Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

1
voti

[11] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto Utente6367 » 14 gen 2017, 22:04

mario_maggi ha scritto:A parte pochi casi, non scappano per il costo dell'energia ma per tutte le complicazioni che abbiamo in Italia.


Scappano per tutto quanto, anche per il costo dell'energia.
Avatar utente
Foto Utente6367
19,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[12] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtenteFabio992 » 14 gen 2017, 23:03

se usi le turbogas combinate come centrali di base mi spieghi come copri le punte ???????????


Non ho detto di usare le centrali a gas come centrali di base. Però in Italia vennero fatti grandi investimenti nei cicli combinati credo un paio (forse 3) decenni fa che ora sono ferme.

Comunque è il mercato che "decide" come coprire il carico
Avatar utente
Foto UtenteFabio992
593 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 26 gen 2013, 20:07

0
voti

[13] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtenteFabio992 » 16 gen 2017, 0:25

Si, sono d'accordo. Ma se io che ho la mia bellissima centrale a turbogas offro tutto l'anno a meno del prezzo di mercato riesco a fare io il servizio di base. Se poi non rientro con l'investimento è un altro discorso e sono cavoli miei.

Ogni centrale come dici tu ha le sue caratteristiche diverse, ma chi le gestisce mira a fare soldi non ad utilizzarle per sfruttare al meglio la turbina.
Di fatto chi ha le centrali a gas va a fare altri servizi (copertura delle punte ad esempio) perché non rientrano nel mercato oppure perché facendo tali servizi sono meglio remunerati.
Avatar utente
Foto UtenteFabio992
593 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 26 gen 2013, 20:07

0
voti

[14] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtenteFabio992 » 16 gen 2017, 1:00

ipotizza che il costo del gas crolli


Sarebbe il mercato ad aggiustare le cose. Potresti ad esempio alzare la remunerazione per i servizi di copertura delle punte di carico, aspettare che il prezzo dell'energia crolli, non so sinceramente cosa potrebbe accadere.

ti rendi conto che invece la metodica opposta, che poi è l'attuale, che poi è quella giusta al contrario funziona benissimo

Cosa vuol dire quella attuale? Quella attuale è un mercato: chi offre meno produce. CHe tu sia un impianto a carbone o a gas

se ci metti un ANCHE grande come una casa ha un senso
ma devi anche aggiungere che possono coprire le punte perché hanno la reale capacità di farlo, aspetto fondamentale per fare un'analisi rigorosa

Può essere, non lo so. Io la vedo solo come una "caccia al denaro" e dove più guadagni vai. Un impianto termoelettrico riuscirebbe a coprire variazioni ripide di carico? Probabilmente no. Ma nulla vieta a un impianto a gas di andare a produrre in base. E con gli impianti fermi che ci sono attualmente non penso che qualcuno si lamenterebbe


P.S. l'esempio che ho riportato qualche post fa degli impianti a cogenerazione, chi li aveva costruiti li aveva fatti per vendere energia, non per coprire le punte
Avatar utente
Foto UtenteFabio992
593 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 26 gen 2013, 20:07

2
voti

[15] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 16 gen 2017, 9:37

per fortuna le ceramiche ,che avevano provato a delocalizzare , sono tornate nella loro zona di origine (sassuolo e dintorni). Le ceramiche sono energivore come poche , con i loro forni i loro essiccatoi ect....e forniscono tanto lavoro al nostro settore con cogenerazione, interrompibilità e altro. Sarebbe interessante capire perché sono tornate , comunque l'importante è che l'abbiano fatto
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,2k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2695
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[16] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtentePoirot » 17 gen 2017, 14:43

Mi sembra che ci siano ancora dei dazi per le ceramiche di produzione cinese o almeno fino a poco tempo fa'.
Forse è per quello che in Italia può ancora convenire produrle.
Avatar utente
Foto UtentePoirot
3.337 1 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 888
Iscritto il: 1 ott 2008, 15:08

-2
voti

[17] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto Utenteggian » 21 gen 2017, 19:53

mario_maggi ha scritto:
Useremo motori ad alta efficienza, faremo del sano risparmio energetico, completeremo il passaggio dell'illuminazione a LED.

Quello che tutti noi nelle case stiamo facendo (led, classe A+, isolamenti, ecc) che impatto hanno avuto sulla riduzione dei consumi elettrici?
E quindi,
non parlatemi di accumulo sulle solari perché siamo tutti d'accordo che è un'ottima cosa ma la potenza accumulata sarebbe comunque oggettivamente poca

non conviene l'accumulo domestico invece che pensare a quello delle grandi centrali solari (che immagino producano e immettano tutto)? Se riuscissi ad accumulare e sfruttare i 9 kWh che produco in inverno e i 19 in estate.....invece che versarli in rete e prendere 2 cent.
Ciao, grazie
Avatar utente
Foto Utenteggian
31 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 4 mag 2012, 8:26

2
voti

[18] Re: Centrale termoelettrica di Genova Sampierdarena

Messaggioda Foto UtenteMike » 22 gen 2017, 16:22

Qualcuno dice che
l'eolico da noi è assurdamente avversato.


Ma, più che avversato, non è per nulla conveniente per mancanza di vento (sotto i 5-6 m/s fai poco o nulla), se non in alcune zone ben definite.

http://atlanteeolico.rse-web.it/

Può essere interessante il mini o micro eolico, ma va valutato caso per caso.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

Precedente

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite