Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sezionatore generale

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utentearabino1983 » 1 mag 2016, 12:40

Se in ub quadro elettrico ho un sezionatore con portata nominale inferiore alla somma delle portate degli interruttori che alimenta. Va bene? Secondo me no...però si vede spesso... Giustificato dal fatto che gli interruttori sotto non alimenteranno mai carichi per la portata nominale ma sempre molto inferiore.
Avatar utente
Foto Utentearabino1983
302 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1667
Iscritto il: 30 ott 2009, 18:28

1
voti

[2] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utenteattilio » 1 mag 2016, 13:03

arabino1983 ha scritto:Giustificato dal fatto che gli interruttori sotto non alimenteranno mai carichi per la portata nominale ma sempre molto inferiore

giustificato?!

sempre molto inferiore?

quindi uno che legge capisce che si risparmia sulla taglia del sezionatore (che deve essere comunque protetto dalle sovracorrenti) e si sperpera sulle sezioni e sulle relative tarature delle protezioni... mah!

chi dimensiona le protezioni così, usando gli aggettivi al posto delle tabelle e delle formule, mi fa un po' paura
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8534
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utentearabino1983 » 1 mag 2016, 13:15

Premesso che io non dimensiono nulla la mia era una critica
Avatar utente
Foto Utentearabino1983
302 2 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1667
Iscritto il: 30 ott 2009, 18:28

0
voti

[4] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utenteattilio » 1 mag 2016, 13:31

sì l'ho capito, anche la mia lo era, ma non rivolta a te è ovvio
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8534
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

3
voti

[5] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utentealphabit » 1 mag 2016, 14:01

Veramente i il sezionatore deve essere sempre protetto dall' interruttore a monte del quadro.
un saluto
Avatar utente
Foto Utentealphabit
425 2 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 20 mar 2007, 6:52
Località: Milano

3
voti

[6] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 mag 2016, 15:41

Quoto Foto Utentealphabit, il sezionatore può essere facilmente sottodimensionato" rispetto alla somma dei dispositivi di protezione collegati a valle ma di sicuro deve essere protetto a monte per le sovracorrenti e cortocircuito. Quindi l'eventuale errore progettuale riguarda l'eventuale dimensionamento a monte.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

3
voti

[7] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 2 mag 2016, 8:11

Si infatti il sezionatore deve essere sempre protetto da un dispositivo di protezione a monte con cui deve essere coordinato. Oltre che in base alla corrente nominale i parametri che sono necessari per il coordinamento (per il corto circuito) sono la corrente ammissibile di breve durata e il potere di chiusura. In pratica un sezionatore (o un interruttore non automatico) è sempre protetto da un interruttore a monte della stessa taglia (e dello stesso costruttore) fino al valore di corrente di corto circuito corrispondente al potere di interruzione dell’interruttore stesso. Utilizzando apparecchiature della stessa marca i problemi di coordinamento si riducono alla consultazione di una tabella del catalogo o della guida tecnica
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,9k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2668
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[8] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 2 mag 2016, 8:15

Ciao Massimo condivido ciò che avete scritto, un appunto su quanto scrivi in riferimento al fatto di utilizzare dei dispositivi della stessa marca, personalmente non ho mai verificato questo
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,9k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3380
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

5
voti

[9] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 2 mag 2016, 9:36

Il coordinamento in corto circuito è sempre verificato per apparecchi della stessa marca e della stessa taglia come certificato dal costruttore, esempio un NSX160F con a valle un NS160NA o INS160 è sicuramente coordinato fino alla corrente di cortocircuito presunta di 36KA.Questo è particolarmente vero per gli interruttori non automatici , i sezionatori in genere sono molto piu robusti in termini di Icw e Icm degli interruttori non automatici della stessa taglia . Utilizzando apparecchiature della stessa marca si evitano calcoli che possono essere alquanto aleatori qualora si utilizzino apparecchiature di costruttori diversi , si tratta di confrontare valori di corrente limitata ed energia specifica. Io sono convinto che sicuramente queste verifiche sono soddisfatte anche per apparecchiature di costruttori diversi ma , nel caso sia necessario farlo, è piu difficile dimostrarlo. Con una tabella del costruttore si hanno sicuramente meno problemi e meno grane future
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,9k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2668
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[10] Re: Sezionatore generale

Messaggioda Foto Utentesebago » 2 mag 2016, 17:23

Foto UtenteMASSIMO-G: Maximus, more solito
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,1k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2034
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 28 ospiti