Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ci vuole un relè?

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

1
voti

[11] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto Utentemir » 26 apr 2017, 19:49

lodovico ha scritto:il mio scopo è attivare / disattivare il motorino indicato sopra 12 V, 0.4 Ampere , tramite l'interruttore a galleggiante di cui sopra

Mi pare di capire che la soluzione da te proposta è la seguente:

e funziona, poiché l'interruttore galleggiante, comanda la pompetta ogni qualvolta che interviene, e la sua porta (500 mA) seppur al limite dell'assorbimento della pompa (400 mA) dovrebbe tenere, il punto è non si sa quanto per le ripetute accensioni che dovrà supportare.
Allora l'alternativa, semplice ed economica è di aggiungere un piccolo relè (circa due euro) che si dovrà sobbarcare l'onere dello stress dei ripetuti comandi della pompa, tenendo conto della portata dei contatti del relè (10A ) si è largamente dimensionati, per l'assorbimento della pompetta, e senz'altro si garantisce una durata maggiore del semplice livello, e lo schema si differenzia di pochissimo ...

a te la scelta.. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,0k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19926
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

2
voti

[12] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 26 apr 2017, 20:10

mi hai fatto ricordare la simbologia della pompa centrifuga e mi sono detto:
ecco a cosa si sono ispirati i creatori di Peppa Pig
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[13] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto Utentegammaci » 26 apr 2017, 20:20

(:OOO:) (:OOO:)
Chissà perché tutto a 12 V eh Foto Utentelodovico :?:
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.763 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: 27 feb 2014, 12:20

0
voti

[14] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 26 apr 2017, 21:42

Discussione spostata nella sezione appropriata.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[15] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto Utentelodovico » 28 apr 2017, 19:07

grazie a tutti,
si, ora nel prototipo non l'ho messo,
ma penso che lo metterò ( e scusatemi per i dubbi su quale acquistare: in effetti ,guardando meglio, il relè è lo stesso :mrgreen: )
PS. x Foto Utentegammaci : la mia c3 ora va come una bomba : il sensore di livello della vaschetta secondaria attiva la pompa che ributta il liquido in circolo... :D
Ultima modifica di Foto Utentelodovico il 28 apr 2017, 19:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.591 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1564
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[16] Re: ci vuole un relè?

Messaggioda Foto Utentegammaci » 28 apr 2017, 19:15

Pronto insomma per la Parigi Costantinopoli :mrgreen:
Va beh dai, quando raggiungi il milione di kilometri :D ...
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.763 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: 27 feb 2014, 12:20

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti