Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ignoranza e certificati

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 13 mag 2017, 16:14

Può essere che sono io a sbagliare.. Concordo che nel 2017 l'ignoranza è una scelta. Ma su argomenti tecnici e specifici è impossibile pretendere che siano tutti tanto eruditi!

E' come quando una casa è abusiva.. Io non posso capirlo da solo la maggior parte delle volte, per questo pago un perito che valuti al posto mio e se ne prende la responsabilità
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[12] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 14 mag 2017, 9:14

Forse non trovo le parole giuste per spiegarmi al meglio..

Il punto è proprio questo, cerco un professionista bravo che mi può essere d'aiuto!

Il problema è che se per quanto riguarda un medico, le voci corrono in fretta e più o meno (ovviamente ci sono casi e casi) sai se hai davanti un macellaio o no. Per quanto riguarda un tecnico, che sia elettrico, idraulico ecc penso sia molto più difficile..

Spesso andare dal più economico è sbagliato.. Ma siamo sicuro che il più caro sia anche il più bravo? (ovviamente è una provocazione questa ) :twisted:
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[13] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 14 mag 2017, 10:01

Mi comporto più o meno come hai detto tu e cerco di documentarmi il più possibile.. Ma devo ammettere che in questo ambito ne sto sentendo di cotte e di crude!

E vorrei capire (visto che sul forum c'è gente che ci lavora) quali siano le vostre esperienze.. Cosa che state facendo del resto :)


Fra l'altro la normativa (sempre se non ho capito male) non è che sia fatta poi tanto bene.. Ad esempio per affittare una casa ti chiede obbligatoriamente l'APE, ma per quanto riguarda la dichiarazione di conformità degli impianti, puoi anche farne a meno ?%

Quindi ste dichiarazioni, da normale cittadino, a cosa servono?

Allora a conferma di quanto dici, la cosa fondamentale (che poi dovrebbe essere ovvia) è che l'impianto sia fatto bene.. Le carte le tengano i burocrati o chi ci lavora!
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

3
voti

[14] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 mag 2017, 16:30

crovax ha scritto:Quindi ste dichiarazioni, da normale cittadino, a cosa servono?


Se fossero in carta morbida a qualcosa servirebbero, in alternativa puoi usarle per accendere il fuoco del caminetto.

crovax ha scritto:Allora a conferma di quanto dici, la cosa fondamentale (che poi dovrebbe essere ovvia) è che l'impianto sia fatto bene.. Le carte le tengano i burocrati o chi ci lavora!


Infatti, purtroppo, causa sistema iperburocratizzato e inefficiente, senza un pezzo di carta non puoi affermare nulla, nemmeno di essere in vita. Che poi il pezzo di carta non abbia nessuna attinenza con la realtà o non dimostri l'effettiva competenza dell'installatore, piuttosto che del professionista, è un dato di fatto.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[15] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 mag 2017, 16:46

Mike ha scritto: ...Se fossero in carta morbida a qualcosa servirebbero...

(:OO:) (:OOO:)
Mike ha scritto: ...in alternativa puoi usarle per accendere il fuoco del caminetto...

:shock: NO ! Il caminetto NO !
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,3k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9959
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 14 mag 2017, 20:23

ahahahah siete fantastici! :D
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

1
voti

[17] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 15 mag 2017, 11:56

Piccolo aggiornamento:

Parlando con un commercialista, mi ha riferito che una prassi molto usata ormai quando si affitta un immobile, è allegare dichiarazioni/certificazioni al contratto di locazione, in questo modo ci si tutele per ogni problema futuro!

Mi ha confermato quel che sospettavo, c'è gente che allega certificati fatti alla genitale di canide, tanto per scaricare la responsabilità! Dalle mie parti si usa dire "A poi si cunta", ovvore tradotto letteralmente: Poi si racconterà l'epilogo O_/
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[18] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 15 mag 2017, 13:32

a me sembra però che più che di prassi si tratti di obbligo di legge, come per le certificazioni energetiche.

Non conosco il mondo delle certificazioni di impianti elettrici, ma immagino sia simile a quello delle energetiche.

E' vero che la burocrazia in Italia è asfissiante, ma spesso a rendere carta straccia dei certificati (che potrebbero anzi dovrebbero avere una certa utilità) sono ANCHE tanti "professionisti" del settore
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[19] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto Utentecrovax » 15 mag 2017, 13:44

Qui rispondo con certezza poiché mi sono documentato molto!

Per affittare una casa, per legge è obbligatoria solo l'APE da allegare.


Le altre dichiarazioni servono solo se uno vuol stare tranquillo, poiché l'obbligo di consegnare l'immobile in condizioni sicure c'è per legge. Cosi facendo è il professionista che dichiara che tutto sia in sicurezza e non solo una mia responsabilità in quanto proprietario di casa.
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
371 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

2
voti

[20] Re: Ignoranza e certificati

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 mag 2017, 14:04

richiurci ha scritto:E' vero che la burocrazia in Italia è asfissiante, ma spesso a rendere carta straccia dei certificati (che potrebbero anzi dovrebbero avere una certa utilità) sono ANCHE tanti "professionisti" del settore


Non confondere l'effetto con la causa. Se non ci fossero obblighi ad avere pezzi di carta inutili, non ci sarebbero "professionisti" che redigerebbero pezzi di carta senza alcun valore, proprio perché l'unico valore che hanno per chi li richiede è la coercizione dello stato nel darti un permesso o permetterti una vendita con quel pezzo di carta!
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti