Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Domanda su Induttanza

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[1] Domanda su Induttanza

Messaggioda Foto Utentethemagiciant95 » 10 lug 2016, 11:02

Salve , in circuito generico , in cui è presente un'induttanza , devo fornire
una certa energia all'induttanza per portare la corrente ad un valore generico I .
Nella fase di scarica questa energia mi sarà restituita .
perché ? perché
viene restituita e magari non dissipata ? C'è qualche principio che regola questa particolare conservazione
dell'energia ?
Grazie

ps: Il mio libro prima presenta la legge di faraday-neuman-lenz f.e.m =d\Phi (\vec{B})/dt.
Poi quando introduce l'induttanza scrive che f.e.m =d\Phi (\vec{B})/dt = L dI /dt.
Ma non sarebbe f.e.m =  - L dI /dt ???
Avatar utente
Foto Utentethemagiciant95
27 1 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 5 ott 2015, 15:57

1
voti

[2] Re: Domanda su Induttanza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 10 lug 2016, 11:42

La seconda che hai riportato è solo una definizione arbitraria, è L che cambia coerentemente in base alla definizione che dai.
Quella è la più naturale in base alle grandezze che vogliono considerarsi.

viene restituita e magari non dissipata ? C'è qualche principio che regola questa particolare conservazione

Sì, la legge di Lenz.
La dissipazione avviene solo su resistenze (conseguenza legge di Ohm e velocità costante delle cariche nonostante campo elettrico costante).
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.174 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

0
voti

[3] Re: Domanda su Induttanza

Messaggioda Foto Utentethemagiciant95 » 10 lug 2016, 12:05

Grazie mille .
La fem dell'induttanza non dovrebbe opporsi alla corrente genera la fem stessa ?
Avatar utente
Foto Utentethemagiciant95
27 1 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 5 ott 2015, 15:57

0
voti

[4] Re: Domanda su Induttanza

Messaggioda Foto UtenteIanero » 10 lug 2016, 15:49

Credo di non aver capito.
Un disegnino che riassume la domanda?
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.174 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

1
voti

[5] Re: Domanda su Induttanza

Messaggioda Foto UtenteCandy » 10 lug 2016, 23:19

In una visione meccanicistica, sarebbe come chiedersi perche` una molla, dopo essersi caricata, non dissipa la sua energia ma la accumula per tornare al suo stato di riposo. In questo caso, se l'energia venisse dissipata, la molla non potrebbe piu` ripristinare la sua condizione di riposo: si sarebbe rotta la molla, snervata, trasformata in altro compiendo un lavoro. L'induttore fa la stessa cosa elettricamente.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54


Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite