Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 30 dic 2016, 13:30

Foto UtenteMarkyMark, come da titolo, avrei una curiosità, se hai tempo, se vuoi.
Cosa rappresenta il circuito del tuo avatar? :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10167
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

2
voti

[2] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtenteMarkyMark » 30 dic 2016, 15:20

ciao,
vorrei saperlo anch'io :mrgreen:

Il circuito è composto da due MOSFET tipo n collegati in un modo strano



Il circuito realizza, almeno teoricamente, una resistenza negativa.

Da alcuni (strani) conti che ho provato a fare mi viene R_{eq}= -(\frac{1}{g_{m1}} + \frac{1}{g_{m2}})

Non so se una configurazione simile esista e, se si, a cosa possa servire.
Ho anche provato a googlare cose del tipo "due nMOS in una configurazione strana" :D

Volete provare a fare qualche ipotesi?

Poi se volete vi racconto anche da dove arriva. :)

Dimenticavo! Ho ipotizzato di avere i due MOSFET in funzionamento lineare.
mark
Avatar utente
Foto UtenteMarkyMark
3.053 2 3 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 11 giu 2016, 12:01

0
voti

[3] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 30 dic 2016, 16:15

Immagino che il risultato negativo sia dovuto ad un limite del modello ;-)

Comunque, sarebbe interessante sapere da dove esce questo schema, se non altro per riuscire ad ipotizzare qualcosa circa la sua logica di funzionamento... anche perché visto così, senza alimentazioni né altro, sembra solo un collegamento graficamente piacevole ma praticamente inutile di due FET :mrgreen:
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano e rispetta il regolamento.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non sono omofobo, sessista, leghista o analoghe merdate.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
5.454 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

3
voti

[4] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtenteMarkyMark » 30 dic 2016, 17:28

Questi sono i conti (prima o poi avrei aperto un topic su questo circuito :D ):

Supponiamo, non so bene come, di avere i due MOSFET in linearità. Supponiamo quindi di aver linearizzato il circuito nell'intorno di un qualche punto di lavoro. Nel circuito non è visibile la rete di BIAS (anche perché non so bene come sia fatta).
Per un MOSFET in zona lineare:
I_D=g_m V_{GS}

Applico un generatore di prova di corrente tra i morsetti dove si vuole valutare la Req:



Se si trascurano le capacità parassite si ha che l'impedenza che si vede dal gate è infinita. Tutta la corrente di prova entra nel drain del primo MOS e poi nel source del secondo MOS.
Faccio il percorso in blu per calcolare Vp:
V_p = V_{gs2} - V_{gs1} = - \frac{I_p}{g_{m2}} - \frac{I_p}{g_{m1}}

R_{eq} = \frac{V_p}{I_p} = -(\frac{1}{g_{m1}} + \frac{1}{g_{m2}})

Ho trascurato un mare di roba (capacità parassite, effetto di modulazione del canale).

Forse era solo un esercizio pensato per far fare un po' di conti agli studenti di elettronica :D
Quando mi venne proposto non riuscii a risolverlo :(

wruggeri ha scritto:Immagino che il risultato negativo sia dovuto ad un limite del modello ;-)


In alcuni casi è come dici tu, esistono però dei circuiti in cui a causa della retroazione positiva spuntano fuori delle resistenze negative O_/
mark
Avatar utente
Foto UtenteMarkyMark
3.053 2 3 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 11 giu 2016, 12:01

0
voti

[5] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtenteCarloCoriolano » 30 dic 2016, 17:54

Io mi impiccio unicamente per vedere le notifiche e leggere come andra` a finire. Curiosita`.

(A dire il vero, vedo difficile che serva a qualcosa quell'affare. Ma sono ignorante).
Avatar utente
Foto UtenteCarloCoriolano
1.446 3 4 7
---
 
Messaggi: 1024
Iscritto il: 24 mag 2016, 13:08

0
voti

[6] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto Utentesetteali » 30 dic 2016, 17:57

Ma è un multivibratore a mosfet, prima li facevano a transistor perché non c'erano i mosfet ..........certamente è ancora in fase di progettazione :D
.
.
.
.
.
sugli ultimi giorni dell'anno non si picchia nessuno....bisogna essere buoni dentro , fuori e sul forum :mrgreen: :mrgreen:
=D>
O_/
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.350 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3862
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[7] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 30 dic 2016, 18:03

Ho disegnato il circuito in un altro modo.


Mah!
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,6k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15763
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[8] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtenteMarkyMark » 31 dic 2016, 12:18

Chiedo scusa per il casino che è venuto fuori dal circuito in [4] e ringrazio Foto UtenteTardoFreak per averlo ridisegnato (anche se ridisegnato così non è molto carino da usare come avatar :D ).

Foto Utentesetteali ha scritto:Ma è un multivibratore a mosfet, prima li facevano a transistor perché non c'erano i mosfet ...


Beh, quasi... Nell'astabile a BJT i transistor cambiano zona di funzionamento in continuazione e questo produce l'oscillazione. Nel mio circuito si suppone che i due MOSFET rimangano in zona pentodo. Sto cominciando a pensare che non si possa realizzare una rete di polarizzazione che permetta di avere i due transistor in zona pentodo e, allo stesso tempo, il circuito per piccolo segnale sia quello disegnato.

Giro la domanda:
Foto UtentePietroBaima, cosa rappresenta la superficie(?) del tuo avatar?
Se hai tempo, se vuoi. :D
mark
Avatar utente
Foto UtenteMarkyMark
3.053 2 3 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 11 giu 2016, 12:01

6
voti

[9] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 31 dic 2016, 13:31

MarkyMark ha scritto:Foto UtentePietroBaima, cosa rappresenta la superficie(?) del tuo avatar?
Se hai tempo, se vuoi. :D

Certo.
E' il mio avatar, cioè quello che sono e che sento verso il mondo. (non ridere) :mrgreen:
Rappresenta una varietà di Calabi-Yau, cioè una varietà differenziale complessa.
Su questo argomento molti italiani hanno dato importanti contributi e lo studio della matematica che c'è dietro, fra cui gli spinori armonici, è davvero entusiasmante.
Sono state usate per formulare la teoria delle stringhe, ma relegarle a questa teoria, come fanno tutti, trovo sia molto riduttivo.
Sono un problema matematico contemporaneo avvincente quanto difficile, sul quale si passano dei pomeriggi molto interessanti (molti pomeriggi) :D

Ho poi aggiunto una immagine del regolo giallo che mi è stato donato da Foto UtenteIsidoroKZ.
Il regolo è il simbolo per antonomasia dell'ingegnere e lui mi ha, in questo modo, ufficializzato nel club, come molti sanno, qui :D
E' stato un grandissimo onore per me che ancora oggi conservo.
Chissà, magari quando andrò in pensione, se non sarò completamente rinco, ci proverò... ho ancora molta voglia di imparare e capire cose, ma zuccone come sono, non so se sarà possibile.
Non mi resta che provarci quindi, per scoprirlo, anche se recenti avvenimenti nella mia vita spostano questo sogno sempre più lontano.
Vedremo!
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10167
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[10] Re: Curiosità sull'avatar di MarkyMark

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 31 dic 2016, 15:40

PietroBaima ha scritto:Rappresenta una varietà di Calabi-Yau, cioè una varietà differenziale complessa.
......Ho poi aggiunto una immagine del regolo giallo che mi è stato donato da Foto UtenteIsidoroKZ.


E chi ci sarebbe mai arrivato a questa conclusione.... :D :ok:
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 71 ospiti