Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Guasto pompa sommersa

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 giu 2017, 20:48

Buonasera,
In questi giorni di abbondanti piogge a casa mia scattava spesso il differenziale generale (l'unico che ho). Da varie prove è emerso immediatamente che il problema riguardava la linea pompa sommersa, che pertanto ho sezionato. Tale linea parte dal quadro con cavo fg7or, arriva nella vasca interrata dove è giuntata entro scatola derivazione con pressacavi e gel, da qui riparte e va ad alimentare la pompa sommersa dotata di proprio galleggiante.Ho effettuato svariate prove, alla fine ho aperto la scatola, lasciata asciugare un paio di giorni fuori dalla vasca, aggiunto ulteriore gel e richiuso tutto. Ora sembra funzionare, ma ovviamente la prova del 9 sarà alla prossima pioggia abbondante... Secondo voi che verifiche potrei fare? La pompa lavora da 10 anni, potrebbe essere lei la causa? Allego foto vasca e scatoletta.. Grazie
Allegati
P_20170630_184942-459x816.jpg
P_20170630_185141-459x816.jpg
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
66 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[2] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 30 giu 2017, 20:54

electrocompa ha scritto:(...) Secondo voi che verifiche potrei fare? La pompa lavora da 10 anni, potrebbe essere lei la causa?
per la seconda domanda risponderei ... si e no, per la prima ti suggerirei (anche se magari lo hai già fatto) di serrare bene(bene) i morsetti su tutta la linea di potenza interessata all'attivazione dell'utenza.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[3] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 giu 2017, 21:06

Per fare un bel lavoro dovrei reintestare i cavi in una nuova scatola. Ora sono immersi nel gel, è un bel pastrocchio...
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
66 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[4] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 30 giu 2017, 21:12

Mi riferivo al quadro di partenza (potenza), presumo con tanto di teleruttore o quel che contiene ... magari c'è dentro anche il contatto del galleggiante.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[5] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 giu 2017, 21:23

La pompa è così alimentata:
- magnetotermico dedicato
- linea fg7or 3G2,5
- giunzione scatola derivazione con gel
- ripartenza linea alimentazione verso la pompa sommersa

La pompa sommersa è già dotata di galleggiante, che gestisce autonomamente (cioè è già costruita con il galleggiante che ne taglia l'alimentazione). Detta brutalmente: nessun contattore esterno, viene portata la 230V nel pozzo.. La pompa si arrangia
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
66 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[6] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 30 giu 2017, 21:29

electrocompa ha scritto: (...) scattava spesso il differenziale generale (...)
ma quel dispositivo è solo differenziale o anche magnetotermico ?

electrocompa ha scritto:La pompa è così alimentata: - magnetotermico dedicato (...)
controlla il serraggio di questo, lo avevi fatto ?

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[7] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 giu 2017, 21:40

Il dispositivo generale è magnetotermico differenziale, quando scattava trovavo giù entrambe le levette, ciò significa che si trattava di un guasto a terra, la leva blu del differenziale trascina giù anche quella del magnetotermico. Il dispositivo appena descritto è l'interruttore generale abitazione. A valle di questo ci sono tutti i magnetotermici di zona, tra cui anche quello della pompa (questo invece non scattava trattandosi di guasto a terra). Ho verificato, all'interno del quadro i morsetti sono ben serrati, escluderei che il problema sia lì dentro
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
66 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[8] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 30 giu 2017, 21:59

Allora, se sei in grado d'affermare che si trattava di una dispersione, le cui cause ora forse son state rimosse, dovresti essere a posto.
Gli interventi che hai fatto mi sembravano di buon senso, dal mio punto di vista altro non saprei suggerire.
Posso lasciare solo un dubbio e cioè che la manifestazione di una dispersione (dipende poi dov'è localizzata) non necessita, in linea di massima, di un intenso e prolungato funzionamento.
Facci sapere al prossimo acquazzone.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[9] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 30 giu 2017, 22:05

Hai mai avuto occasione di tirar su tutto ed eseguire un lavaggio con acqua pulita? E così sottoporre la macchina ad un esame visivo?
Mi pare la scatola si trovi in una zona più alta, difficilmente interessata dall'acqua.
Se il costruttore con il galleggiante va a sezionare la fase dell'alimentazione, e se tu hai rispettato i colori, potrebbe capitare che una mancanza di isolamento la rilevi solo negli istanti di funzionamento.
Hai per caso marca e modello della elettropompa? In alcune macchine le parti meccaniche, sono a bagno d'olio. Si dovrebbe verificare se questo è ancora presente, oppure che non sia entrata acqua all'interno del vano contenente morsettiera e condensatore.
Nondimeno osservare attentamente il cordone di alimentazione e il galleggiante, alla ricerca di danni all'isolamento.
Se nel resto dell'anno non hai mai avuto problemi di intervento del differenziale, ed ora solo all'atto della partenza scatta, temo il problema sia li sulla macchina.
Cattura.PNG

P.S. sembrerebbe risolto dai commenti successivi, se tu avessi una lunga asta potresti, dopo aver verificato il minimo livello d'acqua nella vasca, provare a forzare la partenza e vedere.
Tra l'altro mi par di capire che la pompa è assicurata alla superficie dal tubo di Mandata, almeno una fune sarebbe utile per ripescarla, oltre a sgravare dal peso un elemento che nasce per altra funzione.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.877 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[10] Re: Guasto pompa sommersa

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 giu 2017, 22:19

Penso che il test arriverà presto. Se il problema dovesse persistere ho già deciso che sostituirò l'attuale scatoletta piena di gel con un connettore stagno tipo questi:
http://www.techno.it/it/news/n/
Infine se ciò ancora non fosse sufficiente, sostituirò la pompa sommersa (su cui comunque concentro ancora i miei sospetti).
Vi aggiornerò appena ho qualcosa di nuovo.
Infine una considerazione personale: in ambiente domestico, penso che la maggioranza dei guasti sia localizzato laddove i circuiti elettrici sono in ambienti umidi (esterno)
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
66 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 360
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti