Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Nucleare a fusione

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[1] Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 3 set 2016, 15:01

Ho visto un programma (io prendo tutto per oro colato, specie ciò che viene trasmesso dalla scatoletta) in cui si parlava dell'ITER ovvero del progetto internazionale per realizzare la fusione nucleare (deuterio e trizio).

Questo dovrebbe risolvere i problemi energetici a livello mondiale (ma non il surriscaldamento); inoltre le scorie decadono in qualche decina di anni.

In teoria per il 2050 saremo a posto: dobbiamo vedere che fare nel frattempo!

Voi che ne pensate?


O_/
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
809 1 3 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 1 gen 2015, 17:04

2
voti

[2] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 3 set 2016, 15:20

atomorama ha scritto:Voi che ne pensate?

O_/


Che non ne faranno nulla...

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,7k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5896
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

1
voti

[3] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 3 set 2016, 15:34

atomorama ha scritto:Voi che ne pensate?


Che avresti dovuto cambiare canale. :roll:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9235
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[4] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 3 set 2016, 15:45

atomorama ha scritto:Ho visto un programma (...) Voi che ne pensate?
non so cosa e come sia stata esposta la faccenda, ma credo la strada sia lunga, lunga.

Per certe cose i francesi raccattano su tutto, così mi pare per quanto concerne quel che "gira intorno" alla questione della fusione nucleare e, forse forse, anche questo spiega, in parte, perché il sito del progetto ITER sia stato ubicato a Cadarache.
E' una mia personale considerazione.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,1k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6364
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[5] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utente6367 » 3 set 2016, 16:06

"Quando i fisici brinderanno, inizierà il lungo incubo degli ingegneri."


Prof. Mario Silvestri, uno dei "padri" del nucleare italiano.
https://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Silvestri
Avatar utente
Foto Utente6367
18,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6032
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[6] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 3 set 2016, 16:10

ritengo che per la fusione ci sia ancora tanta strada da fare, non siamo ancora (a mio avviso) in grado di maneggiare plasma a 10 milioni di gradi.

Magari mi sbagliassi.

Comunque non sapevo che ci fossero scorie anche li, il prodotto finale dovrebbe essere semplice Elio. No?

e per il riscaldamento globale, sempre mio parere, se tutta (od in gran parte), l'energia prodotta fosse ottenuta da fusione, credo che CO2, inquinamento e gas serra non sarebbero più un problema.

Comunque ci spero ancora.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.146 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[7] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utentemiky9757 » 3 set 2016, 16:12

Per adesso non riescono a controllarla la reazione a catena della fusione, se non per qualche istante molto più piccolo di un secondo, non ricordo quanto, l'anno scorso sentivo in radio che avevano migliorato (scienziati entusiasti) questo periodo di tempo brevissimo, ma siamo molto molto lontani da riuscire a controllare una fusione nucleare. Per me non succederà entro il 2050...Ci vorrà chissà quanto tempo, probabilmente noi non ci saremo più o saremo prossimi a crepare per quella volta (e lo dico io che ho solo 23 anni) O_/
Avatar utente
Foto Utentemiky9757
167 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 14 mag 2012, 16:09

0
voti

[8] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utente6367 » 3 set 2016, 16:19

miky9757 ha scritto: ma siamo molto molto lontani da riuscire a controllare una fusione nucleare.


Non basterebbe.
Bisognerà anche ricavare energia utile in modo più conveniente (economicamente e ambientalmente) di tutte le alter sorgenti disponibili.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6032
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[9] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 3 set 2016, 16:50

miky9757 ha scritto:Per adesso non riescono a controllarla la reazione a catena della fusione, se non per qualche istante molto più piccolo di un secondo.


qua parlano di 5ms, http://www.corriere.it/scienze/15_agost ... bc66.shtml

si, infatti vidi un servizio ed infatti servivano 2MJ per avviare la fusione, che rimase accesa per pochissimo tempo, per solo una sottile striscia luminosa, ed in quel pochissimo tempo rese circa i 2MJ, lo trovai molto interessante, non solo per l'effetto visibile, ma per la grande energia erogata in così poco.

mi ero inorgoglito quando vidi questo...... http://bologna.repubblica.it/cronaca/2011/01/14/news/fusione_nucleare_a_freddo_a_bologna_ci_siamo_riusciti-11237521/, ma poi , che dire.

sono invece dell'opinione che si potrebbe allo stato attuale sfruttarne un po in auto, con le pile a combustibile, al posto di farlo bruciare in motore endotermico, ma nulla si muove, sarà per difficoltà costruttive o sarà per questioni di altra natura!


saluti.
Ultima modifica di Foto Utentealev il 3 set 2016, 17:57, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Corretto link
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.146 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[10] Re: Nucleare a fusione

Messaggioda Foto Utentealev » 3 set 2016, 18:08

Qualche hanno fa avevo letto un articolo sul progetto ITER; il problema principale, se non erro, è la "gestione" delle enormi temperature in gioco nella reazione, simile a quelle che avvengono nelle stelle

Nello stesso articolo, si parlava di utilizzare un campo elettromagnetico per confinare i gas di plasma; le conseguenti esigenze in termini di energia elettrica sono un ulteriore notevole ostacolo
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

Prossimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti