Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

I forni a legna non competono coi diesel ?

Urbanistica, paesaggio, clima, inquinamento, biodiversità...

Moderatore: Foto Utenteadmin

1
voti

[11] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 5 mag 2018, 15:04

cicciob90 ha scritto:E comunque per chi diceva che arrostire carne su griglie a gas, o mangiare pizza del forno elettrico o a gas sia la stessa cosa del corrispettivo in legno, mi dispiace dirvelo ma siete delle bestie di Satana! IO LA DIFFERENZA LA NOTO, ECCOME!


:ola: cicciob90 for president! :ola:

Una certa predisposizione di internet a veicolare un pensiero negazionista verso millenni di evoluzione filosofica e scientifica paventando complotti di ogni tipo è evidente.
Che certe muffe combattono la moltiplicazione di certi batteri è evidente non devono dircelo le multinazionali del pharma, che la terra sia uno sferoide lo si può desumere da misurazioni locali ed i greci ci erano arrivati diversi secoli fa, non ce lo dicono gli ammerigani che hanno fatto finta di andare sulla luna. Eppure guarda cosa si legge in giro..

Tornando all'inquinamento da CO2, quanti forni a legna bisogna tenere accesi 4 ore per emettere l'equivalente di quanto fa un Boeing 767 tra Malpensa e Mosca? La frase che scrivono sui biglietti del treno che ti ringrazia per quanta anidride carbonica hai risparmiato non facendo lo stesso tragitto in auto è al netto della combustione del carbone usato per generare l'energia elettrica necessaria ad alimentare il frecciarossa e tutte le apparecchiature di servizio, le stazioni ecc..?
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.820 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1199
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[12] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 mag 2018, 15:20

Premetto che una delle pizze migliori la mangio in casa, fatta con forno elettrico...

Qui nessuno nega l'inquinamento dei forni a legna, o del pellet. Io stringerei molto controlli e limiti, specie nelle aree inquinate.
MA... che non emettano CO2 è un altro dato mostrato nel pdf.

E inoltre...le statistiche sarebbe meglio farle anche in base alle polveri emesse per ora di funzionamento, e anche al numero di persone fornite.

Forse si potrebbe, anzi DOVREBBE mettere un freno all'apertura di pizzerie in qualsiasi angolo di strada, se con forno a legna. E alle stufe a pellet se non ultra-filtrate.
Ma questo argomento non può essere usato ad arte per mettere in discussione l'inquinamento prodotto dalle auto, diesel in particolare.

Se x mangia una pizza cotta a legna alla settimana, ma percorre 200km ogni giorno con l'auto diesel, inquina sicuramente di più usando l'auto diesel che mangiando la pizza cotta a legna.
C'è una bella differenza tra un uso "pubblico" (anche se offerto da un privato) e un uso privato.

Detto questo tolgo nuovamente, e forse definitivamente, la sottoscrizione a questo 3d aperto solo per far polemica e dare voti negativi a chi la pensa diversamente, alla faccia della libertà di espressione O_/
Ultima modifica di Foto Utenterichiurci il 5 mag 2018, 15:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[13] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utentecicciob90 » 5 mag 2018, 15:28

richiurci ha scritto:E inoltre...le statistiche sarebbe meglio farle anche in base alle polveri emesse per ora di funzionamento, e anche al numero di persone fornite.
ovviamente. ;-)

(ot:(nonostante abbia ottimi cuochi/cuoche e io me la cavi perfettamente in cucina, non posso competere con le giuste pizzerie. ))

Forse si potrebbe, anzi DOVREBBE mettere un freno all'apertura di pizzerie in qualsiasi angolo di strada, se con forno a legna. E alle stude a pellet se non ultra-filtrate.
Ma questo argomento non può essere usato ad arte per mettere in discussione l'inquinamento prodotto dalle auto, diesel in particolare


non mi trovi d'accordo, altrimenti dovresti imporre limitazioni anche a chi usa i camini o stufe a legna, e dalle mie zone siamo il 99%.
Avatar utente
Foto Utentecicciob90
539 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 10 gen 2015, 13:35

1
voti

[14] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 mag 2018, 15:36

cicciob90 ha scritto:non mi trovi d'accordo, altrimenti dovresti imporre limitazioni anche a chi usa i camini o stufe a legna, e dalle mie zone siamo il 99%.


infatti è così, per quanto ne so le biomasse sono vietate in alcuni comuni.

E' difficile controllare casa per casa cosa e come bruciano...

Per le pizzerie invece non so se ci sono normative..non credo essendo i forni poco "migliorabili" rispetto a una caldaia a pellet, che può ottimizzare combustione e emissioni.

Forse è già così...ma un limite si potrebbe porre al numero di licenze "con forno a legna", vedo troppe pizzerie semideserte ma col forno acceso a emettere inquinanti.

Ma era solo un'idea, tanto si sta facendo ben poco in qualsiasi ambito, proprio usando la scusa di questo 3d... cioè che è sempre "l'altro" a inquinare

La soluzione sarà solo il bando totale, se dovessimo arrivare a livelli inaccettabili di malattie da PM, sia alle pizze cotte a legna che al pellet e ai diesel...ma credo non succederà mai, anche perché si può sperare che in qualche anno la situazione migliori con auto elettriche/ibride, pompe di calore e altre innovazioni che, anche se lentamente, si stanno diffondendo.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[15] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 5 mag 2018, 16:12

IlGuru ha scritto:una certa predisposizione di internet a veicolare un pensiero negazionista verso millenni di evoluzione filosofica e scientifica paventando complotti di ogni tipo è evidente.

ciao Foto UtenteIlGuru mi trovi d'accordo con quello che dici al 100% io aggiungerei che le statistiche vanno fatte con i numeri, vogliamo chiudere le 1000 o 10.000 pizzerie con forno a legna ma accettiamo di inquinare con milioni di macchine. Intanto credete che leveranno di mezzo il petrolio o il gasolio, io non sogno credo di avere i piedi per terra. i paesi industrializzati eliminarono il DDT ma lo vendevano ai paesi poveri. quindi la nafta che non venderanno da noi andrà in africa, india, e altre nazioni povere. Poi se vogliamo sognare a me va bene io sono uno di quelli che ha bisogno di sognare. Non so se vi siete accorti hanno levato le buste di plastica non biodegradabili ma le vaschette della carne le buste dell'insalata tagliata e prelavata, dei funghi, delle carote, e un'altra miriade di altri involucri sono rimasti tali e quali, un po di fumo negli occhi e tutti contenti.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.709 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[16] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 5 mag 2018, 18:05

Perfettamente d'accordo, per non parlare dei pellet, cosa c'è nei pellet?
Fumo, è tutto solo fumo agli occhi degli stolti

Qualche altro benpensante ha attribuito alle deiezioni delle mucche l'inquinamento e le vorrebbe tutte eliminate, tanto la carne e il latte viene dal supermercato a che ci servono le mucche?

A proposito di latte, non so se ci avete fatto caso quanto sia difficile nei supermercati, almeno dalle mie parti trovare latte italiano, un po' come la frutta, il miele e l'olio.

Piuttosto arriva dalla Francia, dalla Spagna, dalla Tunisia, dalla Romania, o non si sa, infatti nella maggioranza dei casi si indica "di provenienza UE e fuori UE

Ma ditemi, noi produciamo ancora qualcosa?
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
961 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

1
voti

[17] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 mag 2018, 18:13

Carrefour è abbastanza grande? ;-)

IMG_20180505_180404_resized_20180505_060509799.jpg


Come ho già detto spesso ci si lamenta per aver la scusa per non far niente.

Latte e frutta italiani ci sono, costano poco di più...basta scegliere...

Se e quando non li troveremo più sarà anche colpa nostra, che con le nostre scelte influenziamo il mercato
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[18] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 5 mag 2018, 18:17

richiurci ha scritto:Carrefour è abbastanza grande? ;-)

Come ho già detto spesso ci si lamenta per aver la scusa per non far niente.

Latte e frutta italiani ci sono, costano poco di più...basta scegliere...

Se e quando non li troveremo più sarà anche colpa nostra, che con le nostre scelte influenziamo il mercato

questo e vero, da noi non c'è problema perche la carne di razza chianina la compri direttamente dalle fattorie km zero e anche il latte lo prendi li così sei sicuro che e Toscano quindi Italiano al 100%
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.709 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[19] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 5 mag 2018, 18:25

elektronik ha scritto:questo e vero, da noi non c'è problema perche la carne di razza chianina la compri direttamente dalle fattorie km zero e anche il latte lo prendi li così sei sicuro che e Toscano quindi Italiano al 100%


esatto.

E' così anche a Milano, e pure nella grande distribuzione.

Purtroppo però sembra quasi si divertano a fare un "dispetto" a coltivatori e allevatori italiani, ignorando a che prezzo ignobile devono vendere i loro prodotti.

Io non compro mai carne estera, o meglio non compro roba che arrivi dall'altra parte del mondo, magari sfruttando i lavoratori di quei posti: non compro carne argentina, anche se costa meno, non compro frutta cilena.

Ultimamente se non ho scelta compro frutta europea...qualche volta mi è capitata del nord Africa...insomma cerco di evitare di comprare cose che per arrivare da migliaia di km non sanno di niente e creano inquinamento.

Se ragioniamo così possiamo sperare di non ritrovarci, tra qualche anno, a rimpiangere i prodotti ortofrutticoli e di allevamenti italiani come rimpiangiamo i prodotti elettronici ormai fatti tutti in Cina
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[20] Re: I forni a legna non competono coi diesel ?

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 5 mag 2018, 18:31

Prima parlavo di fumo, ecc...
Questo ne è un valido esempio
La Carrefour ovviamente non produce latte, mette a suo nome quello Granarolo o Giglio, ma da dove arriva questo latte?

Immagine

Un po' come le scarpe, si fabbricano in Cina, ma in Italia si mettono le stringhe e diventano Made in Italy
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
961 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

PrecedenteProssimo

Torna a Ambiente

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti