Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 3 mag 2017, 1:53

Non avevo mai sentito di questa cosa prima, oggi con il mio elettrauto si stava parlando del fatto che i motori diesel stanno per essere messi, anche se non immediatamente, al bando e si è finiti col parlare di auto elettriche e di come ci siano forti pressioni perché diventino di uso comune nel minor tempo possibile

Tralasciando tutti i problemi relativi alla distribuzione per le ricariche, all'autonomia limitata ed allo smaltimento delle batterie esauste, mi ha detto che esiste concretamente un altro problema che sembra di difficile soluzione

I nuovi motori sono effettivamente performanti, ma tutti quei kW hanno una controparte, le inevitabili emissioni elettromagnetiche, per le quali, mi è stato detto, non è sufficiente schermare i motori ma si devono prendere particolari precauzioni per schermare l'abitacolo ed anche verso l'esterno del veicolo

Prima di adesso non mi era mai capitato di sentire di detti problemi e cercando in rete ..... beh, c'è di che confondersi

Qualcuno ha un link dove si parli seriamente dell'argomento ?

Grazie

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.049 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[2] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 mag 2017, 7:35

Se ne è parlato qui e là nella sezione veicoli elettrici e a mio avviso ha molte peculiarità che lo rendono degno di particolare attenzione, non solo relativamente ai motori:

- le elevate potenze e correnti in gioco

- la presenza di frequenze dalla continua ad alcune decine di kHz

- la vicinanza dei campi emessi alle persone trasportate

- la pericolosità che avrebbero eventuali interferenze sulla sicurezza dei veicoli

Ovviamente in prodotti di qualità tutti questi aspetti vengono valutati in fase di progetto e realizzazione, ma come in molti ambiti l'arrivo di prodotti di qualità a volte non certificata (dalla Cina e non solo) e la possibilità di realizzazioni meno "standard" (es retrofit quando si diffonderà) consigliano prudenza e attenzione.

Riguardo la sicurezza elettrica si aggiunge un altro aspetto che è il rischio di folgorazione dovuto alle tensioni elevate di alcuni pacchi batterie, tensioni che come ben sanno possessori e "smanettoni" impongono sistemi di sicurezza (sezionamenti), segnali di pericolo e una preparazione tecnica specifica di chi per qualsiasi motivo deve "mettere mano" ai veicoli elettrici.

Infine ricordo che tali problemi riguardano anche i sistemi di ricarica di qualsiasi tipo, in particolare quelli "wireless"
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

3
voti

[3] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 3 mag 2017, 8:32

Kagliostro,
tutti i problemi tecnici sono risolvibili. Tutti.
L'elettronica e l'elettrotecnica ormai non hanno segreti, le proposte di aziende serie devono rispettare certi standard.
Penso che prima o poi avremo una rivista internazionale che possa fare le "prove su strada" dei veicoli elettrici, comprese le emissioni elettromagnetiche ed i campi elettrici.
Seguimi nel mio portale indicato qui sotto, appena possibile aggiungerò informazioni stabili anche su questo argomento.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,5k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3393
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[4] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 3 mag 2017, 18:49

Grazie a Foto Utenterichiurci e Foto Utentemario_maggi

Credo che una parte del problema sia quella accennata da richiurci, in effetti l'elettrauto mi parlava di un incontro ad alto livello cui era stato invitato e c'era di sicuro di mezzo il retrofit, ne deduco che i problemi maggiori siano in quell'ambito, si tratta pur sempre di veicoli nati con motorizzazioni diverse che avevano sicuramente problemi diversi da quelli di un veicolo elettrico (o ibrido)

Uno dei problemi che mi aveva elencato e di cui non avevo detto, è anche relativo al timore che le emissioni possano in qualche modo interferire con veicoli a guida automatica, il che effettivamente potrebbe essere pericoloso

@ mario_maggi

Sai Mario, da quando stanno entrando in uso i veicoli elettrici c'è un pensiero che continua a passeggiarmi per la mente, la paura di essere investito perché magari non sento arrivare l'auto elettrica in quanto silenziosa e credendo che la strada sia libera in bici o a piedi faccio qualche movimento stupido :D

In mia difesa va detto che l'ho scampata ben 7 volte e sempre stavo attraversando sulle strisce e qualcuno si era fermato per consentirmi di attraversare

Comunque, la paura più grande in assoluto è quella di restare appiedato perché non posso permettermi l'acquisto di una di queste primizie :mrgreen: e lì, c'è poco che il progresso tecnico possa fare, ci vorrebbe un governo che si decidesse che se hai 37 anni di contributi e 64 anni di età e sei dicoccupato dalla fine del 2011 è ora di darti la tua pensione (tra l'altro non credo che rientrerò neanche nell'Ape Social perché è riservata a chi è stato licenziato e non a chi come me (dopo 5 anni di mobbing) si è piegato ed ha accettato di fare un accordo con l'azienda ed ha lasciato il posto di lavoro consensualmente) Chiedo scusa per la divagazione

Consulterò sicuramente il link in calce al tuo post, grazie

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.049 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[5] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utentegammaci » 3 mag 2017, 19:17

ci vorrebbe un governo che si decidesse che se hai 37 anni di contributi e 64 anni di età e sei dicoccupato dalla fine del 2011 è ora di darti la tua pensione (tra l'altro non credo che rientrerò neanche nell'Ape Social perché è riservata a chi è stato licenziato e non a chi come me (dopo 5 anni di mobbing) si è piegato ed ha accettato di fare un accordo con l'azienda ed ha lasciato il posto di lavoro consensualmente) Chiedo scusa per la divagazione

Dillo a me ... conto i secondi che mi separano dall'entrare in quella cabina.
Chiedo scusa per l'offtopic.
Da soli conosciamo alcune cose.
In molti ne conosceremo molte di più.
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.768 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: 27 feb 2014, 12:20

1
voti

[6] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 3 mag 2017, 20:12

Kagliostro,
la paura di essere investito perché magari non sento arrivare l'auto elettrica in quanto silenziosa

non dirmi che senti il motore di un'auto che arriva col motore al minimo, in folle, o il rumore di una bici che ti può investire. Credo che sia una scusa .....

la paura più grande in assoluto è quella di restare appiedato perché non posso permettermi l'acquisto di una di queste primizie

Anch'io viaggio a benzina, la mia auto ha 10 anni e non se ne parla di cambiare.
Vorrei anch'io un'auto elettrica, ma non me la posso permettere.

Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,5k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3393
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

2
voti

[7] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utenteguzz » 3 mag 2017, 21:09

siamo sicuri che i campi magnetici siano così elevati?
non è che, per esempio, se due/tre persone salgono in auto col telefono in tasca sono investite da un campo elettromagnetico di intensità maggiore?
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.497 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2069
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

2
voti

[8] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utente6367 » 3 mag 2017, 21:26

Sarebbe interessante una comparazione con le emissioni e.m. di tram, filobus, treni e metropolitane.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6065
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[9] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 3 mag 2017, 21:50

non dirmi che senti il motore di un'auto che arriva col motore al minimo, in folle, o il rumore di una bici che ti può investire. Credo che sia una scusa .....


Tutto quello che vuoi, ma non una scusa, diciamo, piuttosto, che ..... son (solo un po') paranoico :mrgreen:

Vi è mai capitato di incrociare uno di questi veicoli, se sì, non vi ha fatto un po' effetto che ad un movimento così "veloce" non fosse associato il classico rumore di fondo ?

Per quanto riguarda le emissioni, probabilmente (azzardo un'ipotesi) i problemi saran dovuti anche al fatto che per gestire l'erogazione di potenza verranno usati dei PWM a chissà quali frequenze, se si trattasse della normale continua forse, forse le cose sarebbero diverse, ma di più non mi azzardo ad ipotizzare, visto che l'ingnoranza personale la fa da padrone in questo ambito

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.049 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[10] Re: Motori elettrici auto ed emissioni elettromagnetiche

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 3 mag 2017, 22:21

anche la continua può avere effetti e infatti le norme limitano il campo elettrico E magnetico oltre che elettromagnetico.

Le linee alta tensione sono praticamente in continua, se ricordo bene ci sono effetti sulla ematopoiesi e altre funzioni cellulari.

Ma come ha detto Guzz i problemi non sempre vengono dall'oggetto più visibile (il motore), potrebbero venire dai cavi di trazione, dall'inverter o dai...telefonini dei passeggeri.
Che magari in auto (a prescindere se elettrica o no)trasmettono a potenza più elevata.

Comunque ad oggi grossi rischi dai campi elettromagnetici a queste intensità non sono rilevati ne documentati in maniera incontrovertibile
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti