Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Chiarimenti Transistor BJT

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteChenMX » 14 apr 2016, 14:59

Salve, sto riparando un elettrodomestico e mi son ritrovato a sostituire un transistor BJT D5080.

Il negoziante me ne ha dato uno alternativo dato che non aveva preciso quello che cercavo, un d1207.

Vi chiedo aiuto perché verificando con il tester (modalità ohm) trovo che la base è sul pin 1 e non sul pin 3 come dice il datasheet
(puntale nero sul pin 1, trovo giunzione col puntale rosso sul pin 2 e 3, mentre i pin 2 e 3 sono isolati tra loro)

Immagine
Avatar utente
Foto UtenteChenMX
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 apr 2016, 13:00

0
voti

[2] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteEdge » 14 apr 2016, 16:18

Una domanda, ovviamente banale: hai eseguito la prova invertendo anche i puntali?

Quindi puntale nero sulla base e puntale rosso prima sul collettore e poi sull'emettitore, l'indicazione del tester deve essere inversa rispetto a prima, in questo caso il transistor funziona, in caso contrario ce qualche problema. Questo in linea di massima.
Avatar utente
Foto UtenteEdge
60 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 3 ago 2010, 17:22
Località: Ro Ferrarese (Ferrara)

0
voti

[3] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteChenMX » 14 apr 2016, 17:15

ho trovato che il pin 1 è la base appunto mettendo il puntale nero sù, poi puntale rosso sugli altri due pin e leggo resistenza.

Se faccio l'inverso, ovvero puntale rosso sul pin 1 e nero sugli altri due , non leggo nulla.

i pin 2 e 3 invece sono isolati (quindi direi che sono collettore ed emettitore).


Va in contrasto con il datasheet e sto impazzendo

Sono sicuro che è funzionante perché sono nuovi e (oltre alle prove) ne ho altri 2 , stesso comportamento
Avatar utente
Foto UtenteChenMX
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 apr 2016, 13:00

0
voti

[4] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 14 apr 2016, 17:25

Nella legenda i pin sono chiamati 1, 2, 3 ma nella figura non mi pare che sia indicata la posizione dei detti pin. Ci deve essere qualche altra figura che fornisce la chiave. Fidati delle misure già fatte e misura hfe col tester per identificare anche emettitore e collettore, per tentativi.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.340 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3203
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 14 apr 2016, 17:28

Ma il D5080 non è un transistor di potenza?
High-power-tube-2sd5080-font-b-d5080-b-font-.jpg
High-power-tube-2sd5080-font-b-d5080-b-font-.jpg (11.58 KiB) Osservato 1336 volte
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[6] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 14 apr 2016, 17:34

usa un tester analogico. (ice 680r) e vai tranquillo.
a me non interessa se il puntale è rosso o nero , se hai dubbi sulla polarita del tester prova con un diodo (es. 1n 4007) i tester digitali non sono tutti uguali , in funzione ohmmetro più di una volta mi sono trovato tester con polarità rovesce. nelle misure di capacità o giunzioni utilizzo sempre tester con galvanometro o strumento analogico.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
526 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 819
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[7] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteChenMX » 14 apr 2016, 17:41

FedericoSibona ha scritto:Ma il D5080 non è un transistor di potenza?
High-power-tube-2sd5080-font-b-d5080-b-font-.jpg


Errore mio, era un S8050. Sto vedendo che non è adatto quello che mi hanno dato, quindi sto cercando altro.

Ormai però per curiosità vorrei capire dove sbaglio con questo transistor

EcoTan ha scritto:Nella legenda i pin sono chiamati 1, 2, 3 ma nella figura non mi pare che sia indicata la posizione dei detti pin. Ci deve essere qualche altra figura che fornisce la chiave. Fidati delle misure già fatte e misura hfe col tester per identificare anche emettitore e collettore, per tentativi.


Ho trovato altri datasheet in cui ci sono i numeri proprio sulla figura, ed è uguale a quello postato su.

TITAN ha scritto:usa un tester analogico. (ice 680r) e vai tranquillo.
a me non interessa se il puntale è rosso o nero , se hai dubbi sulla polarita del tester prova con un diodo (es. 1n 4007) i tester digitali non sono tutti uguali , in funzione ohmmetro più di una volta mi sono trovato tester con polarità rovesce. nelle misure di capacità o giunzioni utilizzo sempre tester con galvanometro o strumento analogico.


Sto usando un tester analogico infatti, quello digitale non mi da alcuna lettura
Avatar utente
Foto UtenteChenMX
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 apr 2016, 13:00

1
voti

[8] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 14 apr 2016, 18:17

ChenMX ha scritto:...... quello digitale non mi da alcuna lettura....

O ha la portata ohmmetrica andata oppure ha la pila scarica ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[9] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto UtenteEdge » 15 apr 2016, 9:34

O ha la portata ohmmetrica andata oppure ha la pila scarica


Può essere perché generalmente anche con un digitale riesci a fare la medesima cosa, devi però sapere che in funzione di come metti i puntali rosso e nero si comporta diversamente, ovvero il puntale rosso resta fermo su un terminale e l'altro si sposta alternativamente sugli altri due.
Se non si ha nessuna indicazione, si sposta il rosso su un altro terminale.

Se ancora una volta non si hanno indicazioni, allora si scambia il rosso con il nero e si ripete la prova. La base è l'unico terminale che dà indicazione, attraverso lo strumento, con gli altri due.

Se il puntale rosso è sulla base e il multimentro segna, allora il transistor è un npn, se invece il multimetro segna con il nero sulla base, allora il transistor è un pnp.
Avatar utente
Foto UtenteEdge
60 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 3 ago 2010, 17:22
Località: Ro Ferrarese (Ferrara)

0
voti

[10] Re: Chiarimenti Transistor BJT

Messaggioda Foto Utenteobiuan » 15 apr 2016, 15:51

Il problema sta nella figura...visto che in quella che hai postato il numero dei pin non è segnato, come hai interpretato quale fosse l'1 e quale il 3?

in quel transistor, l'1 è il pin che sta a sinistra guardandolo da davanti. probabilmente ci sarà amche una protuberanza rettangolare sul pin stesso...
_______________________________________________________
Gli oscillatori non oscillano mai, gli amplificatori invece sempre

Io HO i poteri della supermucca, e ne vado fiero!
Avatar utente
Foto Utenteobiuan
5.824 2 10 12
Master
Master
 
Messaggi: 930
Iscritto il: 23 set 2013, 23:45

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti