Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interruttori a distanza ad onde convogliate

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentejordan20

0
voti

[1] Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteyVega » 31 dic 2017, 1:20

Ciao a tutti,
so bene che vanno di moda gli interruttori remotizzati via radio, ma voler non preoccuparsi di portata, raggio d'azione, muri ed altro che può attenuare. Nessuno di voi usa la rete dell'impianto elettrico per pulsanti ed interruttori ?

Grazie per il tempo dedicatomi.
Ciao
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

0
voti

[2] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 31 dic 2017, 10:08

Cosa devono comandare questi interruttori?
Vedi qui
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,0k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 15955
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[3] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 31 dic 2017, 10:39

Personalmente ho realizzato tutto quanto, pensando a qualche sbocco commerciale che poi non c'è stato, naturalmente mi rimane qualche esemplare sia libero che installato e funzionante, e potrei produrne ancora qualcuno a volontà.
Veniamo agli inconvenienti:
-I disturbi condotti rasentano la soglia imposta dalla normativa, tuttavia si verificano soltanto per pochi millisecondi in occasione dell'accensione o spegnimento di qualche carico (tipicamente punti luce, elettroserrature o campanelli).
-A valle del contatore è opportuno (non sempre necessario) inserire un filtro, che è grosso pochi centimetri e non crea nessun inconveniente.
-In prossimità di ogni lampadario o applique bisogna fissare una piccola scatolina esterna rispettivamente al soffitto o al muro, sempre che non si voglia prevedere un apposito incasso o non vi sia il controsoffitto. Tale scatolina contiene l'elettronica ricevente e un normale relè interruttore a impulsi.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
4.953 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2669
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[4] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteyVega » 2 gen 2018, 3:31

Cerco di contestualizzare..
Vorrei automatizzare alcune tapparelle, controllare luci esterne da altri punti senza diventare matto a passare cavi, ecc. ..
Prima di mettermi a pensare qualcosa ho dato uno sguardo a cosa c'è nel mercato:
- Eltako - Powerline
- Haibrain - x10-haibrain - ?? (ma costano anche più di Eltako)
- Seica - Domotica su onde convogliate, ma non ho trovato un catalogo di dettaglio
- Domuplus - ??

Chiaramente serve posizionare gli attuatori, ma non necessariamente devono essere posti a monte. Nel caso della tapparella, chiaramente finirà dentro al cassonetto accanto alle connessioni del motore interno all'albero, per una luce andrebbe bene nella scatola di diramazione o in un qualsiasi interruttore con un po' di spazio dentro.

Pensavo di scartare i soliti attuatori via radio, troppo facilmente replicabili..

Nel frattempo, mi leggo con calma i suggerimenti, grazie mille.
Ultima modifica di Foto UtenteyVega il 2 gen 2018, 3:40, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

0
voti

[5] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 2 gen 2018, 3:34

yVega ha scritto:... troppo facilmente replicabili..

In che senso "replicabili"?
Intendi dire riproducibili e quindi copiabili?
Oppure intravedi problemi di sicurezza?
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15858
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[6] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteyVega » 2 gen 2018, 3:41

.. intendevo riproducibili infatti, sbaglio?
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

1
voti

[7] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 2 gen 2018, 3:43

Se usi un microcontrollore con la protezione in lettura la riproduzione è estremamente difficile se non impossibile indipendentemente dal canale utilizzato (onde convogliate, RF, TCP/IP, menate varie).
Voglio dire: non è il canale di comunicazione che impedisce o facilita la copia del tuo prodotto.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15858
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[8] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteyVega » 5 gen 2018, 2:19

Si, hai perfettamente ragione..
in questa prima bozza d'idea partivo dalla scelta del canale per garantire la portata incondizionata a tutto l'impianto elettrico per poi dare uno sguardo a quel che offre il mercato proporzionatamente all'esigenza..
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

0
voti

[9] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 5 gen 2018, 2:25

Ho fatto delle prove con le onde convogliate, parecchie prove, poi ho abbandonato l'idea.
Ho visto cosa c'è nella rete elettrica: un immondezzaio totale. ||O
Un vero e proprio casino, altro che la radiofrequenza!
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,3k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15858
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

1
voti

[10] Re: Interruttori a distanza ad onde convogliate

Messaggioda Foto UtenteyVega » 5 gen 2018, 2:45

TardoFreak ha scritto:Ho visto cosa c'è nella rete elettrica: un immondezzaio totale. ||O

scoraggiante.. :shock:
partivo con questo presupposto per risolvere tutti i problemi di portata che avrei con la radio frequenza.. (porzione di casa su più piani, ecc.). Dovrò riconsiderare e archiviare un po' di idee... intanto grazie mille
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

Prossimo

Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti