Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Informazione energia specifica passante

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 7 mag 2018, 9:29

Una domanda stupida..
nella verifica dell'energia specifica passante di un interruttore automatico bisognerebbe verificare che la corrente MAX inizio linea sia inferiore a Ib (Imax<Ib) mentre la corrente minima a fondo linea maggiore della Ia (Imin>Ia).

Se associato all'interruttore automatico c'è anche il relè termico (protezione da sovraccarico) la verifica della relazione Imin>Ia è superflua in quanto un sovraccarico in fondo alla linea sarà protetto dal relè termico.

Ho letto nel web che pure la relazione Imax<Ib non è necessaria.

Ha senso tale frase? io penso che la relazione Imax<Ib bisogna sempre verificarla.. sia con interruttore solo magnetico sia magnetotermico.. corretto?

Grazie :ok:
Allegati
Immagine.png
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 1 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[2] Re: Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 8 mag 2018, 8:25

Nella nota c'è scritto: SE LA PROTEZIONE È DISPOSTA A MONTE ED È IDONEA A PROTEGGERE CONTRO IL SOVRACCARICO, LA VERIFICA DELL'ENERGIA PASSANTE NON È NECESSARIA.

Secondo me è un inesattezza in quanto è vero che la verifica per l'energia specifica passante in corrispondenza di Icc1 (corrente di corto circuita minima - dovuta a un corto a fondo linea) è superflua dato che il cavo sarà protetto dal relè termico, ma per quanto riguarda la Icc2 (corrente di corto circuito massima - inizio linea) la verifica deve esser sempre fatta.

È corretto?

Grazie O_/
Allegati
Immagine.png
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 1 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[3] Re: Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto UtenteMike » 8 mag 2018, 9:20

Se la conduttura è protetta dalle sovracorrenti a monte non è necessario verificare la Icc minima.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,5k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14190
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[4] Re: Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 8 mag 2018, 9:24

Esatto, la mia domanda riguarda però la Icc massima
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 1 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14

0
voti

[5] Re: Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto UtenteCoulomb » 8 mag 2018, 9:57

Si è corretto, devi fare la verifica.
Avatar utente
Foto UtenteCoulomb
710 4
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 gen 2018, 17:27

0
voti

[6] Re: Informazione energia specifica passante

Messaggioda Foto Utenteloganwolverine » 8 mag 2018, 9:58

Ok, grazie.

O_/
Avatar utente
Foto Utenteloganwolverine
112 1 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 gen 2011, 12:14


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti