Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentexyz, Foto UtenteWALTERmwp

0
voti

[51] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 24 giu 2018, 17:15

mouse72 ha scritto:Hai cancellato la mia richiesta di aiuto nella sezione CORRETTA "Firmware e programmazione" !!
Ma chi ti credi di essere?
Sei soltanto un "moderatore" che necessariamente deve essere declassificato perché ti mancano le giuste competenze per dare supporto a questo Forum.
Adesso scriverò un messaggio privato all'amministratore del Forum ZENO MARTINI segnalando la tua poca professionalità per aver spostato la mia richiesta di aiuto in una sezione che non era quella da me scelta e non idonea.
non ho cancellato nulla, ho spostato la discussione nell'apposita sezione, ritieni questa una prevaricazione ?
Non ho alcuna presunzione ma, se a tuo personale giudizio, ritieni d'aver riscontrato la presenza d'un utente(un moderatore è un utente) dispotico e incompetente hai facoltà d'esternare il tuo sdegno.
Poi però, a maggior ragione, bisogna dare il buon esempio.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
20,8k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6062
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[52] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto Utentemouse72 » 24 giu 2018, 20:37

Una richiesta che parla di Arduino la vedo adatta alla sezione di Arduino, non c'è nulla di scandaloso. In questa sezione si parla tanto di realizzazioni hardware quanto di firmware e relativo codice sorgente (scketch, appunto).


Assolutamente NO!
In questa mia richiesta di aiuto di realizzare uno sketch, NESSUNO mi ha consigliato né come iniziare ad impostare lo sketch, né hanno scritto una riga di programmazione.
Si è solo scritto di altre soluzioni (questo rivolto a te Paolino).. basterebbe leggere l'intero thread per verificare che non sto dicendo falsità.
Oppure se fosse come dici tu, che la mia richiesta di parlare di Arduino (e quindi anche di sketch come da mia richiesta nel mio primo posto..), devo pensare che nessuno ha voluto assecondare il mio aiuto oppure nessuno sapeva come sviluppare un minimo di righe di programmazione.

Solo oggi ho ricevuto un aiuto da Giz che ringrazio:
qui trovi un esempio di come puoi programmare arduino:
http://www.theorycircuit.com/reading-dc ... m-arduino/
penso che possa andare bene.

Poi
Da ignorante ti posso assicurare che qua ci sono persone che realizzano hardware e software decisamente importanti, sanno quello che fanno e perché lo fanno, credo che l'unico che manchi di conoscenze in merito sia tu.

Sono d'accordo con te che qui la gente ha molte conoscenze altrimenti non avrei inserito la mia richiesta di aiuto in questo Forum. E appunto proprio per questo, essendoci gente in grado di realizzare 10 righe di programmazione (non sono un programmatore ma mastico le basi del linguaggio C semplificato di Arduino e so che non ci vuole un diploma per scrivere un programmino),non capisco il motivo per cui NESSUNO ha voluto allegare neanche una riga di programmazione.
Non ho chiesto che qualcuno mi realizzi un intero sketch, ho chiesto un aiuto e io stesso avevo gia dato le prime basi su come fare (Arduino riceve gli impulsi in un degli ingressi, in una delle uscite devo avere +5V per poter pilotare un circuito pilota (relè o altro dispositivo)...
Insomma, non credo di avere APPROFITTATO di nessuno, ma è anche vero che non è stato scritto neanche una riga di sketch.

WALTERmwp ha scritto:
(...) Per il codice (lo sketch, presumo ... ) si può provare a mettere giù qualcosa insieme. Se però le tue aspettative sono tutto e subito, potresti restare deluso.

Ciao WALTERmwp, si avevo letto queste tue parole e stavo appunto aspettando di iniziare assieme a voi a mettere giu qualche riga di programmazione, senza avere la presunzione di voler tutto e subito, ma dopo sono arrivate le polemiche, avevo allegato una foto della ventola come da te richiesto per avere i dati di targa della ventola ma non ho avuto nessuna risposta... e poi siamo arrivati a discutere di tutto cio.
Io so che qui c'è gente che lavora, che usa quelle poche ore di tempo per aiutare chi in questo Forum ha bisogno di aiuto e per questo io ringrazio tutti, soprattutto coloro che mi hanno comunque dato degli aiuti alternativi.
Come gia specificato in questo thread, il mio oltre ad essere una richiesta di aiuto per risolvere il problema con l'aiuto di Arduino (sensore TACH e opportuno sketch) è un modo per IMPARARE una cosa per me nuova (creare uno sketch per calcolare gli impulsi TACH e attivare un'uscita con livello alto (5v).
A me le polemiche non piacciono e quindi io sono pronto a metterci una pietra sopra e ad inziare assieme a voi buttare giu almeno una bozza di sketch senza avere la presunzione di volere tutto e subito.
Io porto rispetto a chi lavora e si presta a voler dare un aiuto a gente come me.
Ma soprattutto io sono un appassionato di elettronica, (da pochi mesi sto sperimentando Arduino sul mio banco prove perché mi piace realizzare qualcosa di nuovo, per imparare cose nuove, per arricchire il mio bagaglio culturale con l'aiuto di gente che gia conosce questo mondo).

Detto cio, la mia richiesta di aiuto è relativa allo sketch.
Grazie e scusatemi per lo sfogo
Avatar utente
Foto Utentemouse72
16 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 5 feb 2017, 14:23

0
voti

[53] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto Utentedadduni » 24 giu 2018, 23:21

Perfetto, visto che l obbiettivo è imparare e sperimentare io sono a disposizione.
Continuiamo sull'altro 3d visto che questo è già abbastanza punto?
Davide
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.105 1 6 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 814
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[54] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto Utentemouse72 » 24 giu 2018, 23:28

Ciao Davide, ok grazie ;)
Di quale altro 3d parli? (non sapevo esistesse un altro 3d..)
Avatar utente
Foto Utentemouse72
16 2
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 5 feb 2017, 14:23

1
voti

[55] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto UtentePaolino » 25 giu 2018, 10:37

mouse72 ha scritto:Assolutamente NO!

E invece sì!
Non ho seguito tutto il thread, solo l'inizio quando ti fu proposto di valutare soluzione alternative ad Arduino.

Ma a prescindere da questo, ritengo assolutamente valido ed appropriato spostare un messaggio che parla di Arduino nella sezione Arduino, dove appunto si parla di hardware e di sketch.
E questo è stato fatto da un moderatore.
Se anche su questo hai da contestare...

mouse72 ha scritto:Grazie e scusatemi per lo sfogo

Figurati. Ma ora stop.

mouse72 ha scritto:Di quale altro 3d parli? (non sapevo esistesse un altro 3d..)

A tal proposito ti aveva risposto Foto Utentedadduni nel post 49.

Ciao.

Paolo.
"Houston, Tranquillity Base here. The Eagle has landed." - Neil A.Armstrong

-------------------------------------------------------------

PIC Experience - http://www.picexperience.it
Avatar utente
Foto UtentePaolino
31,9k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4154
Iscritto il: 20 gen 2006, 11:42
Località: Vigevano (PV)

0
voti

[56] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto Utentedadduni » 25 giu 2018, 11:08

Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.105 1 6 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 814
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[57] Re: Proteggere circuito con ventola tachimetrica e Arduino

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 26 giu 2018, 9:03

dadduni ha scritto:Ti ho risposto qui che è un 3d ancora vergine: (...)
il discorso si sviluppa nell'altra discussione, questa ha espletato la sua funzione e la blocchiamo.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
20,8k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6062
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

Precedente

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti