Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Di che tipo di "presa" si tratta?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 9 nov 2016, 0:11

:-) Confermo che è una presa telefonica; le Magic me le ricordo anche io... quando ero piccolo, e qualche anno fa ebbi la "sorpresa" di trovarne in un appartamento a Roma, tutte munite degli adattatori per collegarci le spine "normali"; oltre al fatto di essere polarizzate erano anche il primo tipo diffuso in Italia di presa domestica di sicurezza; quelle normali erano coi fori aperti come quella da 10 A accanto in foto e vendevano degli appositi tappi "antibambino" per otturarle quando non in uso... io non ci ho mai ficcato qualcosa dentro ma mia moglie racconta che da bimba mise le dita di una mano in una presa da 16 A... e da ciò mi spiego molte cose :mrgreen: O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,5k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10073
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[12] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 9 nov 2016, 0:13

Quella in foto è una telefonica.
Qui trovi ulteriori info.
https://it.wikipedia.org/wiki/Spina_ele ... 22Magic.22

Hannno i loro vantaggi.

A me è capitato di prescriverle per la distribuzione a 48 VDC per poter mantenere la polarità.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.676 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[13] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 10 nov 2016, 16:05

Era da un po' che non usavo Ey ed avevo dimenticato quanto erano reattive e precise le risposte =D>

Prossimamente quando avrò un giravite a portata di mano (qui in questo vecchiotto appartamento di Napoli :-) )svelerò il mistero se sia telefonica o 220 V 10A.

Comunque la vedo un po' titurbante sul discorso della sicurezza contro i contatti accidentali :lol: questa presa
O_/
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

1
voti

[14] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto Utentealev » 10 nov 2016, 16:11

Per piacere di cronaca, preciso che le prese "di sicurezza irreversibile" Magic BTicino sono tuttora nel catalogo del produttore ed anche reperibili sul mercato
http://www.catalogo.bticino.it/BTI-5100-IT
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[15] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 13 nov 2016, 20:25

danielepower ha scritto:Prossimamente quando avrò un giravite a portata di mano [...] svelerò il mistero se sia telefonica o 220 V 10A.

A questo punto, mi pare evidente che si tratta di una presa telefonica.
Comunque la vedo un po' titurbante sul discorso della sicurezza contro i contatti accidentali.

Problema inesistente, trattandosi di presa telefonica.
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.718 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[16] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 15 nov 2016, 15:31

Franco012 ha scritto:Problema inesistente, trattandosi di presa telefonica.

Da quanto ho capito viene usata anche per i 220 V quindi il pericole c'è
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

1
voti

[17] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 15 nov 2016, 16:05

No
Avevano passi diversi.
Se guardate il mio link di wikipedia vedrete che ci sono forme e passi diversi
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.676 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

2
voti

[18] Re: Di che tipo di "presa" si tratta?

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 15 nov 2016, 16:23

Si assomigliano un po', ma non sono uguali.

Presa telefonica BTICINO:

Presa telefonica BTICINO.png
Presa telefonica BTICINO.

Presa 230 volt BTICINO:

Presa Magic 230 volt.jpg
Presa Magic 230 volt BTICINO.
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.718 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 30 ospiti