Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto Utentedadduni » 17 ago 2017, 14:07

salve a tutti,
ho bisogno di interfacciarmi tramite microcontrollore con un flussometro e sapere quanto liquido scorre per azionare alcuni eventi.
allego l'unica informazione trovata online http://www.microelectronicos.com/datasheets/UCTS0058.pdf
la domanda è: devo misurare la frequenza, quindi capire la portata e da li integrare nel tempo per sapere quanti litri sono passati oppure posso contare gli impulsi ricevuti e verificare sperimentalmente che ad un tot di impulsi corrisponde una certa quantità di liquido?

Qualcuno di voi si è mai trovato a fare questa misura e ci sono modi migliori per farla?
Davide
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.655 2 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[2] Re: quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 17 ago 2017, 19:25

Dal grafico di pagina 2 sembra che si debba considerare la frequenza degli impulsi. E' ambiguo il fatto che a 20Hz corrispondano 2 L/min oppure 22L/min, ma questo dovrebbe essere semplice da verificare.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
325 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 177
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[3] Re: quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto UtentePixy » 17 ago 2017, 21:12

Forse la scala dice:
a 22 Hz sono 2 litri al minuto
A 33 Hz sono 3 litri al minuto
fino a 114 Hz che sono 10 litri al minuto
comunque come ha detto Foto Utentepgiagno, la cosa è semplice da verificare
Avatar utente
Foto UtentePixy
554 2 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 20 nov 2012, 20:14

3
voti

[4] Re: quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 18 ago 2017, 8:00

Pare sia il solito flussimetro costituito da un rotore portato in rotazione dal fluido che ad ogni giro emette un impulso tramite un sensore magnetico sulla parte fissa e un magnete solidale con il rotore.

Essendo in pratica una sorta di motore volumetrico, ad ogni impulso generato dovrebbe corrispondere un certo volume di fluido transitato, per cui per sapere quanto fluido passa mi sembra sia più pulito contare gli impulsi e moltiplicare per una costante piuttosto che misurare la frequenza ed integrare, che comporterebbe una perdita di tempo e una certa approssimazione.

Si deve poi fare i conti con il fatto che la turbina non è a tenuta, perciò un po' di fluido scorre tra le pale e quindi la velocità di rotazione non è perfettamente proporzionale al volume in transito, significa che a parità di portata la frequenza degli impulsi varia un po' in funzione della viscosità e che l'errore aumenta a basse portate.

Le due scale del grafico forse potrebbero riferirsi a due modelli diversi.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6236
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[5] Re: quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto Utentedadduni » 18 ago 2017, 10:44

Grazie a tutti per le risposte!
Foto UtenteBrunoValente pensi che il modo migliore sia montare il tutto e fare le prove sperimentali per verificare a quanto liquido corrispondono quanti impulsi? :D

Grazie ancora a tutti, se questo progetto va a buon fine ci sarà un articoletto sul forum che è stato a dir poco utilissimo :ok:
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.655 2 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

1
voti

[6] Re: Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 18 ago 2017, 10:56

La misura con questo tipo di strumenti si fa esclusivamente per mezzo del conteggio degli impulsi.
Normalmente il produttore fornisce un "peso di impulso" standard (che è un valore calcolato sulla base della geometria della camera del contalitri) ed un fattore di correzione tipico del singolo pezzo (che ingloba informazioni sulle tolleranze ecc).
In questo caso vedo che le informazioni non sono disponibili.
La curva frequenza/portata non è di molto aiuto. Quantomeno non per come è disegnata.

Quello che puoi fare è ricostruire sperimentalmente il peso d'impulso ma se hai necessità di fare una cosa molto precisa la questione è tutt'altro che banale.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[7] Re: quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 18 ago 2017, 11:10

dadduni ha scritto:Foto UtenteBrunoValente pensi che il modo migliore sia montare il tutto e fare le prove sperimentali per verificare a quanto liquido corrispondono quanti impulsi?

Be', se lo fai non sbagli, anche perché il datasheet non dice molto...ma tutto dipende da quello che devi fare e dalla precisione che ti occorre.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6236
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[8] Re: Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto Utentedadduni » 18 ago 2017, 11:18

ho liquido a caduta e devo aprire /chiudere un elettrovalvola ad un valore di liquido fissato. I valori sono dalle parti delle frazioni di litro
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.655 2 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

1
voti

[9] Re: Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 18 ago 2017, 11:27

Procurati una bilancia ;-)
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[10] Re: Quantità liquido tramite flussometro ad impulsi

Messaggioda Foto Utentedadduni » 18 ago 2017, 11:31

il serbatoio che sta in alto viene continuamente riempito e lacqua che scorre non si deposita in un contenitore, purtroppo :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.655 2 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 23 ospiti