Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rimozione flussante

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteFedib » 14 set 2016, 15:10

Beh bisogna prestare attenzione a utilizzarlo chiaramente, giustamente se si utilizza un aspiratore di fumi, come lo si utilizza per la saldatura normale, riduce le inalazioni
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[12] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 14 set 2016, 15:30

Pero, elektronik, l'alcohol etilico è uno scarso solvente dei flussanti, oltre al fatto che sui denaturanti ci si potrebbe dire qualcosa.

Io consiglio, dall'esperienza, le bombolette Kontakt PCC o simili perché le ho provate e per me funzionano bene. La combinazione solvente a pressione-pennellino è efficientissima. Inoltre se ne usa veramente poco. Costa? Ma funziona.
E i solventi come tertacloruro o propanol evaporano alla grande ed alla fine, se li usi in vaschetta, finisce che non durano poi così come ci si aspetterebbe.

Poi, qualsiasi scelta, se dà il risultato che ci si aspetta, va certamente bene. Questo è sicuro.
Tieni presente che io la vedo più da un punto di vista di lavoro, dove conta il time to market e il risultato più che discettare su 9€ piuttosto che 16. Per altri sarà certamente diverso e provare altri metodi e solventi non è sicuramente una esperienza negativa.
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[13] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteFedib » 14 set 2016, 17:25

Ho ricercato un po e una bomboletta Kontakt PCC da 200ml costa 7.50€ circa mentre l'IPA da 1 lt. circa 6 euro senza spedizione entrambi. Tenendo conto che si potrebbe anche diluire un minimo l'ipa lo si allunga.
Voi che flussante utilizzate? :mrgreen: O_/
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

1
voti

[14] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto Utentetonnoto » 14 set 2016, 18:54

adesso faccio la figura del cretino.
Io, per piccoli lavori, uso la gomma copiativa e lo spazzolino da denti, (no doppio uso);
va bene anche per i contatti ossidati.
Avatar utente
Foto Utentetonnoto
421 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 10 feb 2016, 23:57

0
voti

[15] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto Utentematteo92 » 14 set 2016, 19:21

Diluente nitro, 3 euro al litro. Se si tratta di pulire solo le saldature perché ad esempio tende a cancellare le scritte sui condensatori elettrolitici.
Avatar utente
Foto Utentematteo92
71 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 21 gen 2010, 18:19

0
voti

[16] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 14 set 2016, 21:15

Da più di 30 anni uso solo due cose: alcol denaturato e trielina (oggi la si trova sotto il nome di "smacchiatore").
Funzionano bene sopratutto se usati con uno spazzolino.

Continuerò ad usare questi due solventi.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[17] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteFedib » 14 set 2016, 21:23

Quale flussante usi ? è più efficace la trielina?
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[18] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 14 set 2016, 21:29

Ne ho usati di tutti i tipi, non saprei dirti. Ma i miei circuiti, dopo il lavaggio, sono immacolati.
Quale dei due è migliore? Anche qui non so risponderti: se uno non lava abbastanza bene uso l'altro. ;-)
Di solito inizio con l'alcol perché "impesta" di meno. :mrgreen:
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[19] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteFedib » 14 set 2016, 21:33

Vorrei almeno provare diversi flussanti per vedere con quale mi trovo meglio, sia liquido che gel, ma ho una strana sensazione che il gel ha quella marcia in più :mrgreen: , non vorrei prendere prodotti scadenti
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[20] Re: Rimozione flussante

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 14 set 2016, 21:34

Come flussante uso quello liquido della weller. Lo uso per montare gli integrati SMD perché qando bisogna saldare un ragnazzo tipo TQFP144 senza flussante liquido sono volatili per diabetici. :mrgreen:
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti