Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Analisi circuito

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Analisi Circuito

Messaggioda Foto Utentegac » 14 set 2017, 20:55

Queste sono le funzioni da me ottenute, un tantino lunghe :mrgreen:

V_{in}(s) = \frac{R_1 + ( \frac{1}{sC} \parallel \left[ R_2 + \left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) \right] )}{R_1 + ( \frac{1}{sC} \parallel \left[ R_2 + \left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) \right]) + \frac{1}{sC_0}} \cdot \left(\frac{I_0}{sC_0} + V_0 \right)

V_{out}(s)=\frac{\frac{1}{sC} \parallel \left[ R_2 + \left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) \right]}{\frac{1}{sC} \parallel \left[ R_2 + \left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) \right] + R_1}
\cdot \frac{\left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) }{R_2 + \left( R_V \parallel sL_V \parallel \frac{1}{sC_V} \right) } \cdot V_{in}(s)
Avatar utente
Foto Utentegac
910 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 214
Iscritto il: 8 dic 2015, 22:29

0
voti

[12] Re: Analisi Circuito

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 set 2017, 8:43

E' un forum, non ho conoscenza degli obiettivi e delle conoscenza dell 'iniziatore della discussione e il mio intervento può essere fuori luogo.

Ho qualche dubbio sulla bontà del modello:
Nel modello la tensione rappresenta la pressione, mentre la corrente il flusso ?

perché Rv Cv Lv sono in parallelo: rappresentano un circuito risonante passa banda.
Se Rv rappresenta il carico della tubazione vena, in condizioni stazionarie anche con generatore di corrente inserito il flusso sul carico è nullo. E' ragionevole?
Non sarebbe meglio un circuito risonante passa basso ? (lasciare al suo posto Rv e Cv, spostare e mettere in serie Lv). Quali sono i valori di massima dei parametri?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.364 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[13] Re: Analisi Circuito

Messaggioda Foto UtenteGiusFar » 15 set 2017, 10:33

Grazie gac.

Mentre per rispondere a Marco:
Non preoccuparti, è naturale non lavorando nello stesso ambito.

Si, l'idea è di rappresentare un modello fluidodinamico con un modello elettrico, e tramite l'analisi delle fdt, ipotizzando una costate tau, modellare i valori di R1, R2, C.
Immagine
https://i.imgur.com/TspzKxZ.png
Ho una camera con una delta P iniziale, e un flusso costante - li ho immaginati come un condensatore carico C0, e un generatore di corrente I0.
Poi c'è il collegamento (shunt) - rappresentato col modello di windkessel di 2° grado, R1, R2, C.
Infine ho l'uscita nel sistema venoso, che a questo punto sto pensando di rappresentare più semplicemente una resistenza Rv, una compliance Cv, e una certa pressione caratteristica, V0

Il mio obbiettivo principale è tuttavia capire la fdt del tubo, che, dai vostri suggerimenti dovrebbe essere:
H(s)=1/1+s*R1*C.

Fatto questo, la parte destra assume poca importanza in questo momento, posso anche definirla come una generica impedenza Z, quello di cui voglio essere certo è ciò che c'è a monte, e il modo in cui lo rappresento matematicamente.
Avatar utente
Foto UtenteGiusFar
10 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 set 2017, 13:36

0
voti

[14] Re: Analisi circuito

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 set 2017, 12:25

e una certa pressione caratteristica, V0
intendevi Vv ?
Se la imponi è inutile che sviluppi il modello ! Non può essere un generatore ideale di tensione.
Nel tuo modello fisico, la "camera anteriore" è il volume di una siringa ? Anche in questo caso, se è un liquido,
e imponi il flusso, la pressione dipende dall 'effetto " camera d'aria" (windkessel).
Se il modello elttrico è solo per calcoli al simulatore, il suggerimento di disaccoppiare i circuiti con "voltage follower" ossia amplificatori operazionali ad impedenza ingresso infinita e guadagno unitario è buono.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.364 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti