Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili
1
voti

[21] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 28 apr 2017, 15:08

Paolo non so..considera che i lunotti termici sono mi sembra da 100W, e devono far evaporare la notevole condensa generata dagli esseri umani.

Comunque.... i LED sono uno specchietto per ... allocchi sulle auto, almeno per ora. Risparmiare qualche decina di W su auto termiche non è certo lo scopo.

Nel mio caso li metterei per il motivo contrario, evitare surriscaldamenti... altrimenti di fatto li si mette per motivi estetici o magari, in futuro, perché permetteranno prestazioni superiori ad altre tecnologie.

Se una abita in Norvegia e ha bisogno di scaldare...resterà sulle alogene :mrgreen:

L'acqua interna è sempre da infiltrazioni, a me avevano fatto la piscina i fanali posteriori senza nessun foro visibile....
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[22] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utentedavemad » 28 apr 2017, 15:53

io ho i bixeno sugli anabbaglianti e non scaldano.I led li metterei solo su abbaglianti perché quando accendo gli abbaglianti noto la contrapposizione tra il bianco degli xeno ( 4500 K se non sbaglio ) e il giallino degli abbaglianti ( forse 3000 K , ma forse)
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

1
voti

[23] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto UtentePaoloLiutaio » 28 apr 2017, 16:52

richiurci ha scritto:Comunque.... i LED sono uno specchietto per ... allocchi sulle auto, almeno per ora. Risparmiare qualche decina di W su auto termiche non è certo lo scopo.


Vero, però mi piacerebbe che ci fosse qualcosa che durasse di più delle lampadine a incandescenza che ho sulla Clio, a momenti mi serve la cartuccera per fare viaggi lunghi :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentePaoloLiutaio
1.228 2 6 11
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 24 lug 2015, 16:54

0
voti

[24] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 28 apr 2017, 16:58

PaoloLiutaio ha scritto:Vero, però mi piacerebbe che ci fosse qualcosa che durasse di più delle lampadine a incandescenza che ho sulla Clio, a momenti mi serve la cartuccera per fare viaggi lunghi :mrgreen:


Purtroppo quello è un problema della Clio, io ho avuto un Suzuki Samurai e in 15 anni ho sostituito solo un'abbagliante, adesso ho un Suzuki Jimny e in 11 anni ho sostituito solo due lampadine di posizione anteriore (... sempre la stessa, tra l'altro... :mrgreen: )...

O_/ Max

P.S.
... e io acquisto normali lampadine, non delle super mega extra...
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.899 3 6 10
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[25] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 28 apr 2017, 17:02

sicuramente risolveresti...

Mi hai fatto tornare in mente il mio faro autocostruito su una moto da fuoristrada.

Li non serve che non abbagli chi incroci, mi serviva solo per quelle poche volte che ci attardiamo nel bosco (e la lampadina a incandescenza era sempre fulminata)

Altra autocostruzione sul mio Superalce d'epoca: in quel caso al rispetto della legge ho anteposto la mia sicurezza, l'impianto originale a 6V era del tutto inadeguato.
Anche quella non la uso praticamente mai di notte, ma mi era capitato una volta di far tardi e c'era pure nebbia, e non vedere e non essere visto è una esperienza che non si dimentica.

Insomma...speriamo che arrivino lampade omologate (e ovviamente la modifica del CdS)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[26] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto UtenteFernecchio » 28 apr 2017, 22:26

davemad ha scritto:sono stato tentato di sostituire i miei abbaglianti con led , per uniformare il colore della luce agli xeno ( bixeno anzi)


Ma se sono bixeno, non significa che entrambe le modalità usano la lampada xeno? :-k
«Non tutto ciò che tecnicamente può essere fatto deve necessariamente essere fatto.»

R.L.M.
Avatar utente
Foto UtenteFernecchio
972 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 14 ott 2012, 17:52

0
voti

[27] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utentedavemad » 2 mag 2017, 8:46

no , i bixeno funzionano come anabbaglianti e abbaglianti , ma in supporto l'auto monta una lampadina alogena per gli abbaglianti.Tra l'altro lampeggiando si accende solo quella e non anche l'anabbagliante bixeno
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

1
voti

[28] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 mag 2017, 9:30

Una curiosità...

Ieri ho staccato i connettori parzialmente fusi e ho "ravvivato" i contatti e schiacciato leggermente i faston.

Ebbene, la luminosità ridotta e giallina, che avevo attribuito alle parabole vecchie, era in realtà dovuta in buona parte a questa resistenza anomala di contatto! In maniera praticamente identica sui due fari!

C'è da dire che anche la sezione del conduttore nero, che credo sia il ritorno comune di abbagliante e anabbagliante, mi sembra tirata all'osso, ma a quella è più complicato rimediare.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[29] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 2 mag 2017, 10:30

richiurci ha scritto:
Ebbene, la luminosità ridotta e giallina, che avevo attribuito alle parabole vecchie, era in realtà dovuta in buona parte a questa resistenza anomala di contatto! In maniera praticamente identica sui due fari!



A me era successo con la Panda di mia figlia. L'ho guidata una sera con la pioggia e sembrava di avere solo le luci di posizione. Anche lei mi ha confermato che non illuminavano molto.
Ho provato a regolare i fari con il pulsantino sul cruscotto, un po' su, un po' giù, però sotto al diluvio del momento non abbiamo visto miglioramenti.
La sera dopo invece, senza pioggia, la situazione era molto migliorata, i fari a detta di mia figlia illuminavano di più.
Non sarà che il movimento del proiettore ha mosso un po'gli spinotti, migliorando il contatto?
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.663 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 570
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

1
voti

[30] Re: Fari abbaglianti/anabbaglianti a LED

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 2 mag 2017, 10:35

può essere, basta niente...

Soprattutto in fase iniziale immagino, se ti succede di nuovo puoi verificare alzando il cofano e verificando, facendo attenzione alle ustioni, se i connettori (a fari accesi da un po') sono caldi.
Se è così e se non sono danneggiati prova, con un micro cacciavite o una pinza, a tentare delicatamente di "chiuderli" per aumentare la pressione di contatto, spero di essermi spiegato.

Se si trascura il problema, magari perché non ci si fa caso, il surriscaldamento può provocare come nel mio caso la cottura dei connettori e il cambio diventa inevitabile.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

PrecedenteProssimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite