Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

[RasPI] Problema con HDD esterno.

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentefairyvilje

2
voti

[31] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 24 mag 2017, 15:10

La cosa migliore che puoi fare è cercarti un libro di amminstrazione Linux.
Se lavorerai con la raspi e cose simili con linux ti servirà. Queste e moltre altre cose sono ben spiegate.

Alternativamente c'è il manuale in linea che in pochi leggono ... infatti prima ti ho linkato la man page di mount ma qualcosa mi dice che tu non l'abbia letta. Comunque:

Codice: Seleziona tutto
man fstab


Comunque informazioni in rete su linux ne trovi a valanghe, per esempio solo cercando linux fstab. Per esempio:

https://en.wikipedia.org/wiki/Fstab
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

1
voti

[32] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto Utentexyz » 24 mag 2017, 15:15

Non esiste nessun mistero sotto Linux, esiste della documentazione, basta cercarla e leggerla, altrimenti basta esaminare il codice sorgente.

Ricordati il comando "man" è tuo amico, usalo.

Aggiungo soltanto di leggere anche il manuale del comando mount "man mount" dove trovi tutte le opzioni da usare con i file system sopportati dal Kernel di Linux.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.945 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

1
voti

[33] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 mag 2017, 15:18

AjeieBrazov ha scritto:- Quel file che ho modificato cos'è, quale è la sua funzione?

fstab

AjeieBrazov ha scritto:- Quale è il significato di quella linea che ho aggiunto?

Codice: Seleziona tutto
/dev/sda1         /media/hd     vfat    rw,noatime,user,umask=0,exec           0       0

il device /dev/sda1 deve essere montato nella cartella /media/hd,
è di tipo FAT,
rw: puoi sia leggere che scrivere sul device
noatime: leggi qui
umask=0: leggi qui
exec: hemm... :oops: quel che mi ero dimenticato, cioè dai i permessi di esecuzione dei file (grazie Foto Utentexyz)
0 (dump) non fare il backup automatico
0 (pass) fsck non deve controllare questa unità allo startup.

AjeieBrazov ha scritto:- Dove posso trovare documentazione specifica relativa al file ed a quello che è stato fatto?

http://www.linfo.org
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9486
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[34] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtenteAjeieBrazov » 24 mag 2017, 15:20

Grazie mille Foto UtentePietroBaima :ok:
Avatar utente
Foto UtenteAjeieBrazov
1.455 4 10
---
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 23 mag 2017, 21:53

0
voti

[35] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 mag 2017, 15:23

Beh, l'aiuto più grande te l'ha dato Foto Utentexyz, poi anche Foto Utentesimo85 quando ti consiglia di reperire un manuale di amministazione linux.

Dimenticavo di dirti che l'ordine dei vari parametri è importante, per esempio, se un parametro implica un default su un altro parametro, deve essere posto prima del nuovo parametro che ne modifica il default.
Comunque trovi tutto in documentazione.

PS: attenzione a fare modifiche al file fstab se non sai bene cosa fai.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9486
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[36] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtenteAjeieBrazov » 24 mag 2017, 15:29

PietroBaima ha scritto:Beh, l'aiuto più grande te l'ha dato Foto Utentexyz, poi anche Foto Utentesimo85 quando ti consiglia di reperire un manuale di amministazione linux.

Quello che dici è sicuramente vero, come è vero che di documentazione su linux ce n'è in abbondanza. Nel mio caso il problema è proprio la mole di documentazione e la difficoltà, almeno in questa fase, di individuare quella da leggere. Mi sto cimentando con linux nei ritagli di tempo e ho ritenuto ragionevole approfondire gli argomenti man mano che si presenta l'occasione. Purtroppo non ho molto tempo perché devo anche lavorare per guadagnarmi da vivere.
PietroBaima ha scritto: attenzione a fare modifiche al file fstab se non sai bene cosa fai.

Lo farò. :ok:
Avatar utente
Foto UtenteAjeieBrazov
1.455 4 10
---
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 23 mag 2017, 21:53

0
voti

[37] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 24 mag 2017, 19:25

PietroBaima ha scritto:poi anche simo85 quando ti consiglia di reperire un manuale di amministazione linux.

Beh dai quello non era l'unico aiuto che ha ricevuto da parte mia..

AjeieBrazov ha scritto:Purtroppo non ho molto tempo perché devo anche lavorare per guadagnarmi da vivere.

Mi sà che non sei l'unico.

O_/
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[38] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 mag 2017, 20:29

simo85 ha scritto:Beh dai quello non era l'unico aiuto che ha ricevuto da parte mia..

Ah, no di sicuro! Era solo un esempio :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9486
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[39] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto UtenteAjeieBrazov » 25 mag 2017, 0:10

Ho fatto ancora alcune prove finalizzate ad avere un oggetto unico, nel vero senso della parola, un sistema in un unico contenitore lasciando esposta solo la scheda dal PI 2. Se a qualcuno interessa riporto le esperienze che ho fatto:
Corrente erogabile dalla USB
Per fare in modo che le porte USB eroghino la corrente massima (1,2A) bisogna aggiungere in coda al file config.txt questa linea
Codice: Seleziona tutto
max_usb_current=1

Questo file lo si può modificare anche da PC, è sufficiente inserire la SD, aprire la cartella principale ed editare.
Filesystem
Dopo ricerche in rete e prove, pare che il PI accetti solo dischi con filesystem FAT32 (oltre i suoi formati). Per partizionare il disco e formattarlo ho usato MiniAide, che si può scaricare da questo link.
I dischi con questo formato vengono riconosciuti automaticamente e le icone compaiono nel desktop. Per poter eseguire i programmi bisogna fare tutto il lavoro degli interventi precedenti.
Collegamento del disco rigido
Sebbene il PI riesca ad alimentare anche il disco esterno, ho collegato il disco ad un HUB USB a 7 porte alimentato con 5V e 2,5A. Da una delle porte prelevo l'alimentazione per il PI. Il risultato è che per spegnere il PI basta togliere alimentazione al HUB. QUindi, costruendo un contenitore su misura, si può mettere un sano interruttore acceso/spento (magari con un LED che è sempre bello a vedersi).
Avatar utente
Foto UtenteAjeieBrazov
1.455 4 10
---
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 23 mag 2017, 21:53

2
voti

[40] Re: [RasPI] Problema con HDD esterno.

Messaggioda Foto Utentexyz » 25 mag 2017, 1:09

Opzione è valida solo dal modello B+ e successivi, i primi modelli la parte di alimentazione era limitata e poco efficiente.

La corrente erogata è quella totale su tutte le 4 porte, per HD e masterizzatori è comunque consigliato usare un hub alimentato in grado di fornire la corrente massima per non caricare troppo l'alimentazione della Raspberry.

E' consigliato dare il comando shutdown o halt per spegnere la Raspberry. Togliere bruscamente l'alimentazione si rischia di corrompere il file system.
Avatar utente
Foto Utentexyz
5.945 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1582
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

PrecedenteProssimo

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti