Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

caduta tensione su contatore

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[21] Re: caduta tensione su contatore

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 18 gen 2017, 12:41

voglio scrivere due righe sperando di fare chiarezza:

La cdt di 6/8V che si ha all'aumentare della corrente assorbita dal forno elettrico avviene non per colpa del contatore (non viene dissipata energia al suo interno). Ma percheì è normale che all'aumentare della corrente richiesta diminuisca la tensione (vedi definizione generatore ideale e generatore reale)
O_/

p.s. forse è stato gia detto ma non vedo anomalie in una cdt di 6V inserendo 2.5kW di carico; l'importante è che la tensione in uscita dal contatore rispetti la CEI 8-6 citata già da Foto UtenteSerTom
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

1
voti

[22] Re: caduta tensione su contatore

Messaggioda Foto Utentemir » 18 gen 2017, 19:34

Ho l'impressione di scrivere con inchiostro simpatico .. :D
Relativamente alla cdt in linea, concordo su quanto già detto/scritto, ovvero che può rientrare nelle condizioni di esercizio del circuito/carico e nelle tolleranze fornite dal gestore/fornitore, altresì che la cdt non sia da imputare al contatore del gestore, ma alle condizioni di esercizio dell'impianto; perarltro sono dell'avviso che una verifica sulla linea di alimentazione, sui conduttori, sulle (eventuali) giunzioni/derivazioni, toglierebbe qualsiasi dubbio in merito.
maxim65 ha scritto:Tutto questo è nato dal fatto di verificare il motivo della variazione del numero di giri della ventola forno all'inserimento della resistenza.

Questo è un altro aspetto. Un abbassamento della tensione di alimentazione ai capi della ventola può determinare una variazione di velocità, e questo potresti scoprirlo facilmente provando ad alimentare la ventola con una linea dedicata, anzichè derivata ai capi dei resistori del forno.
Avatar utente
Foto Utentemir
59,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20104
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[23] Re: caduta tensione su contatore

Messaggioda Foto Utenteguzz » 19 gen 2017, 1:43

di quanto varia la velocità di rotazione della ventola?
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.492 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[24] Re: caduta tensione su contatore

Messaggioda Foto Utentemaxim65 » 19 gen 2017, 3:00

guzz ha scritto:di quanto varia la velocità di rotazione della ventola?


Di preciso non lo so ma a orecchio si apprezza piuttosto bene e non è possibile, almeno credo, che sia giustificato dai pochi volt di caduta, circa il 2% della tensione di rete.
Ripensandoci i cavi passano a ridosso del motore ventola. Potrebbero interferire sul campo magnetico del motore i 10/11 A della resistenza, anche se solo una semplice intersezione?
Avatar utente
Foto Utentemaxim65
466 1 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 16 mar 2009, 19:04

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti