Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruire circuito stabilizzato a 12V

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Costruire circuito stabilizzato a 12V

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 20 feb 2017, 15:17

Salve, vorrei costruire un circuito capace di abbassare una tensione di 24 V AC e portarla a 12V DC stabilizzati in modo da alimentarci diversi dispositivi contemporaneamente.
Possiedo già un ottimo trasformatore da 24 V AC capace di erogare 5A, il circuito a 12V deve essere in grado di erogare 8A. Ho trovato su internet diversi circuiti tra cui uno che ho anche provato a realizzare, ma nessuno è riuscito a soddisfare le mie necessità.
Il tutto deve erogare 3A 24h/24, mentre raggiungerà i 7-8A qualche volta a settimana.
E' fattibile un circuito del genere? Grazie.
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

1
voti

[2] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 20 feb 2017, 15:54

Dato che deve essere per forza SMPS e che 8A sono al di fuori della maggioranza degli IC semplici, oviamente non vale la pena di frlo, ma di acquistarlo.

http://www.banggood.com/DC-DC-8A-Automa ... mds=search
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[3] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 20 feb 2017, 17:08

E' carino, ma si è capito qualcosa di come si aggiusta il potenziometro della corrente?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.325 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3185
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[4] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 21 feb 2017, 11:38

Ho visto il dispositivo che mi hai consigliato ma vedo che va alimentato in corrente continua mentre io ho solo il trasformatore da 24 V AC.
Se costruire un circuito da 8A non è fattibile, non si può affiancare 2 o 3 circuiti in modo che eroghino 3-4A l'uno?
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

1
voti

[5] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 21 feb 2017, 12:10

Se devi passare da ca a cc in ogni caso devi inserire un ponte e un elettrolitico, sia che usi un DC/DC commerciale, sia che te lo costruisca da solo. Quindi, dove è il problema?

Mettere alimentatori in parallelo è possibile, basta saperlo fare.

Fino a 5A puoi usare un integrato come questo
http://www.ti.com/lit/ds/symlink/lm2679.pdf
ma, rispetto anche solo all'acquisto dei componenti, costa meno uno cinese
http://www.banggood.com/it/XL4015-5A-DC ... 45599.html

Per 10A puoi usare questo
http://www.linear.com/product/LTC3611

In ogni caso tra trasformatore e DC/DC ci dovrai mettere per forza un raddrizzatore...
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[6] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 21 feb 2017, 12:29

Il trasformatore mi sembra un po' piccolo. 12V e 8A fanno un centinaio di watt. Quel trasformatore con un ponte e un grosso elettrolitico probabilmente puo` fornire circa 30V e 2.7A circa che solo 80W :(
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18426
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 1 mar 2017, 19:36

Quale componente non arriverebbe sui 100W il trasformatore o il ponte+condensatore? Il trasformatore che possiedo è veramente ben fatto (pesa quasi 2Kg)
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

0
voti

[8] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 1 mar 2017, 20:33

Il trasformatore. Vuoi usare un ponte+condensatore+switching per avere 12V 8A, che fanno 96W in uscita e poco piu` di 100W in ingresso allo switching.

Il trasformatore da` in uscita una tensione media raddrizzata di poco piu` di 30V (caduta sui diodi e ripple). Per erogare 100W con questa tensione, la corrente assorbita dallo switching e` di circa 3.3A.

Per poter erogare 3.3A in continua, il trasformatore deve essere in grado di erogare circa 6A (fattore 1.8), a causa della corrente impulsiva che viene assorbita dal ponte. Il trasformatore e` al limite lo stai sovraccaricando un pochino.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18426
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[9] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto Utentedadothebest » 21 mar 2017, 16:18

Ho capito il problema, grazie mille.
Visto che ho un alimentatore di un vecchio computer da 200W, potrei utilizzare quello? In tal caso sfrutterei 12V/10A e 5V/2A (valori di corrente che non raggiungerò mai se non con un upgrade futuro dei carichi che vorrei collegare a tale alimentatore)
Avatar utente
Foto Utentedadothebest
24 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 25 nov 2013, 17:13
Località: Ascoli Piceno

0
voti

[10] Re: Costruire circuito stabilizzato a 12 V

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 21 mar 2017, 16:36

Se hai gia` un alimentatore che eroga 12V, hai gia` risolto il problema e non devi piu` costruire nulla!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18426
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti