Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Differenziale on line

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

2
voti

[11] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 apr 2018, 8:47

Io più che l'intervento del salvavita monitorerei la presenza di tensione
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,8k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8667
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

3
voti

[12] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto Utenteattilio » 24 apr 2018, 10:38

Non sei lungimirante...

Metti il caso di una serra di cannabis che richiede illuminazione e riscaldamento regolato... metti che non vuoi mettere un UPS... metti che se salta il differenziale...
...vuoi fare morire le piantine così?

Ovviamente non è il caso dell'OP sia chiaro!
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,8k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8667
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[13] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 24 apr 2018, 12:00

Sono d'accordo cin te Attilio sulla maggior utilità del controllo remoto della presenza di tensione piuttosto che della posizione dell'interruttore.
Tuttavia lui questo chiedeva....

L'utilità di questo controllo non è solo per narcotrafficanti :D
Io stesso vengo avvisato dal combinatore GSM dell'antifurto in caso di mancanza tensione, perché avendo un garage interrato é indispensabile in caso di temporale le elettropompe funzionino.
O magari lui non vuole trovare avariata la merce nel freezer.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.877 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1540
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[14] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteSven » 24 apr 2018, 15:04

Mi sfugge però un po’ l’effettiva utilità del salvavita connesso di BTicino: visto che si tratta di un normale riarmo, abbinato a un modulo Wi-Fi dotato di alimentatore (in tutto, 2 moduli in più rispetto al riarmo tradizionale), che cos’ha di davvero utile rispetto a un riarmo normale...? È ovvio che se il salvavita scatta intempestivamente, vorrei che poi si riarmasse automaticamente, da sé: quindi, perché devo anche confermarlo via app e telefonino...? L’unica utilità sarebbe nel caso di guasto vero, quando non avviene il riarmo, per essere al corrente della situazione e decidere che cosa fare.

Consigliano anche un UPS, per mantenere la connettività di rete in assenza di corrente.

Se si va avanti di questo passo, cioè con accessori sempre più ingombranti, ogni casa dovrà prima o poi avere un centralino da 72 moduli...! :-o :mrgreen:

Comunque, ci vedo molto marketing da appassionati di gadget tecnologici, in questo nuovo prodotto (che fa anche parte del programma domotico Eliot di BTicino)...
Ultima modifica di Foto UtenteSven il 24 apr 2018, 15:22, modificato 1 volta in totale.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

0
voti

[15] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 24 apr 2018, 15:14

Se si fa avanti di questo passo, cioè con accessori sempre più ingombranti, ogni casa dovrà prima o poi avere un centralino da 72 moduli...! :-o :mrgreen:

Proprio per questo Bticino ti produce anche flatwall Letteralmente 3m*1m di quadro elettrico.
Anche affiancabile!
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.877 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1540
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[16] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteSven » 24 apr 2018, 15:17

^^^ Interessante, come soluzione:

http://professionisti.bticino.it/catalo ... a-flatwall

... se non altro per la sua modularità e integrazione con la struttura della casa; anche l’estetica non è male.

Ovviamente, ha un senso soprattutto nel caso di casa fortemente domotica...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

0
voti

[17] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 24 apr 2018, 15:39

Sven ha scritto:L’unica utilità sarebbe nel caso di guasto vero, quando non avviene il riarmo, per essere al corrente della situazione e decidere che cosa fare.

Direi che non è un'utilità da poco.
Ho sempre presente quando i miei vicini di appartamento, partiti per un mesetto di ferie, hanno lasciato un'abbondante scorta di carne in frigo per la (numerosa) famiglia, ed è intervenuto il differenziale generale, probabilmente a causa di uno scatto intempestivo. Ci siamo accorti del guasto a causa dell'odore nauseabondo nel pianerottolo, e che filtrava da sotto il portoncino d'ingresso del loro appartamento. Subito sono stati chiamati i parenti, che si sono messi all'opera per ripulire il frigo, ma giuro che ci è voluta una settimana di lavoro per rendere nuovamente abitabile l'appartamento. Mi hanno detto (i parenti) che è stata un'esperienza terrificante (non descrivo volutamente i particolari).

Da quella volta, ho messo un differenziale con riarmo automatico sulla linea che alimenta il mio frigorifero (ovviamente in parallelo agli altri differenziali). Ma sto facendo un pensierino su questo nuovo aggeggino che, al di là del lato commerciale, mi sembra realizzato con un certo criterio.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.908 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1242
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[18] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteSven » 24 apr 2018, 16:35

^^^ Certo, se in quel caso ci fosse stato un riarmo e/o un differenziale ad alta immunità di tipo F, probabilmente il fattaccio non sarebbe successo.

Il salvavita connesso, in aggiunta, ti dà giusto l’informazione sullo stato del differenziale.

Personalmente, lo imposterei comunque per il riarmo automatico in caso di scatti intempestivi; e ovviamente in caso di guasto vero - su cui ora si viene avvertiti via rete - è sempre preferibile la possibilità di avere qualche persona presente, in attesa di andare sul posto.

Chissà come risponderanno Gewiss (che intanto è riuscita a ridurre l’ingombro di un motore di riarmo a un solo modulo, cosa non da poco!) e altri, a questo nuovo articolo BTicino...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

0
voti

[19] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto UtenteSven » 24 apr 2018, 16:42

... Dimenticavo: ma non si sarebbe potuto fare il salvavita connesso anche con una SIM, comunicando via rete cellulare, in modo da non dover per forza tenere acceso il router mentre si è assenti...? :idea: :?:
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
Avatar utente
Foto UtenteSven
1.027 2 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 6 mag 2016, 11:05
Località: Pavia

0
voti

[20] Re: Differenziale on line

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 24 apr 2018, 16:47

Il rappresentante bticino mi spegò che l'utilità di questo sistema era che tramente l'app dedicata si può scollegare o riarmare il differenziale a piacimento, quindi molto utile per le case di vacanza dove ad esempio.
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.236 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1259
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti