterie.

in ultimo ci terrei a dirvi grazie per la pazienza e l'aiuto che mi state dando, molti non hanno la vostra disponibilità e, se pur coscente della mia ignoranza, sto capendo moltissime cose grazie alle vostre risposte.
Avatar utente
Foto Utenteledo
20 1 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 mar 2016, 19:59

0
voti

[22] Re: Creare strobo con luce a led

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 26 mar 2016, 18:43

ledo ha scritto:per ognuno di loro dovrei inserire un dissipatore di calore grande come una moneta da 2 € e quindi la mia piccola luce strobo (che dovrebbe avere una forma a torcia), finirebbe per diventare troppo grande

Il compito del dissipatore è quello di cedere il calore che gli è trasmesso dal led all'ambiente, per convezione naturale o forzata, ma se lo chiudi nel corpo di una torcia, la sua efficacia sarà quasi nulla.
Nelle torce, i led vengono fatti dissipare dal corpo stesso della torcia che non a caso è sempre di alluminio e spesso hanno delle alettature nella zona più calda.
Nel tuo caso la potenza dissipata dal led è modesta, non arriva a 2,5W in funzionamento continuo ma comunque se riesci a collegare meccanicamente e termicamente la piastrina di alluminio dov' è saldato (senza bisogno di aggiungere un dissipatore) al corpo della torcia, sarebbe molto meglio (ovviamente il corpo della torcia deve essere di alluminio o quantomeno di metallo).

Inoltre per regolare la corrente del led evitando la resistenza di caduta, che spreca energia e scalda come una stufa, sarebbe da valutare di pilotare con l' NE555 direttamente un regolatorino switching con ingresso PWM (non per dimmerarlo ma semplicemente come controllo ON/OFF) come questo:
http://www.ebay.it/itm/LED-DRIVER-3w-700mA-PWM-Dimmer-DC-DC-Stepdown-Converter-24W-/152022458797?hash=item23653ea1ad:g:xKgAAOSwZ8ZW4Y~h
Datasheet IC:
https://people.xiph.org/~xiphmont/thinkpad/PT4115E.pdf

non mi serve una potenza superiore dato che 200 lumens di emissione sono più che sufficienti;


Non conosco la tua applicazione, ma non pensare che 200 lumen siano un granché, specie con una sorgente che irradia almeno con un angolo di 90°(@ \phi=0,5) come sono i led che andresti ad usare.
Se vuoi un fascio di luce più stretto, e quindi un flusso luminoso maggiore perché più concentrato, devi prevedere una lente o una parabola riflettente ma ricordati che rubano un 10-20% di luminosità.
http://www.progettazioneottica.it/lenti-e-riflettori/952

p.s. Con tutte queste cose spero di non averti messo in crisi :lol: non me ne volere... O_/
Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[23] Re: Creare strobo con luce a led

Messaggioda Foto Utenteledo » 26 mar 2016, 20:48

Foto UtenteAlbertoBianchi;

più che in crisi, ho visto la luce ahahahahah (scusa non ho resistito), in pratica questo "controller" andrebbe piazzato tra l'uscita 3 dell'NE555 ed il led che vorrei applicare così che sia lui a gestire potenza e tutto il resto giusto? mentre il resto del proggetto resterebbe uguale e potrei utilizzare l'alimentazione a 12V.

vorrei chiederti un'informazione, quando sono andato in negozio per prendere un po' di materiale il commesso, sentendo del mio progetto, ha insistito perché prendessi questo:
1) http://www.tecnoaffiliazioni.it/home/pr ... 00k-240lm/

e questo( che però mi ha regalato perché era una rimanenza di magazzino) : http://www.dx.com/p/7000k-3w-200-lumen- ... vbUl-bMiJ4

mi ha detto che sono led SMD e che si adattano alla corrente che ricevono dai 3 ai 15 V e che quindi sono ideali per lavorarci perché sono difficili da bruciare e mi permettono di utilizzare meno componenti. non so se è vero o voleva solo toglierseli di mezzo ( :shock: ) fatto sta che se usassi uno di questi due, il progetto cambierebbe totalmente? è solo una domanda non voglio farti perdere tempo in spiegazioni.
Avatar utente
Foto Utenteledo
20 1 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 mar 2016, 19:59

0
voti

[24] Re: Creare strobo con luce a led

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 26 mar 2016, 22:16

in pratica questo "controller" andrebbe piazzato tra l'uscita 3 dell'NE555 ed il led che vorrei applicare così che sia lui a gestire potenza e tutto il resto giusto? mentre il resto del proggetto resterebbe uguale e potrei utilizzare l'alimentazione a 12 V.

Si esatto, il pin 3 dovrebbe esser collegato all'ingresso PWM (limitando il livello a 6V max).
L'alimentazione minima è 6-7V, con un solo led potresti adoperare 2-3 celle li-ion in serie.

...quando sono andato in negozio per prendere un po' di materiale il commesso, sentendo del mio progetto, ha insistito perché prendessi questo:
1) http://www.tecnoaffiliazioni.it/home/pr ... 00k-240lm/

Guardando le foto, credo che dietro abbia montato lo stesso circuito di cui parlavamo sopra, però il segnale PWM non' è accessibile, quindi per usarlo bisognerebbe togliere i 4 diodi rettificatori e tirar fuori il segnale saldando un filo all pin dell' integratino...
E' montato su un dischetto di vetronite non su alluminio, non so quanto sia realmente valido.

mi ha detto che sono led SMD e che si adattano alla corrente (non corrente, TENSIONE :!: ) che ricevono dai 3 ai 15 V e che quindi sono ideali per lavorarci perché sono difficili da bruciare

Da un certo punto di vista può anche essere vero, però se non vengono modificati non sono per niente adatti a quello che vuoi fare tu.

Dovessi farlo io lo strobo, userei questo led (molto più efficiente) ;-)
http://www.ebay.it/itm/10W-5W-3W-CREE-XM-L2-XML2-Neutral-White-5000K-U2-T6-3B-LED-20mm-star-heatsink-/251761753814?var=&hash=item3a9e2b7ed6:m:mcb5AtGJmD2A6PhSNAobK4w
driver 1200mA (circa 500-550 lumen)
http://www.ebay.it/itm/Mean-Well-DC-LDD-1200L-LDD-L-Constant-Current-LED-Driver-1200mA-1-2A-/261484621290?hash=item3ce1b2adea
Lenti:
http://www.ebay.it/itm/5-x-LENTE-CHIP-LED-1W-3W-5W-PARA-LED-CREE-XPE-/162014761380?hash=item25b8d511a4:g:vpAAAOSwd0BV7BUD
Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[25] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto Utenteledo » 29 mar 2016, 22:48

Ciao Ragazzi;

credo di aver trovato il giusto schema per giungere il mio obiettivo, prendendo spunto dall'idea del gentilissimo Foto UtenteAlbertoBianchi, ho deciso di aggiungere un led driver per poter comandare il led in maniera ottimale.

ovviamente ora c'è da fare i calcoli per il duty cycle, e per le varie resistenze ma credo di essere sulla buona strada.
p.s.Foto UtenteAlbertoBianchi, prendendo sempre spunto dal tuo ultimo post credo che mi darò un'occhiata all'intera gamma dei led di quella marca con relativi driver.

Avatar utente
Foto Utenteledo
20 1 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 mar 2016, 19:59

1
voti

[26] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 30 mar 2016, 11:10

Ti ho fatto uno schema più dettagliato.
L'introduzione di Q1 per pilotare il driver mi ha costretto a ribaltare la logica dei tempi ON/OFF dell' NE555
Adesso il tempo di scarica del condensatore C1, determinato da R2, corrisponde al tempo (fisso) di accensione del led, invece Il tempo di carica, determinato da RV1+R1, determina il tempo (variabile) di spengimento del led.
RV2 ed R3 sono opzionali e determinano la massima luminosità del led, variabile tra 50% e 100% tramite RV2.
L'alimentazione è realizzata con 3 celle litio formato 18650 (comunissime) che erogano da 8V (scariche) a 12V (cariche). Le puoi reperire con capacità di 2600-3000 mA/h

Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[27] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto Utenteledo » 30 mar 2016, 17:38

in realtà non mi è chiara la presenza di Q1, da quello che mi pareva di aver letto bastava alimentare il led driver con la corrente, e poi avrebbe provveduto lui a fornire la "potenza" necessaria al led per funzionare al meglio. inoltre da quell'articolo che mi hai postato, quello di una mini strobo, di Seba Serafini, la prima resistenza indica la durata del flash accesso, e le altre due resistenze individuano l'intervallo tra una accensione e l'altra. Configurando le resistenze in questo modo è la stessa cosa?
Avatar utente
Foto Utenteledo
20 1 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 mar 2016, 19:59

0
voti

[28] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto Utenteledo » 31 mar 2016, 22:24

Foto UtenteAlbertoBianchi ho fatto qualche piccola modifica al circuito, ed ho lasciato volutamente i valori delle resistenze in bianco perché devo ancora fare il calcolo del duty cycle dato che devo ancora scegliere per quanto tempo il flash deve restare acceso e la distanza tra un flash e l'altro. inoltre ho cambiato l'alimentazione perché il negoziante sotto casa ha sia batterie da 6V che quelle da 12V in versione stilo (che figata) e credo abbiamo finito. Ora bisogna solo comprare i componenti, in questo caso sfrutterò i due link che mi hai lasciato.

Grazie Alberto, se non mi avessi dato una mano tu, forse starei ancora perdendo tempo a cercare il led.
Avatar utente
Foto Utenteledo
20 1 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 mar 2016, 19:59

0
voti

[29] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto UtenteAlbertoBianchi » 31 mar 2016, 22:52

Mi ero un attimo dimenticato di questo post, scusami.
ledo ha scritto:in realtà non mi è chiara la presenza di Q1, da quello che mi pareva di aver letto bastava alimentare il led driver con la corrente, e poi avrebbe provveduto lui a fornire la "potenza" necessaria al led...
...la prima resistenza indica la durata del flash accesso, e le altre due resistenze individuano l'intervallo tra una accensione e l'altra. Configurando le resistenze in questo modo è la stessa cosa?

In effetti è così, però per com' è congegnato il driver al suo interno, il pilotaggio migliore è quello fatto con un uscita open collector e non con una di tipo push-pull com'è invece quella dell' NE555 che fornirebbe anche una tensione troppo alta per il pin PWM del driver.
Per questo motivo ho dovuto introdurre Q1, che però ha come controindicazione quella di invertire le fasi on/off del driver e di conseguenza costringe ad invertire la funzione logica luce/buio delle due resistenze di carica e scarica, ma in definitiva, all' atto pratico, non cambia nulla.

ledo ha scritto:Grazie Alberto, se non mi avessi dato una mano tu, forse starei ancora perdendo tempo a cercare il led.

Di nulla, figurati...
Però aspettiamo tutti di vederlo realizzato ! :ok: O_/
Alberto
La vita è come una bicicletta, devi sempre pedalare per rimanere in equilibrio

Annuncio sempre valido: http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=62668
Avatar utente
Foto UtenteAlbertoBianchi
1.999 3 5
Master
Master
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 4 dic 2014, 18:30
Località: Lastra a Signa (FI)

0
voti

[30] Re: Strobo con luce a led

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 1 apr 2016, 6:02

Ciao Foto Utenteledo,
se vuoi imparare con un percorso più organizzato l'elettronica, proprio passando per i vari componenti e creando progettini concreti nel mentre, mi permetto di consigliarti il miglior libro che ho trovato:

http://www.amazon.it/Make-Electronics-L ... lectronics

è in inglese, ma un inglese davvero basilare. Bada di prendere la seconda edizione che è uscita a settembre 2015.

Prendilo e non rimarrai deluso! ;-)

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti