Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

BTicino, qualità in calo?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utentecrovax » 5 ago 2017, 8:56

Ieri ho dovuto sostituire il mio magnetotermico differenziale modello: GA8813A25. E' morto all'improvviso, me ne sono accorto effettuando il test periodico, difatti premendo il pulsantino non staccava più.

Ho visto differenziali perfettamente funzionanti anche dopo 15 anni! Questo ne aveva 3 scarsi.. Mi chiedo, è stato solo un caso sfortunato? quali sono le possibili cause che portano al guasto di un differenziale?

Anche alcuni frutti delle nuove serie BTicino, ho notato che non hanno la durata di un tempo.. Ricordo la serie magic che era praticamente eterna!

Voi che esperienze avete in merito?

E' mia impressione o anche la biticino non è più quella di un tempo?

In effetti i prezzi sono di molto inferiori rispetto al passato..
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
381 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

1
voti

[2] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 5 ago 2017, 9:27

La bticino per il civile è uguale a tutte le altre marche....va benissimo per quello. Per impiego industriale invece meglio lasciare perdere. In un'acciaieria o una ceramica meglio che ci sia dell'altro, ma per l'impiego nel civile per il normale elettricista va più che bene
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,0k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[3] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto UtenteSven » 5 ago 2017, 10:24

Sarà stato un pezzo difettoso: non puoi farlo cambiare?

Alcuni malignamente dicono che la qualità di BTicino è calata da quando è stata acquisita da Legrand (il colosso elettrico francese): ma mi sembra un po' improbabile...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

1
voti

[4] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 5 ago 2017, 10:37

La Bticino (vecchia bassani ticino) va benissimo per il civile, prima di legrand e dopo legrand, per impianti civili è assolutamente adatta , per impianti industriali meglio di no (mia opinione...)
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,0k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

1
voti

[5] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utenteelettroigor » 5 ago 2017, 10:37

Foto Utentecrovax non ha tutti i torti, da un po di tempo ,qualche anno, ho la stessa sua impressione, e gli interruttori mi sembrano "customizzati". Per quanto riguarda la vita del differenziale è tutto un altro discorso, se non ricordo male il tasto di prova fornisce 5 volte la corrente di intervento (se non sono cinque scusatemi, sarà il caldo o l'età :mrgreen:) quindi sarebbe preferibile una prova strumentale, rimango affezionato anche ai tempi di intervento.
Senza sminuire l'ottima abitudine di premere mensilmente il tasto di prova :ok: . O_/
Avatar utente
Foto Utenteelettroigor
2.038 5 12
Expert free
 
Messaggi: 736
Iscritto il: 22 gen 2011, 0:02

0
voti

[6] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto UtenteOasis91 » 5 ago 2017, 11:32

Com era un tempo non lo so,ma BTicino non credo sia mai stata il Top per quanto riguarda interruttori magnetotermici e differenziali. Io personalmente preferisco di gran lunga Schneider Electric o ABB soprattutto se si tratta di interruttori di una certa taglia,quando devo installare uno scatolato ad esempio i Megatiker li evito come la peste.
Avatar utente
Foto UtenteOasis91
174 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 26 ott 2015, 20:56

0
voti

[7] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utentecrovax » 5 ago 2017, 11:41

Ovviamente parlo di uso civile!

Boh, non so.. Magari come ho detto è stato solo un caso sfortunato. Però l'impressione che la qualità bticino non sia più quella di un tempo, mi resta..
Carspa, il mondo dell'elettronica!
Avatar utente
Foto Utentecrovax
381 3 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1027
Iscritto il: 3 mar 2011, 20:50
Località: Catania

0
voti

[8] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 ago 2017, 13:21

Credo che più che una impressione sia una evidenza scientifica in qualsiasi campo :mrgreen:

Si parla di obsolescenza programmata in tanti settori, e comunque sicuramente la riduzione costi, uno dei maggiori assilla moderni, si è fatta non solo riducendo gli sprechi ma anche riducendo all'osso costo è qualità di qualsiasi oggetto, anche la levettina o l' avvolgimento di un differenziale
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7617
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[9] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 5 ago 2017, 13:54

Non é invece che il MTD In questione ha ricevuto una sovrascarica e gli si sono impostati i contatti e quindi non stacca più?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.216 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[10] Re: BTicino, qualità in calo?

Messaggioda Foto Utenteboiler » 5 ago 2017, 14:07

richiurci ha scritto:Si parla di obsolescenza programmata in tanti settori


Piú che parlare è blaterare.

Se la gente vuole il televisore 4K, piattissimo con tutti gli optional a 300 euro, il produttore sceglie i componenti in modo che costi 300 euro.

Easy as that.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2565
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti