Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Modulo PES PAV

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

4
voti

[31] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utentemir » 22 feb 2018, 23:03

iosolo35 ha scritto: .. la formazione, secondo me, è fondamentale sia per noi progettisti che per gli installatori che per i manutentori all'interno delle aziende...... la formazione lavori elettrici ,se fatta bene, e non semplici burocrati, produce dei risultati positivi all'interno delle aziende.

:ok: quoto tutto !
e questo è un esempio di mancanza di formazione o formazione fatta male ..
miky9757 ha scritto:forse non ha capito, la qualifica di pes serve per pararsi il culo all azienda se ti fai male
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20068
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[32] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utentemiky9757 » 24 feb 2018, 15:20

iosolo35 ha scritto:Non danno o meglio alcuni sono restii, la qualifica di PES o PAV o addirittura idoneo per lavorare in tensione per il semplice fatto che attribuendo questa condizione ti autorizzano ad eseguire, per esempio, lavori in tensione e, se ti fai male, sono convinti che sono stati loro ad autorizzarti quindi "i soli" responsabili.


Non ci siamo capiti. Io ho il PES. È la prima cosa che ti danno se devi fare lavori in tensione, devono fartelo fare altrimenti non sei un personale esperto. Le ditte come nel mio caso e altre decine di testimonianze che ho, te lo fanno fare ma il documento che lo attesta vale solo all interno della ditta stessa. Se io passassi dalla mia azienda, spero di no, a un'altra, siccome alla mia attuale azienda è costato oltre 500 euro a persona farmi fare il corso (i corsi costano e spesso vengono fatti fare da ditte esterne che chiedono giustamente soldi per formare la gente) la nuova azienda non spenderebbe 1 euro x formarmi ma prenderebbe il mio attestato attuale. Allora la mia vecchia azienda giustamente direbbe:" ho fatto involontariamente un favore a quella azienda rivale, meglio se l attestato non glielo do, almeno finché non me lo chiederanno". Questo è quello che succede, ripeto, parlo per esperienza diretta. Questi corsi vengono fatti proprio per essere sicuri che tu possa fare il lavoro in sicurezza, guai se non li fai. Se non glielo chiedi non te lo lasciano il foglio, e come è successo a molti miei colleghi devi fare anche la voce grossa per riceverlo.Se non ci credete...Non so cosa altro dirvi. Ciao e buon weekend
Avatar utente
Foto Utentemiky9757
167 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 14 mag 2012, 16:09

2
voti

[33] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto UtentePrataluc » 24 feb 2018, 16:18

Questa è la tua esperienza a me è successo proprio il, contrario.
Avatar utente
Foto UtentePrataluc
58 1 2
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 25 ott 2016, 7:55

0
voti

[34] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utentemiky9757 » 24 feb 2018, 19:49

bo, io lavoro in.un azienda grossa quanto telecom x intenderci, non la cito per privacy, strano. Certo se mi dici che lavori in una azienda poco seria che non rilascia certificati posso capire. Buon weekend
Avatar utente
Foto Utentemiky9757
167 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 14 mag 2012, 16:09

1
voti

[35] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utentemir » 24 feb 2018, 19:51

miky9757 ha scritto:Se non glielo chiedi non te lo lasciano il foglio, e come è successo a molti miei colleghi devi fare anche la voce grossa per riceverlo.

Mi risulta che il datore di lavoro, debba annotare tutto ciò che concerne il percorso formativo del proprio dipendente, ed a richiesta di quest'ultimo debba fornire (senza se e senza ma) l'attestato/i conseguto/i in forma originale o in copia conforme al richiedente, sono pur sempre dei documenti di proprietà dell'intestatario e non è detto che entri in gioco anch eun discorso di trattamento dei dati personali, pertanto di privacy.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20068
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[36] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utentemiky9757 » 24 feb 2018, 22:02

si, dovrebbero dartelo. Dovrebbero
Avatar utente
Foto Utentemiky9757
167 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 14 mag 2012, 16:09

8
voti

[37] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 26 feb 2018, 15:40

miky9757 ha scritto:Io ho il PES. È la prima cosa che ti danno se devi fare lavori in tensione

Se sei solo PES non puoi lavorare in tensione ma devi essere anche IDONEO a farlo art.82 del d.lgs.81/08

miky9757 ha scritto:Le ditte come nel mio caso e altre decine di testimonianze che ho, te lo fanno fare ma il documento che lo attesta vale solo all interno della ditta stessa. Se io passassi dalla mia azienda, spero di no, a un'altra, siccome alla mia attuale azienda è costato oltre 500 euro a persona farmi fare il corso (i corsi costano e spesso vengono fatti fare da ditte esterne che chiedono giustamente soldi per formare la gente) la nuova azienda non spenderebbe 1 euro x formarmi ma prenderebbe il mio attestato attuale.

L'attestato del corso vale anche se passi ad un'altra azienda ma l'attribuzione della condizione di PES o PAV o di Persona Idonea deve essere rifatta (l'attestazione deve essere rifatta non il corso).
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3375
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

8
voti

[38] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto UtenteEnaipluca » 3 mar 2018, 6:20

No a scuola come professori abbiamo fatto un corso esterno sui lavori elettrici.
Il nostro dirigente dopo ci ha qualificati persone esperte, questo modulo per la sicurezza lo abbiamo introdotto anche agli studenti con ottimi risultati soprattutto quando li mandiamo a fare lo stage.
Avatar utente
Foto UtenteEnaipluca
125 3
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 dic 2015, 10:53

9
voti

[39] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 3 mar 2018, 9:35

La cultura sulla sicurezza elettrica deve partire dalle scuole a partire dalla classe docente, se si semina bene a posteriori si raccoglieranno dei buoni frutti.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3375
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

5
voti

[40] Re: Modulo PES PAV

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 3 mar 2018, 12:23

Prima o poi qualcuno lo capirà, per ora cerchiamo di spiegare questi concetti legislativi di sicurezza a chi effettivamente opera sulle parti attive anche se , per fortuna, chi lavora bene non ha nessun bisogno che sua io che lì formi in quanto sono già consci del peticolo al quale sono soggetti.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3375
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti