Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 21 nov 2017, 15:28

tonyalcapon ha scritto:...A cosa serve il condensatore?...

A bloccare la componente continua mentre la RF dovrebbe passare regolarmente qualora la capacita fosse molto bassa.
In effetti il condensatore è presente all'interno dell'autoradio, quindi aggiungerne un altro sarebbe una ridondanza.
Ad ogni modo è bene non far circolare correnti superflue all'interno dell'auto.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[12] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utentetonyalcapon » 21 nov 2017, 16:26

Cioe` mi stai dicendo che un condensatore in questo caso, non farebbe passare la corrente, ma la radio frequenza si?
Avatar utente
Foto Utentetonyalcapon
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 10 apr 2012, 2:57

0
voti

[13] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utentedavemad » 21 nov 2017, 16:29

sulla mia auto ( giulietta di 6 anni) la seconda antenna per l'autoradio è proprio il lunotto termico .In pratica sul tetto c'è l'antenna principale ( a stilo , trivalente , fm, gps , gsm)e il lunotto funge da seconda antenna per il diversity dell'autoradio
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[14] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utentetonyalcapon » 21 nov 2017, 16:34

davemad ha scritto:sulla mia auto ( giulietta di 6 anni) la seconda antenna per l'autoradio è proprio il lunotto termico .In pratica sul tetto c'è l'antenna principale ( a stilo , trivalente , fm, gps , gsm)e il lunotto funge da seconda antenna per il diversity dell'autoradio


Ma poi le 2 antenne vengono unite insieme o hai due ingresso antenne nell` autoradio?
Avatar utente
Foto Utentetonyalcapon
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 10 apr 2012, 2:57

0
voti

[15] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 21 nov 2017, 16:42

tonyalcapon ha scritto:Cioe` mi stai dicendo che un condensatore in questo caso, non farebbe passare la corrente, ma la radio frequenza si?

Esatto!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[16] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 21 nov 2017, 17:13

No be.. ovviamente (lo davo per scontato) non la farei toccare alla carrozzeria.


Non importa che ci sia contatto, basta che una parte metallica sia da un lato e collegata a massa ed avrà la tendenza a fare da schermo

Guarda questo schizzo, l'elemento centrale è un dipolo ed è il punto nel quale viene raccolto il segnale (quando si riceve, se si trasmette è il punto in cui si inserisce il segnale per mendarlo in aria), pensa al Reflector come ad uno specchio che impedisce alle onde di arrivare (o di proseguire da quel lato se si trasmette), mentre il Director lo puoi pensare come una "lente" che "concentra" la radiofrequenza sul dipolo (il Driven Element dello schizzo) o verso la direzione opposta al riflettore, maggior numero di direttori maggiore l'effetto direzionale sul segnale (sia ricevuto che trasmesso)

Antenna Direttiva.jpg
Antenna Direttiva.jpg (5.28 KiB) Osservato 946 volte


K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.008 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[17] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utentedavemad » 22 nov 2017, 11:08

tonyalcapon ha scritto:
davemad ha scritto:sulla mia auto ( giulietta di 6 anni) la seconda antenna per l'autoradio è proprio il lunotto termico .In pratica sul tetto c'è l'antenna principale ( a stilo , trivalente , fm, gps , gsm)e il lunotto funge da seconda antenna per il diversity dell'autoradio


Ma poi le 2 antenne vengono unite insieme o hai due ingresso antenne nell` autoradio?


la radio ha 2 ingressi antenna
Avatar utente
Foto Utentedavemad
368 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[18] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utentetonyalcapon » 23 nov 2017, 13:13

Grazie davemad e Kagliostro per le ultime risposte.

Ho ordinato i condensatori, appena mi arrivano faro la prova del lunotto.

Ieri stavo meditando sul come collegare l antenna al lunotto e ho deciso di fare lo schemino allegato per chiarirmi le idee.

L ho pensata cosi: il cavo antenna che e` unico, dentro ha un filo di rame (dentro al tubo di plastica) e una ragnatela di rame che lo avvolge. Presumo che il filo e la ragnatela siano l`andata ed il ritorno della corrente.

sul mio schemino le righe verdi sono l andata e il ritorno in questione.

Ipotizzando che non ho idea se il mio schemino sia corretto o meno, mi e` venuto un dubbio (e si lo so, un altro) dove ho messo un cerchio rosso, non si creerebbe un corto circuito?

vi ricordate che uso il preamplificatore per alimentare l antenna radio, se ricordo bene e` il cavo blu dell autoradio, perciò andrebbe ad alimentare il circuito, e potrebbe usare il negativo della batteria come "ritorno" ?
Allegati
ttt.PNG
ttt.PNG (6.24 KiB) Osservato 883 volte
Avatar utente
Foto Utentetonyalcapon
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 10 apr 2012, 2:57

0
voti

[19] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 23 nov 2017, 20:03

No, non direi

il condensatore va tra il positivo del lunotto (ovviamente sul lunotto e non vicino all'interruttore) ed il centrale del cavo antenna

e non serve un elettrolitico ma un normale condensatore poliestere (prova circa 10000pF) o ceramico

la calza del cavo antenna dovrebbe essere possibile collegarla a massa sia sulla radio (come è già) sia sul telaio vicino al collegamento del positivo al lunotto o sul lato del lunotto collegato alla massa (usando un filo) oppure, anche, lasciarla scollegata da questo lato (prova le eventuali differenze di sensibilità)

K

p.s.: gli schemi vanno postati in formato .fcd (FidocadJ)

Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.008 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2009
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[20] Re: Antenna FM alimentata dal lunotto auto

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 23 nov 2017, 23:13

Kagliostro ha scritto:...e non serve un elettrolitico ma un normale condensatore poliestere (prova circa 10000pF) o ceramico...

Esatto.
Ho avuto buoni risultati con un 47 pF ceramico
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti