Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interfaccia fra leva flap e simulatore

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentedavidde, Foto UtenteDarwinNE, Foto Utentebrabus

0
voti

[11] Re: ultimo arrivato!

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 25 giu 2018, 7:41

Qualche domanda tecnica :-)

I pulsanti della Pokeys vanno premuti a "impulsi" ogni volta che si premono incrementano il valore di flap di un passo?
oppure i pulsanti vanno tenuti premuti per un tempo proporzionale al valore che si vuole incrementare
(soluzione poco probabile, ma possibile) ?

Se premuti a "impulsi", allora, per esempio spostare la leva flap dalla posizione 0 a quella 6 equivale a premere per 6 volte il pulsante di "incrementa flap"?
Se poi sposto la leva dalla posizione 6 a quella 4, equivale a premere per 2 volte il pulsante "decrementa flap"?
Si può supporre che azionare un pulsante significa premerlo per 0,2 secondi e lasciarlo a riposo per 0,3 ?

La stessa leva flap deve essere usata per alianti con flap a 6,7, o 8 posizioni ?
Basta una configurazione unica a 8 posizioni o oi deve personalizzare l'interfaccia da realizzare?


E' meglio comandare i pulsanti con dei relè o con dei transistor optoisolati ?
Possibilità che i contatti dei relè rimbalzino creando comandi multipli?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.272 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[12] Re: ultimo arrivato!

Messaggioda Foto UtenteLento » 25 giu 2018, 9:06

alla pokeys si assegna un comando (ad es. tasto V -press , nessun tasto al release) , quindi è corretto: < I pulsanti della Pokeys vanno premuti a "impulsi" ogni volta che si premono incrementano il valore di flap di un passo> e devono essere forzatamente due. uni incrementa, l'altro decrementa.
alle altre domande non so rispondere.
grazie
Avatar utente
Foto UtenteLento
35 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23 giu 2018, 8:32

0
voti

[13] Re: ultimo arrivato!

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 26 giu 2018, 9:28

Se ci saranno sviluppi, prongo di rinominare il thread come " interfaccia fra leva flap e simulatore"
e spostarlo in Arduino oppure Crowd Design. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.272 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[14] Re: ultimo arrivato!

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 26 giu 2018, 11:04

MarcoD ha scritto:Se ci saranno sviluppi, prongo di (...)
e perché aspettare ?
Ecco fatto.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5968
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[15] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 29 giu 2018, 12:48

In attesa che il "committente" si faccia vivo, mi sono divertito a scarabocchiare uno schema e quello che dovrebbe fare.
Il potenziometro sarebbe ottimale se lineare da 5 kohm.
Il progetto dello schema è conservativo. Se fosse possibile alimentare a +5 V dalla scheda Prokey,
si risparmierebbero i relè con i transistor di pilotaggio.
I LED servono per verificare il funzionamento durante lo sviluppo del SW.

Dividerei il SW in due moduli:
-suddivisione del valore analogico da P1 nelle 8 posizioni (inserendo opportune isteresi per evitare eventuali continue commutazioni dovute al rumore elettrico quando la leva è in posizioniambigue )
-generazione degli impulsi quando si rileva una variazione di posizione.

Ora invito dei volenterosi a selezionare e proporre dei valori per i componenti, a ridisegnare gli scarabocchi con fidocadj e anche ad abbozzare/sviluppare lo sketch arduino. E migliorare il progetto.

il tutto potrebbe anche servire per una tesina, ma il periodo degli gli esami è appena trascorso e forse non interessa. :-)
O_/
Allegati
intf leva schema elettr base.jpg
schema elettrico di base
intf leva esempi_funz.jpg
esempio di funzionamento
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.272 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[16] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteLento » 5 lug 2018, 22:09

mi scuso per l'assenza, ma tra gli esami ancora in corso, i progetti PON in scadenza, problemi vari ho dovuto sospendere.
la pokeys ha una alimentazione diretta a 5 volt per una utenza a scelta e può solo ricevere 5 volt ,

il potenziometro rotativo utilizzato è questo: P092S-FC20 B-100 KR Potenziometro di precisione con interruttore, 2 giri Mono 100 kΩ 1 pz. Articolo n°: 452085-62 acquistato su CONRAD (vedi jpeg)
vi metto una foto dello scatolo con la leva e i settori delle 8 posizioni

per lo schemino fatto da me domani sera..... però promettetemi di non ridere....
grazie
Max
Allegati
retro.jpg
452026_BB_00_FB.EPS_100.jpg
452026_BB_00_FB.EPS_100.jpg (1.56 KiB) Osservato 460 volte
Avatar utente
Foto UtenteLento
35 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23 giu 2018, 8:32

0
voti

[17] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 12 lug 2018, 7:08

Il prototipo in plastica della leva è bello. Quando è l'escursione di rotazione della leva? 90° ?
Esaminato le caratteristiche su Conrad.
E' un potenziometro doppio ?
non capisco i " 2 giri" : l'escursione pare 260° elettrica e 300° meccanica.
Prova a fornire la resistenza rilevata fra reoforo centrale e uno degli estremi per le varie posizioni di rotazione della leva ( meglio se resistenza crescente al crescere della posizione e una volta alloggiatoil potenziometro nella sede).

Qualche volenteroso che scrive un programmino di test che legge ogni secondo
il valore analogico dalla leva e lo scrive sul monitor all'interno dell' IDE arduino ?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.272 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[18] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteLento » 16 lug 2018, 10:09

ciao a tutti, mi scuso come sempre peril ritardo
il movimento del comando ha una escursione di 10° (interasse della leva) , quindi considerando la prima posizione a 0°, l'ultima sarà a 70°
lo avevo comprato per altro utilizzo, cercavo un potenziometro a 2 giri di movimento meccanico (360°x2) per accoppiarlo a pignone e cremagliera che richiedeva una corsa appunto pari a 540° circa, ma mik è arrivato questo .....
vi metto il mio schemino, cercate di non ridere troppo
Immagine

confermo che non sono in grado di interpretare gli schemi elettronici, quindi posso solo passarli a un professionista.
ho già alimentatori a 5 e 12 volt, mi manca solo l'arduino.
grazie
Avatar utente
Foto UtenteLento
35 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23 giu 2018, 8:32

0
voti

[19] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 lug 2018, 16:08

Purtroppo non riusciamo a capirci.
Il tuo schema è ambiguo.
Volevo sapere se i comandi a impulsi chiudono verso massa quando sono attivi. Dal tuo schema non si capisce.
Per il potenziometro basta un solo ingresso analogico, il senso si dovrebbe capire dal confronto fra il valore attuale e quello precedente.
Se l'escursione angolare della leva, è 70 gradi su 260 (o 300 non cambia molto)
70/260 = 27 % ogni tacca è 27/8 = 3,3 % forse è un poco critico, occorre calettare con precisione il potenziometro ma forse va bene. Servirebbe leggere e visualizzare i valori dal potenziometro una volta montato.
Ma se non sei in grado di caricare uno sketch su arduino, o di cablare a schema, anche se preparassi uno sketch corretto (e non è detto che non sia critico e che non richieda modifiche) è troppo difficile aiutarti in remoto.
Al momento non ho un interesse così forte da recarmi a Castellamonte, forse in ottobre per un pranzo ai TreRe (esiste ancora?). Vediamo se si fa vivo qualche altro contributore più vicino a te.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.272 2 6 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[20] Re: Interfaccia fra leva flap e simulatore

Messaggioda Foto UtenteLento » 17 lug 2018, 8:58

grazie comunque
saluti a tutti
Avatar utente
Foto UtenteLento
35 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23 giu 2018, 8:32

Precedente

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti