Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta articolo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta articolo

Messaggioda Foto Utentearkeo2001 » 15 giu 2018, 15:09

Ciao Forum,

Apro questo topic per richiedere una mano a qualche generoso didatta. Ho sempre trovato qui cose fantastiche e se mai non ci fosse già quello che vado a chiedere mi piacerebbe che qualcuno volesse colmare la lacuna e ci scrivesse qualcosa. Se invece c'è, mi basta ovviamente il link.

Orbene, sono di quelle persone che se non hanno compreso bene un argomento non riescono a passare al successivo. Come sa chi ha l'Horowitz, il transistor è trattato con la figura dell'omino che comanda la valvola idraulica cosa che se esistesse solo quel testo non mi avrebbe mai permesso di passare alla pagina successiva. Penando e cercando, escludendo tutti i testi che sembrano o copiati da una fonte comune o copiati tra di loro (sono sfigato: sono tutti quelli che ho potuto trovare da anni a questa parte) ho trovato una spiegazione piuttosto buona su un poco noto testo di Medvev & Medvev (il libro l'ho da un'altra parte e correggerò il nome dell'autore), "le basi dell'elettronica". Con molta fatica ho accettato l'idea che si possa regolare un flusso di corrente senza (teoricamente) compiere lavoro e grossomodo ci sono anche sul resto nella configurazione a emettitore comune. Ma le altre due configurazioni, ovvero collettore comune e base comune, sono trattate "di corsa" senza quella bella sequenza di disegni dettagliati della trattazione in CE.

Insomma vale il "ti devo fare il disegnino?" Ebbene sì, vorrei capire con disegni, dettagli e passo per passo perché una configurazione amplifica in tensione, l'altra in corrente e così via. Ho tonnellate di libri ma le spiegazioni sono sempre a parole e presuppongono una capacità di capire le cose al volo tipica di una duttilità mentale che sto scoprendo di non avere più se mai l'ho avuta. Quindi come in apertura, c'è qualche appassionato della divulgazione a cui l'argomento possa interessare e volesse scriverci qualcosa "idiot proof"?

Non riesco a progredire in niente e una mano nel senso che ho chiesto (ovvero, a parole non capisco niente) mi farebbe immensamente piacere.

Grazie mille in qualsiasi caso.
Avatar utente
Foto Utentearkeo2001
445 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 1 ago 2012, 9:12

3
voti

[2] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 23 giu 2018, 8:53

Prova questo
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
52,6k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16067
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

3
voti

[3] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 24 giu 2018, 12:34

Che tipo di preparazione hai? Perché stai studiando i transistor? cosa vorresti arrivare a fare? quale è il tuo obbiettivo?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5969
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[4] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto Utentearkeo2001 » 24 giu 2018, 17:26

BrunoValente ha scritto:Che tipo di preparazione hai? Perché stai studiando i transistor? cosa vorresti arrivare a fare? quale è il tuo obbiettivo?


Sono ingegnere civile (dott. in dinamica delle strutture). Avevo la passione dell'elettronica da piccolo e ora che ho potuto comprarmi un minimo di strumentazione la vorrei riprendere.

Come accennato, il mio grande, forse peggiore limite è che non riesco a fare qualcosa se non so di aver capito i concetti che ne sono alla base. Per questo vorrei cercare di studiare il funzionamento del transistor un po' in dettaglio. Un'altra persona potrebbe certamente utilizzare i vari concetti di polarizzazione, punti di lavoro, curve caratteristiche e così via, arrivando a fare cose e farle anche bene senza sapere molto di bande di valenza, zone di svuotamento e così via. Ma non ci riesco io, purtroppo. Ho trovato una sola trattazione per me convincente che è chiaro essere il risultato di un'attività didattica e non di un concetto poco meditato, ma tratta in dettaglio solo la configurazione ad emettitore comune. Ci sono tutti i disegni delle regioni del transistor, come si muovono le cariche, cosa cambia al cambiare delle condizioni di lavoro. Ma collettore comune e base comune sono trattate un po' di corsa e volevo capire anche quelle, passo per passo.

Per "capire", intendo essere in grado di tenere una lezione sull'argomento X parando tutte le domande ragionevoli. Non perché abbia l'obiettivo di insegnare, ma solo per rendere l'idea di cosa intendo per "comprensione".

Un altro lato del problema è che non ho la mente che potevo avere 25 anni fa, per una serie di motivi non tutti piacevoli. Certamente se fossi una cima o anche a un livello medio ma in un contesto sereno, basterebbe l'Elettronica di Millman che ho proprio qui a portata di scrivania, e potrei desumere tutti i possibili comportamenti dalla trattazione quantitativa che fa a livello di fisica del solido. Ma in un campo per me estraneo è difficile fare questo genere di passaggi nel mio contesto attuale.

Cosa vorrei arrivare a fare e qual è il mio obiettivo? Non lo so nemmeno io. Ora come ora vorrei poter capire quello che leggo quando vengono discusse soluzioni circuitali, e questa è la cosa al momento che sento essere più importante. Poi vorrei essere in grado di costruire cose non troppo complesse in campo analogico e perché no, poter un domani mettere le mani sulle mie radio - se mai potrò tornare a trasmettere dato che "azzero" il TV della vicina; sì lo so che ho dei diritti prima che lo dica qualcuno :mrgreen: - nel caso servano tarature non troppo esoteriche. Poi chi sa, non mi pongo limiti ma siccome conosco quali sono i miei non credo andrò molto al di là di quanto sopra.
Avatar utente
Foto Utentearkeo2001
445 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 1 ago 2012, 9:12

1
voti

[5] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto Utentevenexian » 24 giu 2018, 23:37

Io sono un ingegnere meccanico che ha fatto elettronica da autodidatta, abbastanza simile a quanto stai facendo tu.

Il primo commento che mi viene in mente è che è strano aver problemi con le altre configurazioni se si è capita a fondo quella a EC. Anche se sembrano molto diverse, poi sono in realtà la stessa cosa. Io guarderei ancora on attenzione quella EC, con l'imperativo di capire, prima di imparare...

Per le verifiche, io ho sempre simulato tutti i circuiti, verificando i limiti dei modelli e quelli della mia comprensione. Poi ho anche costruito fisicamente i circuiti, vedendo quanto (e quanto!) i risultati sono diversi dalle simulazioni, dando opportuna motivazione.

I testi sono i soliti, ci sono elenchi dappertutto, anche qui, ma sono più o meno tutti uguali. Per il materiale on line, il solito MIT, gli indiani se si sopporta l'accento terribile, oppure il consorzio Nettuno, ma di qualità nettamente inferiore.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.942 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

1
voti

[6] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto Utentekekka995 » 2 lug 2018, 17:43

arkeo2001 ha scritto:Ciao Forum...

Citazione ridimensionata: inutile citare tutto, così si risparmia spazio e il messaggio è più leggibile

Ciao, ti consiglio il Sedra-Smith per studiare elettronica. è molto esaustivo
Avatar utente
Foto Utentekekka995
5 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11 set 2017, 17:59

0
voti

[7] Re: Illustr. grafica funzionam. BJT in CB/CC, richiesta arti

Messaggioda Foto Utentekekka995 » 2 lug 2018, 18:55

Hai ragione, grazie!!
Avatar utente
Foto Utentekekka995
5 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11 set 2017, 17:59


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti