Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto UtenteNSE » 11 giu 2018, 16:13

Salve.
Mi trovo a valutare una certa situazione ma sopratutto un certo rapporto di fiducia.

A) mettiamo che uno chieda un preventivo per la fornitura e posa in opera di cavi, di una certa consistenza (nell'esempio 600 metri di 1x300 FG16R16), nel momento in cui produce un ordinativo oggi (in relazione ad un certo preventivo), ma il lavoro inizia es. dopo un anno: esistono dei meccanismi assicurativi e/o similari per cui a fronte di un ordinativo attuale riesce a bloccare il prezzo del rame?
Magari è spiegato da cani, ma un qualcosa del tipo: vado dal fornitore nn e gli dico, ok faccio l'ordinativo a te, mi blocchi il prezzo per 24 mesi e io ti garantisco l'ordine a te.

B) per la vostra esperienza e per un cavo del genere, che tempi di consegna si possono stimare? giorni? Settimane o mesi?

Saluti
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.631 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 451
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[2] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 11 giu 2018, 16:38

Per i tempi di attesa per la cosegna non saprei dire.

Quello che ti posso dire è che quando chiedo un preventivo al mio fornitore per dei cavi la validità del preventivo è di una settimana ( Ben specificato nel preventivo ) proprio per la facilità con cui variano i prezzi del rame.

Un prezzo bloccato per un anno mi sembra impossibile
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.101 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

1
voti

[3] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 11 giu 2018, 17:52

NSE ha scritto:esistono dei meccanismi assicurativi e/o similari per cui a fronte di un ordinativo attuale riesce a bloccare il prezzo del rame

sì,
esistono strumenti finanziari specifici (ad esempio derivati - commodity swap) per tutelarsi rispetto alle variazioni di prezzo delle materie prime e chiaramente hanno un costo. Le grandi aziende del settore cavi ne fanno spesso uso.

In alternativa è pratica comune, per grandi contratti o contratti quadro che si prolungano nel tempo, indicizzare il costo rispetto al prezzo delle materie prime (nello specifico il rame).
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,2k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2203
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[4] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto Utenteattilio » 11 giu 2018, 21:32

non mi è chiaro nel senso che non ho capito
tu emetti un ordine al fornitore, per del materiale che ti necessiterà (ipoteticamente) tra un anno e fino a qui ci siamo (più o meno)

ma allora mi sfugge il seguito
NSE ha scritto:per la vostra esperienza e per un cavo del genere, che tempi di consegna si possono stimare? giorni? Settimane o mesi?


immagino che per una commessa, tu debba fare combaciare i tempi dell'ordine in relazione all'avanzamento lavori pianificato (sperando sempre che... [omissis]) e ai tempi di approvvigionamento del fornitore (del cavo in questo caso)

difficile farsi bloccare il prezzo, non dipende tanto dal rapporto tra le parti, ma 600m di cavo da 300 mmq, con la variante del prezzo del rame da qui a un anno, sono qualche migliaio di euro

del resto nessuno si sogna di mettersi dentro del materiale troppo in anticipo rispetto a quando dovrà impiegarlo

non conosco gli strumenti indicati da Francesco, ma presumo che siano quelli che consentano di superare questo tipo di problemi
ho imparato una cosa
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8386
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto UtenteNSE » 11 giu 2018, 23:05

Foto Utenteattilio grosso modo ha capito, comunque in sintesi.

Pippo fa un capitolato e chiede delle offerte per una fornitura e posa in opera di una linea elettrica come detto.
Paperino vince.
Pippo fa un regolare ordine, ma l'attività correlata che rendeva necessaria la linea . . ritarda più di un anno.
Si arriva al momento che Paperino deve fare il lavoro, (qualche mese prima).
Paperino fa presente che deve adeguare il prezzo, e si arriva ad un accordo.
Tra l'accordo e il momento della posa in opera, passano altri 2 mesi (nel frattempo il prezzo del rame non varia ulteriormente, al più diminuisce).
Paperino dice che aver il cavo dal fornitore e anche se non riesce a montarlo lo deve comunque pagare.
Pippo non intende pagare niente un mese prima della posa in opera.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.631 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 451
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[6] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 12 giu 2018, 9:38

non frequento più magazzini e rappresentanti
da un decennio, quindi spannometricamente,
per aggiornamento culturale personale:
quanto può far variare la "variante rame"
il prezzo del cavo nel corso di un anno?
Avatar utente
Foto Utentee7o7
182 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

2
voti

[7] Re: Tempi di consegna cavi / variazioni prezzo rame.

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 12 giu 2018, 10:07

Questa è l'esatta definizione di "future". Un contratto finanziario di tipo derivato, perché deriva il suo valore dal valore di un altro sottostante, in questo caso il cavo di rame.

Il future obbliga il contraente ad impegnarsi a pagare la cifra concordata, ed il garante a fornire l'esatta quantità di quel bene, proteggendo dalle fluttuazioni di mercato del sottostante.

Se vai in banca con il tuo fornitore ed apri ad esempio un escrow: un fondo di garanzia, e lui accetta, allora sei certo che, alla data di esercizio concordata, il tuo fornitore entrerà in possesso dell'escrow, che sarà il compenso concordato, e lui sarà vincolato, a norma di legge a doverti fornire il cavo di cui hai bisogno, entro una data certa.

A livello normativo è possibile, ma mi risulta che siano in pochi a servirsene.
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
265 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti