Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

64-8; V5

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[21] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 13 mar 2019, 19:19

Si, stampata oggi fronte-retro.
Che errore ti da?
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
198 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

0
voti

[22] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 13 mar 2019, 21:04

riesco a consultarla ma se scarico il file per stamparlo come ho sempre fatto mi dá un errore in apertura. Domani col PC ci riprovo e copio il messaggio di errore grazie per il riscontro
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.777 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[23] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 14 mar 2019, 7:46

Stamattina ha funzionato senza problemi grazie
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.777 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[24] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 mar 2019, 11:58

Concordo in pieno sia sul costo che evidentemente ingrassa qualcuno....

sia per il fatto di pretendere che gli utenti si adeguino, ma per farlo devono per forza comprarsi le norme, anche a livello europeo renderle fruibili semplicemente porterebbe almeno una ampia visione di cio che si sta facendo, invece devi comprarti una quantità di norme, varianti, allegati, ecc.

Fortunati voi se le trovate quasi a costo zero, noi operiamo in settore elettrodomestico, le norme EN60335/1 e successive mi pare che le pagammo 250€ e rotti l'una, gia parecchi anni fa!

Senza l'impegno indispensabile per leggersele ed applicarle.

Tralasciamo che poi la loro applicazione, a seconda dell'ente che le prende in mano le usa a sua discrezione.......se dicessi che lo stesso apparecchio ce lo hanno approvato prima, poi un altro ente ce lo ha bocciato per motivazioni fuori norma! (non per una modifica delle normativa). Uno dei due ha ragione, lo prevede la norma, però significa che l'altro aveva torto!

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.038 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2257
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[25] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utente6367 » 14 mar 2019, 12:48

Resta il problema di capire chi finanzierebbe il sistema di nromazione.

Circa il "livello europeo" le cose si complicano.
Mentre per i prodotti, più o meno, abbiamo norme identiche (EN) sia pure con importanti eccezioni (es le prese domestiche), per le installazioni le differenze aumentano, a volte in maniera notevole. Vorrei vedere se in Italia facessimo gli impianti esattamente come in Francia o viceversa. Ogni stato, rappresentato dai portatori di interesse che partecipano all'attività di normazione (installatori, periti, ingegneri, costruttori, enti pubblici...), è geloso delle sue specificità nazionali, guarda con diffidenza i documenti internazionali (ammesso che li sappiano leggere in inglese) e ben difficilmente accetterebbe norme identiche.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,1k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5930
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

3
voti

[26] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 15 mar 2019, 15:27

A parte questi discorsi, tornando nel tecnico avete provato a leggerla e ad applicarla?
sovrat.jpg

Vuol dire che si dovranno sempre installare gli SPD in queste strutture?
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,2k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3284
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[27] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 15 mar 2019, 22:09

presumo che si dovrá valutare il rischio e decidere se é tollerabile o se é necessario ridurlo
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.777 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

3
voti

[28] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 16 mar 2019, 7:46

Non credo sia così in quanto l'articolo prosegue dicendo questo:
eh1.jpg

L'articolo parla di TUTTI GLI ALTRI CASI escludendo quelli sopra descritti, ne deduco che (per esempio) quando un installatore si appresta a realizzare l'impiano elettrico in un appartamento deve per forza fare la valutazione applicando la formula
eh2.jpg
eh2.jpg (6.63 KiB) Osservato 80 volte
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,2k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3284
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[29] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 16 mar 2019, 9:31

Sì Iosolo35, però l'art.443.4 si riferisce a "grandi edifici" e "gran numero di persone" senza precisare che cosa significa questo "grande", da cui la valutazione dei rischi.
Anche il mio ufficio, dove ci sono solo io, non è come la sede dell'INPS.
Inoltre la protezione quanto deve proteggere? Mi sembra che sia tutto da valutare, senza che ci sia dunque l'obbligo di "mettere lo scaricatore" in tutti i casi.
Ovviamente la valutazione del rischio dirà che in quasi tutti i casi il sistema di SPD serve, ma non ci vedo un obbligo di installazione.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.777 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

3
voti

[30] Re: 64-8; V5

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 16 mar 2019, 9:41

Sei sicuro che non sia necessaria l'installazione?
eh3.jpg

ho fatto alcune simulazioni di progetti che stiamo eseguendo ma il valore CRL risulta sempre e di gran lunga inferiore a 1000
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,2k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3284
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti