Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente

-1
voti

[1] Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utentetinto101 » 27 nov 2017, 12:32

grosso mistero CronoTermostato che sta andando da una vita con 2

duracell ultra ... infatti.... SCADUTE dal 2009 !


e dentro ma mi sa che mi sbaglio ho messo cambiate nel 2002 ...


possibile 15 anni ? ma se anche fosse SOLO 6 o 7 anni assurda sta cosa che dite?


infatti nel libricino di istruzioni parlano di durata

2 anni !

ma il solo rele' interno accesso per 8 ore tutti i giorni non dovrebbe
assorbire tanto ?

bel mistero vero ? :shock:
Avatar utente
Foto Utentetinto101
26 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:39

4
voti

[2] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 27 nov 2017, 12:40

Il relè dei cronotermostati è di un tipo particolare, assorbe solo e brevemente quando cambia stato.
L'assorbimento di certi apparecchi a volte è inferiore della stessa autoscarica delle batterie, anzi a volte, anche se non mi sembra il tuo caso c'è il rischio che l'apparecchio funziona ancora e le pile sono allegramente "sbrodolate"
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
961 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

-1
voti

[3] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utentetinto101 » 27 nov 2017, 13:02

vero.... non sapevo sta cosa del rele bistabile....

comunque se vanno dal 2002 davvero pazzesco ! :shock:


PS se le tolgo velocemente e ne metto di nuove , rischio di perdere TUTTA la programmazione ?
Avatar utente
Foto Utentetinto101
26 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:39

0
voti

[4] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 27 nov 2017, 13:57

tinto101 ha scritto:...rischio di perdere TUTTA la programmazione ?

Ci deve essere una funzione apposita per eseguire tale operazione.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
6.485 3 4 6
Master
Master
 
Messaggi: 3906
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[5] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 27 nov 2017, 14:19

nel mio basta essere veloce, guardare prima il verso e poi cambiarle entro qualche secondo....
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
24,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6722
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

-1
voti

[6] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utentetinto101 » 27 nov 2017, 15:50

provo, speriamo in bene !


relè bistabile vero ?
Avatar utente
Foto Utentetinto101
26 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:39

1
voti

[7] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 27 nov 2017, 16:25

Si, hanno una doppia bobina, una per stato.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15766
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[8] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 nov 2017, 17:21

Ce ne sono anche di quelli con una sola bobina e, cambiando la polarità, cambi stato, ma non sono molto usati.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
72,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8496
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[9] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto UtentePaolino » 27 nov 2017, 17:28

Io ho usato in passato, proprio per crono-termostati, quelli con singola bobina, che venivano pilotati da un ponte ad H.

Ciao.

Paolo.
"Houston, Tranquillity Base here. The Eagle has landed." - Neil A.Armstrong

-------------------------------------------------------------

PIC Experience - http://www.picexperience.it
Avatar utente
Foto UtentePaolino
31,9k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4161
Iscritto il: 20 gen 2006, 11:42
Località: Vigevano (PV)

-1
voti

[10] Re: Il mistero...delle batterie ETERNE ?

Messaggioda Foto Utentetinto101 » 27 nov 2017, 18:50

ma quindi come funzionano sta doppia bobina..... ?


io ero rimasto a quello che con una camma o croce dentro al rele' communtava appunto come

un normale interruttore i contatti ( come si chiama FIBDER o ? ) , ma questo come funziona ? :shock:
Avatar utente
Foto Utentetinto101
26 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 113
Iscritto il: 31 ago 2017, 15:39

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti