Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto Utentenucleopi » 10 nov 2016, 13:20

La mia è più una curiosità che un vero problema.
Ho un tagliacapelli (ormai vecchio), cordless, che ormai non taglia più, nel senso che durante il taglio (in base alla quantità di capelli) il motore scende rapidamente di giri e di coppia, fino a fermarsi.
L'oggetto è alimentato da una batteria (Ni-Cd) da 1,5V, ricaricabile attraverso un alimentatore AC/DC 1,3V (?) 1,5A. L'oggetto ha il difetto di non essere utilizzabile mentre è in ricarica, così ho deciso di bypassare batteria e circuito di carica e di alimentarlo direttamente attraverso l'alimentatore. Ho però notato che il problema resta, ovvero non taglia.
Ho allora provato ad alimentare il motore attraverso un alimentatore switching a 5Volt facendo giusto un test (una prova taglio) della durata di pochi secondi.
Niente. Stesso comportamento e il problema resta.

Mi chiedo se il problema dipende dall'invecchiamento del motore o se, più banalmente, le lame hanno perso il filo.

Che ne pensate??
Avatar utente
Foto Utentenucleopi
15 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 6 dic 2015, 14:25

1
voti

[2] Re: piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 10 nov 2016, 13:23

Molto probabile che le lame abbiano perso il filo.
Ed è anche molto probabile che sia necessario sostituire la batteria.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[3] Re: piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto Utentealev » 10 nov 2016, 14:09

nucleopi ha scritto:ho deciso di bypassare batteria e circuito di carica e di alimentarlo direttamente attraverso l'alimentatore. Ho però notato che il problema resta, ovvero non taglia.
Ho allora provato ad alimentare il motore attraverso un alimentatore switching a 5Volt facendo giusto un test (una prova taglio) della durata di pochi secondi.
Niente. Stesso comportamento e il problema resta.

Tieni comunque conto che la batteria ricaricabile fornisce una corrente di spunto ben superiore a quella di un piccolo alimentatore

Oltre al cambio delle lame, è opportuno cambiare anche la batteria ricaricabile, come già detto
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[4] Re: piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 nov 2016, 14:23

:-) Foto Utentenucleopi, la prima cosa da fare è provare a sosituire la batteria con una di identiche caratteristiche; alimentando il motore direttamente col caricabatteria non funziona perché eroga una corrente insufficiente allo scopo, il caricatore eroga una corrente limitata allo scopo di ricaricare la batteria mentre la batteria è in grado di erogare una corrente molto superiore, soprattutto come corrente di picco (spunto di avviamento e picco di assorbimento sotto sforzo); pessima idea provare ad alimentare il motore con una tensione oltre tre volte la nominale (lo hai fatto usando lo switching da 5 V... ) in quanto rischi di bruciare il motore per eccesso di tensione senza che esso funzioni sempre per l'insufficienza della corrente; una pila, per "piccola" che sia, è in grado di erogare correnti molto elevate. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10275
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto Utentenucleopi » 10 nov 2016, 18:00

Grazie per le risposte.
Ho fatto alcune misure, alimentando senza batteria: l'alimentatore (di ricarica) a vuoto eroga una tensione di 4V, sotto carico (tagliacapelli operante a vuoto) la tensione scende a 1,45V con un assorbimento di 0,95 A; quando il motore si blocca (per eccesso di carico) ho 0,6V e 1,65A.
Più che lo spunto credo ci sia un problema sotto carico: il motore si avvia senza problemi ma non ce la fa sotto sforzo.
Per curiosità ho provato ad alimentarlo (senza batteria) usando un alimentatore ATX da cui prelevo 3,38V (dal connettore 20 poli), con una disponibilità di corrente (max teorica) di 35A. Il motore va su di giri (ovviamente) e assorbe a vuoto 2,2A. In questo modo, il tagliacapelli riprende "quasi" a funzionare, nel senso che la coppia erogata è sufficiente al taglio che però non è ben realizzato per via delle lame che hanno perso il filo (conclusione finale).
Avatar utente
Foto Utentenucleopi
15 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 6 dic 2015, 14:25

0
voti

[6] Re: piccolo motore CC e possibile riduzione di coppia

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 11 nov 2016, 1:29

:-) Se per tè va bene cosi usa l'ATX e sostituisci le lame, stai comunque alimentando il motore al doppio della tesione nominale... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10275
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti