Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Eserecizio rete elettrica

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto UtenteBostonjoe1996 » 24 ott 2016, 22:16

Buonasera a tutti, sto riscontrando dei problemi nella risoluzione di questo esercizio.
L'esercizio è il numero 4 e non riesco a determinare l'intensità di corrente su R5.
Grazie a tutti in anticipo
Allegati
img006.jpg
Avatar utente
Foto UtenteBostonjoe1996
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ott 2016, 19:20

1
voti

[2] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto Utenteingmarketz » 25 ott 2016, 0:07

Allora guarda, ci sono molti modi per risolvere il problema : sistema di equazioni, o equivalentemente uso delle matrici, etc. Molti dei quali sono piuttosto macchinosi nel senso che per esempio una volta impostato il sistema diventa piu' un problema matematico che elettrico. Tuttavia un metodo meno "macchinoso" e che rimane sempre con i piedi sulla teoria dietro l'elettrotecnica e' il metodo di conversione stella-triangolo o triangolo-stella, (il quale personalmente piace di piu' che farlo diventare un problema matematico non che la matematica non sia importante ma penso sia meglio applicare la teoria elettrica per assimilarla meglio ed e' piu veloce una volta impratichito.) Cerca il metodo su internet e' spiegato molto bene, ma il concetto e' di trasformare per esempio il triangolo costituito dai resistori 1,2,3 e trasformarlo in una rete a stella costituito da un centro stella da cui si diramano tre resistori il cui valore va calcolato secondo fomrule di trasformazione. La nuova rete a questo punto sara' costituita da resistori i quali sono ora in serie con altri o in parallelo, questo permette la semplificazione e la riduzione della rete a una piu' semplice. Questo non era invece possible prima della trasformazione poiche' i resistori non erano ne in serie ne in parallelo. La descrizione e' molto piu' lunga dell'uso delle formule matematiche stesse, ma penso sia meglio imparare il procedimento e capirlo invece di svolgere un esercizio meccanicamente. Spero sia stato utile a presto.
Avatar utente
Foto Utenteingmarketz
155 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 364
Iscritto il: 23 nov 2011, 23:49

1
voti

[3] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto Utenteadmin » 25 ott 2016, 0:34

Bostonjoe1996 ha scritto:e non riesco a determinare l'intensità di corrente su R5.

Ed allora calcola quella su R_4 ed applica il primo principio di Kirchhoff nel nodo 2 ;-)
Avatar utente
Foto Utenteadmin
187,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11527
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[4] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto UtenteBostonjoe1996 » 25 ott 2016, 8:49

Grazie per le risposte,
Per risolverlo applico la semplificazione della rete solo ridisegnando la rete di volta in volta,
Ditemi se sbaglio io lo semplifico mettendo in parallelo tutti i resistori 1,2,3,4 poi passo ad un circuito tipo serie così ho R1,2,3,4 in serie con R5 e in serie alla sorgente di tensione.
P.S. Calcolando la corrente su R4 non mi viene lo stesso forse sbaglio i passaggi iniziali
Avatar utente
Foto UtenteBostonjoe1996
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ott 2016, 19:20

0
voti

[5] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto Utenteadmin » 25 ott 2016, 10:12

Sbagli sia i passaggi iniziali che quelli finali.
Le resistenze non sonono né in serie né in parallelo.
Foto Utenteingmarketz ti ha indicato più strade, una in particolare.
Devi sforzarti di seguirne le indicazioni, oltre che mostrare i passaggi matematici che esegui (usando LaTeX per le formule) e disegnando gli schemi di riferimento (usando FidoCadJ
Avatar utente
Foto Utenteadmin
187,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11527
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[6] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto UtenteBostonjoe1996 » 25 ott 2016, 18:21

Ho provato a risolverlo come mi ha indicato Foto Utenteingmarketz ma ancora non mi viene il risultato.
Riuscireste a spiegare come risolverlo? Grazie
Avatar utente
Foto UtenteBostonjoe1996
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ott 2016, 19:20

0
voti

[7] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto Utenteadmin » 25 ott 2016, 18:32

Tu sei in grado di spiegare i tentativi che hai fatto, mostrare le equazioni che hai scritto, indicare negli schemi le grandezze che compaiono nelle equazioni, riportare i calcoli che hai eseguito?
Avatar utente
Foto Utenteadmin
187,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11527
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[8] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto UtenteBostonjoe1996 » 25 ott 2016, 22:46

arrivato questo punto non riesco più ad andare avanti per calcolare la corrente su R5
Allegati
img007.jpg
non so perché la carica al contrario
Avatar utente
Foto UtenteBostonjoe1996
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ott 2016, 19:20

1
voti

[9] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto Utenteadmin » 25 ott 2016, 23:02

R_A ed R_C vanno scambiate tra loro
Quindi ripartisci la corrente del generatore tra la serie R_A+R_5 ed R_C+R_4
La corrente che ti interessa è quella della prima serie.
----
NB: Gli schemi vanno disegnati con FidocadJ se vuoi che ti rispondano volentieri.
E' la seconda regola del nostro forum e le formule vanno scritte il LaTeX.
Leggere le istruzioni d'uso
Schemi elettrici
Formule matematiche
Avatar utente
Foto Utenteadmin
187,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11527
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

1
voti

[10] Re: Eserecizio rete elettrica

Messaggioda Foto UtenteBostonjoe1996 » 25 ott 2016, 23:27

Grazie mille per la risposta.
Sicuramente, è il primo topic che faccio e non conoscevo le regole.
Avatar utente
Foto UtenteBostonjoe1996
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 ott 2016, 19:20


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti