Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Messa a terra

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Messa a terra

Messaggioda Foto Utentelarry92 » 8 giu 2018, 8:59

Durante un piccolo scavo nel mio cortile da circa 1 mq, i muratori hanno trovato la messa a terra - si parla di una casa anni 65 - che non è stata minimamente toccata ed è tuttora fissa nel terreno. Finite le lavorazioni nello scavo gli stessi hanno provveduto a chiudere riempiendo con della sabbia e successivamente acqua, lasciando asciugare il tutto.

Mi chiedo, in quanto non me ne intendo, ora che si è solidificato tutto stile cemento, considerato che la messa a terra è piantata al terreno e per metà, fino alla sommità, è coperta di acqua e sabbia, c’è possibilità che perda la sua efficacia? Grazie mille a tutti.
Avatar utente
Foto Utentelarry92
0 2
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 7 giu 2018, 23:47

0
voti

[2] Re: Messa a terra

Messaggioda Foto UtenteMike » 8 giu 2018, 9:10

Non è ho idea, può darsi di sì, come no, la cosa migliore è misurare il valore di Rt e verificare che sia sempre coordinato con la protezione differenziale.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[3] Re: Messa a terra

Messaggioda Foto Utenteattilio » 8 giu 2018, 15:29

non abbiamo idea della sua efficienza precedente le opere di cui parli, difficile dirti quale sia quella attuale, non abbiamo informazioni sul tipo di terreno (per ricavarne valori teorici di resistività), non sappiamo il materiale del dispersore, le sue dimensioni e nemmeno per quanto esso sia infisso (piantato) nel terreno...

...insomma: nada de nada

considera che ogni volta che realizzo un impianto di messa a terra, devo fare la misura di resistenza, anche quando l'esperienza in situazioni analoghe mi da già l'ordine di grandezza che mi aspetto di ottenere

fai fare una misura e ti togli ogni dubbio, non credo possano domandarti grosse cifre, specie se eseguono la misura con loop-tester attraverso la semplice connessione dello strumento ad una presa dell'impianto

saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti