Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Gestionale aziendale fatto in casa

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB

0
voti

[1] Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteCandy » 13 lug 2016, 20:20

Sono un poco abbatutto. L'uso del gestionale aziendale e dei molti fogli di calcolo mi sta sfiancando. Troppe cose da ricordare, troppi fogli di calcolo, formule ripetute, lentezza, ecc.
E' ora di porvi rimedio. Siccome ho gia' molto materiale fatto anche in alcuni linguaggi di programmazione, è ora di mettere assieme il tutto, in un bell'eseguibile e farmi il gestionale personalizzato a più non posso.
Unica era spina nel fianco sono i moduli di stampa. Tra il materiale offerto dai vari prodotti office, non vedo nulla di open che permetta di progettare i moduli con un relativo tool ed integrare una lebreria per compilarli da programma utente.
In verità anni fa avevo trovato qualcosa scritto in java con moduli basati in xml, forse, che ora però non trovo piu'.
Cosa sapete dirmi in merito ad un tool di creazione moduli che integri anche una libreria per la compilazione dei medesimi da eseguibile?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[2] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 13 lug 2016, 21:35

Io ne sto facendo uno con Php e Laravel, non è affatto facile tirare su una roba rifinita, che preveda ogni eccezione o l'elasticità adeguata. Sarà una settimana che lavoro allo schema dei DB (che provengono da diverse fonti e altri software).

Alla fine mi ritroverò con una web app che si usa da ogni dispositivo, con diversi livelli utente e una bella Dashboard per i KPI.

Grande lavoro, per qualcosa che potrei comodamente avere con soli 12.000€ + contratto di manutenzione :mrgreen: ma vuoi mettere la soddisfazione?

Comunque ti consiglio il web per avere la comodità e l'accessibilità necessaria ai nostri giorni.

Buona fortuna!

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

0
voti

[3] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 lug 2016, 10:15

se intendi lavorare su office ritengo che la strada migliore sia usare access, hai a disposizione un database, e puoi integrarvi excel e forse anche word, programmato in VBA ci fai un bel po di cose, ovvio con le dovute limitazioni, io ho fatto 6 programmi al lavoro fatti su questa base e li uso da anni....certo che cambiando office a volte è necessaria manutenzione!

poi se vuoi avere a disposizione la potenza di un software completo, installabile, portabile, potente, con piene potenzialità di operare, devi uscire da un ambiente precompilato ed affidarti direttamente a programmare in VB, C++, ottieni grandi cose, impiegando il dovuto tempo e risorse limitate.

per un software gestionale di un mio amico ho impiegato all'incirca 3 mesi, risultato ottimo ma non è andato in porto, mi è servito un sacco per imparare ma non ho visto risultati......

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.875 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[4] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteCandy » 14 lug 2016, 13:19

Si, ma siete come i politici. Cosa avete usato per i moduli?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[5] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 14 lug 2016, 13:42

Se vuoi qualcosa di open e puoi passare a linux con cups puoi gestire bene gli spooler di stampa.
Se vuoi restare su Microsoft non so se esista qualcosa di open, almeno a livello enterprise, e quindi garantito.

Non metto in dubbio che tu possa trovare qualche applicazione amatoriale che a partire da un pdf estragga l'XML e da lì in stampa, ma almeno almeno i parser xml che ho visto io erano quasi tutti esercizi "accademici".

Sei così vincolato a rimanere sotto windows?
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
250 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

0
voti

[6] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 14 lug 2016, 13:56

Foto UtenteCandy ha scritto:Si, ma siete come i politici. Cosa avete usato per i moduli?


Nel mio caso non servono. Se devo far compilare qualcosa ad un cliente, gli mando un link e lui lo compila sulla mia web-app, in una form fatta bene e con il controllo dati, poi si caria tutto in DB e da lì se voglio ho il PDF stampabile. Così come lui può scaricare tutta la sua documentazione.

Inviare documenti su carta intestata, fatture e compagnia cantando: semplicemente genero dei PDF con una libreria gratuita e li allego automaticamente ad una mail.

Non capisco perché ti servirebbero i moduli, puoi essere più chiaro?

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

0
voti

[7] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 14 lug 2016, 21:26

Per "formattare" le stampe delle fatture e delle eventuali bolle. Io conosco solo cristal report, per di più solo come formato già da utente finale.
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.056 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2145
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteCandy » 14 lug 2016, 21:57

Si, avevo avuto modo di provarlo. Niente di entusiasmante e, secondariamente, voglio stare il piu` lontano possibile da Microsoft. Mi bastano gia` i S.O.
Intanto ho trovato il nome di cosa avevo usato inpassato: iReport di Jaspersoft, ma ricordo di averlo usato con molta fatica. Spero nel frattempo sia emerso qualche altro prodotto migliore.

I report, che poi piu` che report sono la raccolta di tutta la modulistica utile, vanno progettati, indipendentemente dal fatto che poi vengano generati come PDF, compilati via web, inviati in e-mail, a monte di tutti, serve un gestore dei medesimi che si integri col software di gestione.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[9] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto UtenteCandy » 14 lug 2016, 21:58

Linux ed il suo mondo non mi interessa. Ne ho gia` abbastanza di grattacapi.
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[10] Re: Gestionale aziendale fatto in casa

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 15 lug 2016, 8:16

Candy ha scritto:Si, ma siete come i politici. Cosa avete usato per i moduli?

devi scusarmi ma non capisco a cosa ti riferisci.

ho fatto il tutto entro access, programmando in VBA.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.875 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia


Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 9 ospiti