Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Urbanistica, paesaggio, clima, inquinamento, biodiversità...

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[71] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 apr 2018, 23:41

Non vedo nessuna allegria nel testo.

Mi spiace che la cronaca ti disturbi tanto ;-)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

3
voti

[72] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 5 apr 2018, 23:53

Scusa Foto Utenterichiurci, ma credo che di anni ne siano passati 7, non 30 .....

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.044 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[73] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 apr 2018, 23:57

:shock:

Devo aver mischiato con i 30 km nel testo...o il 30% delle attività riaperte?

E' l'età, grazie per la correzione :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[74] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 apr 2018, 0:10

dunque.... premesso che sono incappato nel link cercando notizie verdiste sulla fusione per te :mrgreen:

Non mi sembra sciacallaggio, sono i risultati di uno studio tutt'altro che verdista, infatti se leggessi il link cita:
"Lo svela un'indagine della Federazione del commercio e dell'industria"

Si tratta delle conseguenze di un incidente nucleare, è una notizia attinente al 3d e significativa, anche perché il link più in fondo ricorda che
" i residenti sono ancora costretti a vivere in due aree separate, quella costiera e quella interna"

Insomma, nonostante rassicurazioni e minimizzazioni propinate in questi anni, la situazione non è affatto normalizzata, anche se stanno cercando di ricominciare.

Da tenere a mente quando si parla di nucleare, ma se preferisci cerco news su Chernobyl :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[75] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 apr 2018, 0:20

azz...ora frequenti anche i forum "verdisti"? :mrgreen:

O lo fai solo per seguirmi?

Comunque siamo un po' OT, ma la fusione fredda è stata e sarà oggetto di studio.

Molto meno promettente della calda, ma comunque come sembri aver capito la ricerca si fa anche dove il successo è meno o per niente scontato.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[76] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 apr 2018, 17:19

Trovo divertente il quasi contemporaneo annuncio dell'imminente dismissione definitiva (con demolizione mi pare di aver capito) della mai ultimata centrale di Montalto di Castro con la notizia che verrà costruita, a breve, una struttura allo scopo di studiare la fusione controllata per la produzione di energia elettrica
Mi pare che abbiamo dei geni tra chi dispone .......
Evidentemente parole come riutilizzo, conversione, recupero sono troppo superate

Ah, avete visto in giro il calcolo di quante megacentrali atomiche serviranno quando il parco auto europeo sarà finalmente tutto elettrico ? ...... Che c'è, mica avrete pensato che bastassero l'eolico con il solare ... che poi, diciamolo, nessuno vuole (perlomeno a casa propria) per via del danno paesaggistico ed anche per la sottrazione di terreni agricoli (come lamentato da molti)

W l'Italia, con tanta gente che lavora, con tanta gente che produce ........

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.044 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[77] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 apr 2018, 17:30

Certi calcoli li fa Marchionne ;-)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[78] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 apr 2018, 20:30

Marchionne ...... Adesso che la Fiat si è organizzata e lui con nonchalance è passato dal dire che con l'elettrico ci sarebbero stati problemi all'affermare che non c'è n'è nessuno ?
(fatalità, come detto, la cosa si è connotata in questo modo dopo che Fiat si è messa in grado di lucrarci)

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.044 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

2
voti

[79] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 6 apr 2018, 20:46

La.FIAT è ancora fuori dalla mobilità elettrica, e il pieno non sarà un problema...quando (SE) ci arriveranno al 100% di auto elettriche il mondo sarà totalmemte.diverso da oggi
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7616
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[80] Re: Petizioni, notizie, novità dal mondo ambientalista

Messaggioda Foto UtenteArchimede1 » 6 apr 2018, 23:47

Scusate se mi intrometto, tempo fa giravano notizie su possibili auto alimentate ad idrogeno, dicevano che sarebbe stato un carburante pulito e che la bmw aveva costruito pure un prototipo, poi ho sentito che ci avevano rinunciato per la pericolosità dei rifornimenti di carburante. Ma al momento c'è ancora qualche azienda che ci prova o è stato abbandonato completamente questo progetto?

p.s. Per le auto elettriche leggo che le case giapponesi stanno già facendo qualcosa, secondo voi sono/saranno buone macchine? mancano solo le "colonnine" di rifornimento sul territorio o ci sono problemi più grossi?
Avatar utente
Foto UtenteArchimede1
35 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 2 apr 2018, 0:29

PrecedenteProssimo

Torna a Ambiente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti