Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentexyz, Foto UtenteWALTERmwp

0
voti

[1] ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto Utentebj77bj77 » 20 giu 2016, 21:02

Ciao a tutti..

ho programmato arduino per fare accendere una lampadina con tensione 220 volt.. Arduino in uscita ha 5 volt massimo

la programmazione è perfetta perché senza carico riesco a fare chiudere ed aprire il con contatto di questo relè all'infinito
https://www.amazon.it/gp/product/B00PIM ... UTF8&psc=1

non appena attacco il carico (la lampadina) riesco a fare al massimo due o tre accensioni e spegnimenti e poi va in tilt.. devo resettare tutto..

quale portebbe essere il problema?
Avatar utente
Foto Utentebj77bj77
19 4
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 8 mar 2015, 13:33

0
voti

[2] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 20 giu 2016, 23:12

Prova a postare lo schema di collegamento, ma soprattutto ATTENZIONE! Sono sicuro che la stai prestando, ma giova sempre ricordarlo! ;-)

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

0
voti

[3] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto Utentebj77bj77 » 5 lug 2016, 19:17

ciao scusa se ti rispondo solo ora..

purtroppo non so usare fidocad e sinceramente non sono proprio capacissimo di disegnare uno schema..

comunque ho collegato al comune del relè la fase, e al contatto no un ritorno che va alla lampada.. neutro diretto alla lampada..

quando attraverso una pagina web accendo o spengo il relè con i 5 volt di arduino e con presenza tensione 230 come da collegamento ma senza lampadina questo lavora all'infinito.. se avvito la lampadina, il relè si eccita una al massimo due volte e poi la pagina web si blocca.. devo resettare arduino e togliere tensione 230 e succede la stessa cosa..

nel forum di arduino mi hanno detto questo "Il ENC28J60 al contrario del W5100 ha bisogno che Arduino gestisca il collegamento Ethernet per questo consuma molta RAM.

Quello che Ti succede é che termina la RAm disponibile e viene qualcosa sovrascritto e lo sketch si blocca.

Usa un Arduino MEGA 2560 oppure una scheda Ethernet con un W5100.

La scheda relé non é adatta per i 230VAC. Non lo scrivono da nessuna parte. Nominano solo che il relé é adatto. Per accendere utenze 230V usa quelle prese intermedie radiocomandate. Puoi simulare la pressione di un pulsante sul telecomando oppure usare un modulino trasmettitore (per esempio preso dal telecomando) e pilotare la presa con la libreria RCswitch.


Pensi ancora che sia un collegamento sbagliato?

in ogni caso, cosa significa che " l'ho 'prestata'? :D O_/
Avatar utente
Foto Utentebj77bj77
19 4
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 8 mar 2015, 13:33

1
voti

[4] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 lug 2016, 19:29

compra un dimmer per lampade, regolalo un po' meno del massimo e collegalo alla lampada.
Il problema dovrebbe sparire.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9116
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[5] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto UtenteCandy » 5 lug 2016, 19:53

(:OO:)
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[6] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto Utentebj77bj77 » 5 lug 2016, 19:58

Candy ha scritto:(:OO:)



cosa?
Avatar utente
Foto Utentebj77bj77
19 4
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 8 mar 2015, 13:33

3
voti

[7] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto UtenteCandy » 5 lug 2016, 20:52

Le comiche.

Potresti tentare di fare lo schema dell'opera, ma dallo schema all'esecuzione c'e` di mezzo un mondo intero ed il difetto potrebbe essere altrove: non nello schema, ma nerll'esecuzione. Poi, vedo che i piu` non sono nemmeno in grado di fare schemi fedeli.

Se fosse vero cosa scrivi saremmo di fronte ad un difetto causato da un disturbo EMC e, la soluzione della RAM e` una panzana da arduinista. La soluzione del regolatore e` da fisico burlone: una bella scarica di armoniche per farti piacere.

Non ho guardato i codici di di cosa hai postato: dovresti imparare a gestire bene un rele` con un microcontrollore, gestire bene i collegamenti e avere notizia di cosa sono i disturbi da accoppiamento magnetico.
La lampadina, (di tecnologia per ora sconosciuta), fa circolare corrente nel circuito a 230 V. Di che natura e`: Resistiva? Capacitiva? Od induttiva?

Come dicevo, sempre che tutto cosa scrivi sia vero, (e mi vengono molti dubbi):
prima prova: allontanando il rele` dal micro, (fatti delle prolunghe per i segnali), il problema rimane?
seconda prova: applicando in parallelo al contatto del rele` un condesatore di 220nF 500V il problema rimane?
terza prova: utilizzando una lampadina di tecnologia diversa, il problema permane?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

1
voti

[8] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 5 lug 2016, 20:56

Almeno questa volta è stato detto di aver posto il quesito su altro forum...
Comunque io sono dell'idea che sia il "classico" problema di disturbi creati dall'accoppiata relè+220...
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.371 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2371
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[9] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto Utentebj77bj77 » 5 lug 2016, 20:58

ti garantisco 2 cose caro Massimo: che quello che scrivo è vero e sono pronto ad inviarti un video! con la mia faccia e il mio profilo facebook ;-)

la seconda è che farò le prove di cui parli! :ok:
Avatar utente
Foto Utentebj77bj77
19 4
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 8 mar 2015, 13:33

3
voti

[10] Re: ARDUINO : Accensione lampadina 220 volt con eENC28J60

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 lug 2016, 21:10

sisi, sono un fisico burlone.

I suggerimenti di Foto UtenteCandy sono ottimi, tranne forse la rete di snubber che non sempre funziona bene con un carico decisamente incognito, ma chiaramente, come dice anche lui, dipende dalla lampada.

Il dimmer sfrutta il fatto che converti il disturbo radiato in uno condotto, per il quale (l'alimentatore dell') arduino dovrebbe essere più protetto.

Certo non è una soluzione ottima, quella di iniettare armoniche sulla rete, ma è molto semplice.

Le varie cose che ti hanno detto sulla RAM e altro sono "arduinate" (o Mauro forse direbbe asinate :mrgreen: ), direi proprio di lasciarle perdere.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9116
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

Prossimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti