Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

L'oggetto misterioso II

Problemi curiosi e quiz vari.

Moderatore: Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[11] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 apr 2017, 20:13

Una scheda a rotolo di programmazione di una lavatrice ? Forse non lo è, assomiglia solo . O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.548 3 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

3
voti

[12] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 16 apr 2017, 20:19

Macchina tessile?
Se non sbaglio erano le prime ad averli introdotti.
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
10,6k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2310
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

1
voti

[13] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 16 apr 2017, 20:38

Bravo Foto Utentefairyvilje :ok:

E' un rotolo di un telaio Jacquard, penso dell'inizio del XX secolo.
L'ho comperato per qualche euro in un mercatino delle pulci in Provenza :cool:

Il venditore mi ha anche fatto uno spiegone sulle origini dell'informatica :D
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,0k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

3
voti

[14] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 16 apr 2017, 20:41

Immagino che lo spiegone fosse parte del servizio di post-vendita :mrgreen: .
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
10,6k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2310
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

2
voti

[15] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 16 apr 2017, 21:24

E' interessante sapere che pur essendo una macchina non certo recente (l'inventore Joseph-Marie Jacquard ha presentato la sua prima macchina nel 1801), la macchina Jacquard è tuttora in uso! A Brunico (BZ) c'è la fabbrica Franz che usa ancora le schede perforate. Lo so perché sono ho fatto acquisti nel loro negozio, adiacente ai laboratori.
Qui c'è il sito web, dove si possono avere notizie sull'intero procedimento di fabbricazione dei tessuti.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.498 2 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[16] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto UtenteCandy » 16 apr 2017, 23:36

Per essere dell'inizio del XX secolo, i fori sono ben fustellati. Di che materiale è fatto il supporto?
Avatar utente
Foto UtenteCandy
32,4k 7 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 10138
Iscritto il: 14 giu 2010, 22:54

0
voti

[17] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 17 apr 2017, 10:14

Una sorta di cartoncino piuttosto sottile. Ci sono scritte a matita. Potrebbero anche essere del 1930 o 1940.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,0k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

6
voti

[18] Re: L'oggetto misterioso II

Messaggioda Foto Utentetonnoto » 17 apr 2017, 17:16

A proposito di patrimonio culturale sconosciuto, il sistema jacquard era usato nella prima metà dell'ottocento nelle seterie-arazzerie borboniche di San Leucio a Caserta.

schedeperforatejacquard_sanleucio.jpg
schedeperforatejacquard_sanleucio

punzonatricejacquard_11_09_22_-sanleucio.jpg
punzonatricejacquard-sanleucio.jpg


Consiglio, avendone l'occasione, di visitare, la reggia di Caserta, San Leucio, Caserta Vecchia
Avatar utente
Foto Utentetonnoto
423 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 10 feb 2016, 23:57

Precedente

Torna a Ah, ci sono!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti