Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Centrali ad idrogeno

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

-1
voti

[1] Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto UtenteEstack » 3 lug 2018, 16:03

L'altro giorno facevo il seguente ragionamento se la bomba ad idrogeno è più potente di quella nucleare, perché non si creano centrali ad idrogeno? Guardando su internet ho scoperto che abbiamo la più grande al mondo, ma non danno molta energia vorrei sapere quali sono i vantaggi delle centrali ad idrogeno e quali sono invece gli svantaggi?
Avatar utente
Foto UtenteEstack
-17 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 7 ott 2013, 21:26

0
voti

[2] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 3 lug 2018, 16:31

Intendi centrali nucleari a fusione?
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.172 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1969
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto UtenteEstack » 4 lug 2018, 14:41

Si le centrali alimentate ad idrogeno che producono acqua anche.
Avatar utente
Foto UtenteEstack
-17 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 7 ott 2013, 21:26

0
voti

[4] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 4 lug 2018, 15:26

perché non metti un link per capire di cosa parli?
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7457
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[5] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utente6367 » 4 lug 2018, 15:37

E dove lo prendi l'idrogeno? Non esistono giacimenti o miniere di idrogeno da sfruttare.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,4k 5 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6021
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[6] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utenteguzz » 4 lug 2018, 17:46

la sperimentazione è paurosamente indietro su questo campo. so che stanno portando avanti un grosso esperimento anche a padova, ma gestire una fusione nucleare è molto più complesso di gestire una fissione...

oltre al fatto che probabilmente non si è mai spinto tanto in quel settore perché non c'erano grossi interessi in gioco...
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.487 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[7] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 4 lug 2018, 19:00

Credo che la fusione non c'entri...

Estack si riferisce probabilmente alla centrale di Fusina, che però usa l'idrogeno come combustibile e quindi di fatto è una mezza bufala (non conviene né economicamente né come CO2 emessa)come spiega qui:
https://andreamacco.wordpress.com/2010/ ... -idrogeno/

Se basate su celle a combustibile... soffrono il costo e il basso rendimento delle stesse.
Come per le auto a idrogeno, anzi peggio perché una centrale è ben ferma sul terreno, e non si capisce perché si dovrebbe usare elettricità per produrre idrogeno e poi riconvertirlo in elettricità :mrgreen:

Un po' più sensata apparentemente una "centrale" che produca idrogeno dalle rinnovabili, sfruttando il surplus di produzione:
http://www.rinnovabili.it/energia/idrog ... -idrogeno/

In pratica si userebbe l'idrogeno come accumulo locale di energia elettrica, e poi lo si userebbe per fornire energia alla rete nei momenti di calo di produzione.
Ma questa ipotesi è in concorrenza con l'accumulo in batterie, che sta crescendo rapidamente ed è forse più semplice e meno costoso
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7457
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

3
voti

[8] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 4 lug 2018, 21:25

Estack si riferisce probabilmente alla centrale di Fusina, che però usa l'idrogeno come combustibile e quindi di fatto è una mezza bufala (non conviene né economicamente né come CO2 emessa)come spiega qui:

Mi risulta che l'idrogeno a Fusina venisse prodotto come scarto dal vicinissimo polo chimico, come risultato di altri processi industriali.
Quindi a causa delle specifiche condizioni del luogo la convenienza, almeno sul piano della CO2 mi sembra esserci, su quello economico invece non saprei.

Ad ogni modo, ora dovrebbe essere tutto fermo, compreso lo stabilimento chimico che forniva l'idrogeno….
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.852 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1518
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

2
voti

[9] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utenteguzz » 4 lug 2018, 22:29

risulta anche a me che l'idrogeno di fusina era quello di scarto di marghera...

comunque è tutto morto
http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/ ... refresh_ce
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.487 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

1
voti

[10] Re: Centrali ad idrogeno

Messaggioda Foto Utentefpalone » 5 lug 2018, 6:12

Sì, a Fusina come in altri petrolchimici l'idrogeno veniva prodotto come derivato dal processo di raffinazione.
Anche Sarlux e Isab ne producono parecchio con impianti di gassificazione del catrame: il gas di sintesi viene poi usato come combustibile in un ciclo combinato.
Diciamo che, pur avendo emissioni di CO2, è il modo più pulito ed efficiente di usare i sottoprodotti (catrame) della raffinazione per produrre energia.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,3k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2230
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

Prossimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti