Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

lm 3914

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] lm 3914

Messaggioda Foto UtenteGabriele440 » 25 mag 2017, 22:55

Avatar utente
Foto UtenteGabriele440
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 22 giu 2013, 13:59

0
voti

[2] Re: lm 3914

Messaggioda Foto UtenteGabriele440 » 25 mag 2017, 23:03

Buonasera sto cercando di costruire un manometro pressione carburante con lm 3914(per ora ho abbazzato su una basetta sperimentale e ponticelli) e un sensore di pressione apposito di dreivazione automotive che funziona a 5v, calcolando un segnale massimo di 5 volt che corrisponde a circa 5 bar di pressione, ogni led si accende con l' aumento di 0,5bar con lo schema citato sopra, quello che chiedo visto che verra alimentato dalla presa accendisigari dell auto se devo mettere qlc condensatore,diodo o vari accorgimenti per fare andare al meglio il tutto, in oltre per curiosita' ho provato a sostituire il trimmer da 10 K con uno da 22k ma non funzionava bene si accendeva un led in mezzo e in versione dot era acceso solo l' ultimo led al posto che tutti ( in assenza di segnale sul pin 5)


grazie a chi vorra' darmi una mano per realizzarlo
Avatar utente
Foto UtenteGabriele440
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 22 giu 2013, 13:59

3
voti

[3] Re: lm 3914

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 25 mag 2017, 23:09

e, di grazia, cosa pensi si possa capire da quella specie di obbrobrio che hai disegnato e dalla spiegazione che hai dato :?:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10964
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[4] Re: lm 3914

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 26 mag 2017, 18:22

sai Foto UtenteGabriele440 che si fa una fatica bestiale a seguire lo schema!!

quindi hai ricalcato lo schema proposto dal datasheets, e fino qui ci sta, alle origini.
hai rimpiazzato il resisitore da 3.83K con un trimmer, ma ritenendo che questo valore debba essere molto preciso lo sostituirei con una serie resistore/trimmer, con un valore del trimmer il più basso possibile, (il tutto così fatto avrà comunque una tolleranza molto più elevata dell'uso di due resistori da 1% di tolleranza).

in cascata dei due stabilizzatori si deve sempre mettere un condensatore elettrolitico, (diciamo 1/3.3u-f) ed un poliestere da 0.1uF.

all'ingresso che hai collegato alla bruta, sarei propenso ad inserire un resistore serie ed un condensatore verso massa, ma non sapendo cosa sia collegato, (dati del sensore), è impossibile stabilire cosa serva effettivamente.

comunque il circuito può non lavorare con ingresso aperto! quindi i tuoi led accesi o spenti in questa condizione non significano nulla, non deve funzionare così. metti il sensore.

prova se va e dacci notizie in merito.

auguri e saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.857 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: lm 3914

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 27 mag 2017, 18:47

:-) A parte tutto il primo regolatore, lo LM7812, è inutile e/o dannoso :mrgreen: se non gli fornisci
almeno 15 V in ingresso, col piffero che ti da 12 V in uscita... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12377
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[6] Re: lm 3914

Messaggioda Foto UtenteGabriele440 » 2 ago 2017, 23:55

Mi scuso se lo schema non è ben fatto ma dato il poco tempo e poca dimestichezza è quello che è

rispondendo a claudiocedrone prendendo alimentazione dalla presa accendisigari sicuramente ci saranno almeno 14volt ( motore in moto e alternatore in carica) e qui la domanda ma per funzionare correttamente lm 3914 non ha bisogno una tensione stabile? si puo' fare a meno del 7812?

lelerelele il discorso del trimmer è stata una prova l' idea era di mettere un trimmer multigiro per poter variare la taratura a seconda della precisione purtroppo sul sensore non ho molti dati ( e montato di serie su alcune vetture) e so che all aumnetare della pressione carburante aumenta la caduta di tensione verificato con diagnosi e multimetro

perché sarebbe meglio mettere un resistore e trimmer con valore basso ( a parita' di resistenza totale?),condensatore elettrolitico in entrata e poliestere in uscita? giusto?

Pietro gli altri hanno capito che poi non e fatto bene non si discute,calcolando che ho fatto una scuola dove non ho mai studiato elettronica non è che si puo' pretendere pero' non mi dispiace cercare di imparare qualcosa
Avatar utente
Foto UtenteGabriele440
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 22 giu 2013, 13:59

0
voti

[7] Re: lm 3914

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 3 ago 2017, 1:29

:-) Il 7812 con 14 V in ingresso non ce la fa a stabilizzare 12 V in uscita (già scritto); se regolatore deve essere, occorre trovarne uno adatto... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12377
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[8] Re: lm 3914

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 3 ago 2017, 7:14

Il 3914 puo' funzionare anche a tensioni piu' basse (da 3 a 12V); e' sufficiente quindi sostituire il 7812 con un 7809 per stare tranquilli. :D
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[9] Re: lm 3914

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 3 ago 2017, 8:56

Gabriele440 ha scritto:Pietro gli altri hanno capito che poi non e fatto bene non si discute,calcolando che ho fatto una scuola dove non ho mai studiato elettronica non è che si puo' pretendere pero' non mi dispiace cercare di imparare qualcosa


Gli altri non hanno capito, hanno interpretato, cosa che potevo fare anche io.

Il discorso è che non è importante quale scuola tu abbia fatto o se tu voglia capire o no, è importante che tu provi a farti capire.
Trovo lodevole che tu voglia capire e fare le cose per bene, quindi dovresti anche cercare di partire bene, cioè sforzarti di immedesimarti negli altri e pensare "se fossi io colui che legge quanto ho scritto, riuscirei a capire senza interpretare o fare ipotesi?"

Molto spesso le spiegazioni buttate giù portano a incomprensioni e a scrivere pagine e pagine di chiarimenti che potrebbero essere evitate semplicemente specificando bene il problema da subito.

Con volontà costruttiva.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10964
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[10] Re: lm 3914

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 3 ago 2017, 9:13

Da dove lo prendi, all'interno della tua auto un segnale che ti misura la pressione dell'olio? Che io sappia, è una lettura disponibile solamente sulla rete CANbus. Mi sbaglio forse?
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
311 1 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 391
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 52 ospiti