Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

doppia alimentazione.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 7 mag 2018, 18:21

Dove lo hai letto?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,1k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6439
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[12] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentedanyto » 7 mag 2018, 19:31

:shock: ti prego di scusarmi, avevo preso in considerazione diversi moduli e poi ho deciso per quello in questione, e c'è stata un po di confusione. ma, secondo te, posso alimentarlo anche con un alimentatore switching? grazie
Avatar utente
Foto Utentedanyto
348 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 mar 2015, 12:12
Località: mascalucia ct

0
voti

[13] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 7 mag 2018, 23:23

Ho visto la foto del preamplificatore basato su NE5532 dal link che hai inviato.

Si vede chiaramente uno stadio di alimentazione duale, con ponte raddrizzatore, due condensatori e due stabilizzatori che dovrebbero essere secondo la serigrafia un 7815 e un 7915.

Per alimentare quel circuito non vanno bene 12 V ac, ci vogliono 15 + 15 V ac (ovvero un trasformatore da 15 + 15 V con presa centrale). Non andare oltre con la tensione, visto che i condensatori in ingresso sono solo da 25 V e rischi di farli saltare.

Te lo dico per evitare di buttar soldi inutilmente con un trasformatore da 12 V.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
15,5k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2340
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[14] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentedanyto » 8 mag 2018, 8:07

buongiorno a tutti, e grazie per le risposte che mi avete fornito. posso comunque utilizzare un trasformatore a 12 vac a due uscite?
Avatar utente
Foto Utentedanyto
348 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 mar 2015, 12:12
Località: mascalucia ct

2
voti

[15] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 8 mag 2018, 9:40

danyto ha scritto:buongiorno a tutti, e grazie per le risposte che mi avete fornito. posso comunque utilizzare un trasformatore a 12 vac a due uscite?


Se lo stadio di alimentazione ha un 7815 per il ramo positivo e un 7915 per il ramo negativo occorrono almeno 18Vcc per alimentare correttamente il 7815 e -18Vcc per alimentare correttamente il 7915. Per ottenere queste tensioni all'uscita del ponte raddrizzatore interno all'apparato è necessario alimentarlo con almeno 18/1,41+1,4=14,2Vca circa. Da qui il consiglio di usare un trasformatore che possa erogare almeno 15Vca.

Se usi un trasformatore da 12Vca ottieni sui regolatori una tensione dopo il ponte di 12*1,41-1,4=15,5Vcc circa. I regolatori si "mangiano" 2 o 3V per cui in uscita, anziché 15Vcc regolati, ottieni intorno ai 12Vcc non regolati. E' probabile che il tutto funzioni, ma è sottoalimentato.

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
380 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[16] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentedanyto » 8 mag 2018, 10:49

secondo il vostro parere questo puo andare bene? https://www.ebay.it/itm/1-pcs-B3573-Tra ... 25bcfe36db
Avatar utente
Foto Utentedanyto
348 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 mar 2015, 12:12
Località: mascalucia ct

0
voti

[17] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 8 mag 2018, 11:09

Non si riesce a capire quale sia la potenza assorbita dal preampli per fare una stima, 2VA possono andare bene come essere insufficienti
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.434 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

2
voti

[18] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 8 mag 2018, 16:09

Ciascuna uscita di quel trasformatore eroga 66mA nominali a 15Vca. Ognuno dei due operazionali NE5532 consuma in media una ventina di mA con 60mA al massimo con l'uscita in corto circuito (ma non è questo il caso) come si evince dalle caratteristiche a pag 5 del data sheet.

Quindi il trasformatore è un po' al limite, ma può andare. Attenzione a come colleghi i secondari al preamplificatore, perché l'ingresso dell'alimentazione è composto da tre morsetti: due AC e un GND. Per connettere il trasformatore senza sbagliare devi fare così: connetti innazi tutto insieme i pin 7 e 9 del secondario, alimenta il primario con la 230V sui piedini 1 e 6 e misura con un tester portata Vac (volt corrente alternata) la tensione fra i piedini 6 e 10 del secdondario. la tensione deve essere di 30V circa. Se fosse circa 0V allora devi connettere insieme i piedini 6 e 9 e misurare la tensione fra i piedini 7 e 10, che a questo punto DEVE essere di 30V circa. Nel primo caso connetti i piedini 7 e 9 al morsetto GND, il piedino 6 a un morsetto AC (non importa quale) e il piedino 10 all'altro morsetto AC. Nel secondo caso connetti i piedini 6 e 9 al morsetto GND, il piedino 7 a un morsetto AC (non importa quale) e il piedino 10 all'altro.

Ciao,
P.

P.S. tieni sotto controllo il trasformatore. Se scaldasse troppo l'ipotesi fatta in partenza potrebbe essere sbagliata
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
380 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 259
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[19] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto Utentedanyto » 8 mag 2018, 17:52

beh, a questo punto ne prendo uno di potenza maggiore. grazie, daniele.
Avatar utente
Foto Utentedanyto
348 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 mar 2015, 12:12
Località: mascalucia ct

1
voti

[20] Re: doppia alimentazione.

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 8 mag 2018, 20:15

danyto ha scritto::shock: ti prego di scusarmi, avevo preso in considerazione diversi moduli e poi ho deciso per quello in questione, e c'è stata un po di confusione. ma, secondo te, posso alimentarlo anche con un alimentatore switching? grazie
Si puoi, però c'è il rischio che si possa sentire qualche fischio o sibilo sovrapposto al segnale audio, capita se la frequenza dello switching è poco distante da quella di commutazione del classe D, cioè se un eventuale prodotto di intermodulazione tra le due frequenze cade in banda audio ed è difficile prevederlo se non conosci i valori delle due frequenze
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,1k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6439
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 30 ospiti