Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 8 lug 2018, 13:50

E bravo il Brugio che fa l'avvocato difensore...

Non avevo citato la consultazione di Tutto Normel, perché mi sembrava scontato.
Ma evidentemente non lo era! #-o

Con immutata stima, saluto e chiudo.
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.366 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

3
voti

[12] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto Utenteattilio » 8 lug 2018, 14:41

Io invece concordo con Foto Utenteandreandrea, un conto è discutere di una scelta progettuale fatta dopo avere valutato ogni aspetto di essa, compreso quello che le norme CEI indicano... un altro è chiedere se sia ammesso qualcosa dalla normativa

Ma la discriminante è che TU (duracell) sei IL PROGETTISTA e queste cose dovresti attingerle ed assimilarle a monte di un forum [almeno secondo me]
non conosco il tuo grado di fiducia, ma se un utente stimato del forum, ti avesse dato una risposta errata, tu impossibilitato ad averne una visione critica o contraddittoria, l'avresti presa per buona? Magari l'avresti messa in pratica [sto ipotizzando ovviamente]
Ma per un progettista, come per un installatore o un salumiere ciascuno nel suo specifico campo, credo che prima conti la formazione e poi il confronto, che deve inevitabilmente partire da delle basi acquisite e ricercate "alla fonte"

Il mio intervento non è legato esclusivamente a questa discussione, ma anche ad altre che mi hanno dato questa impressione

altro esempio al messaggio #5 di questa discussione
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8385
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[13] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 8 lug 2018, 18:22

attilio ha scritto:Io invece concordo con Foto Utenteandreandrea, un conto è discutere di una scelta progettuale fatta dopo avere valutato ogni aspetto di essa, compreso quello che le norme CEI indicano... un altro è chiedere se sia ammesso qualcosa dalla normativa

altro esempio al messaggio #5 di questa discussione


Può darsi Attilio, invece il mio punto di vista è diverso, parto dal presupposto che nessuno possa sapere tutto e dal presupposto che ognuno di noi ha dei settori impiantistici usuali (come già detto i miei sono Civile/Terziario) è ovvio quando affronti sporadicamente settori non proprio tuoi, sicuramente devi avere una base normativa ma i dubbi ci possono essere. In entrambi i casi sia per la SI che per illuminazione stradale neanche a farlo apposta sono situazioni che avevo affrontato bene una quindicina di anni fa e quindi qualche amnesia l'avevo oltre che controllare gli sviluppi normativi, detto questo se tu noti per la SI ho posto una domanda specifica per verificare se era corretto fare l'impianto così ed infatti lo era nel secondo per illuminazione la domanda era a conferma di una mia convinzione forse posta male .............
Insomma io uso il forum quando ho un dubbio magari stupido e banale però se qualcuno mi da la conferma a quanto io ipotizzo siamo due su due.
Lo so di non essere informato su tutto e spesso ho anche carenze e quindi uso il forum un po come "confermatore" passami il termine dei miei dubbi, anche perché son convinto che la risposta alle mie domande potrebbe essere utile ad altri che hanno lo stesso dubbio.
In ultimo, sono sempre dell'idea che se uno vuole risponde altrimenti, come ha aperto il mio post, lo può chiudere.
Saluti
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1562
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

0
voti

[14] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 8 lug 2018, 18:42

Vengo meno a quanto da me asserito, per intervenire nuovamente.
Con tutta la cordialità, caro Duracell, il mio consiglio da collega è di documentarti: spendi per la tua formazione, acquisirai competenza e fiducia in te stesso, altrimenti non puoi fare il progettista.
Oppure limitati a fare quello che sai fare (civile e terziario?).
Avevo già visto questo tuo thread, messaggio # 1 visibile qui
E avevo letto # 1 questo
O ti documenti oppure limitati a fare quello che sai fare.
Non accampare scuse, nella vita non servono.
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.366 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[15] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 8 lug 2018, 21:50

Forse le mie domande sono banali e inutili per un "professionista" come te però anche le tue risposte sono sempre le solite, tipo :
1)Se vuoi fare il progettista devi comprare le norme che ti servono e qualche testo in merito.
2) Ti consiglio di consultare la guida blu di TNE sui gruppi elettrogeni.
Troverai risposta alle tue domande

Se devi solo rispondere leggi di qui, leggi di la e ironizzare sulle domande di altri non sarai mai d'aiuto ne in questo ne in altri forum e non parlo solo per me perché penso che anche altri utilizzino i forum tecnici sia per trovare risposte che per scambiarsi opinioni, mettersi come fai te in cattedra e criticare le domande degli altri non aiuta nessuno, per questo ti chiedo la prossima volta che leggi una mia domanda inutile ti chiedo cortesemente non darmi risposte inutili perdi tempo te a scrivere e io a leggere.
Per fortuna ci sono tanti che senza polemizzare collaborano vedi Mike, Paolo, ecc.
Quindi dato che non ho bisogno che un emerito sconosciuto mi dica come mi devo comportare nella mia professione ti chiedo cortesemente di non leggere più e tanto meno rispondere ai miei post perché stai sicuro che postero tante altre "inutili" domande
Saluti
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1562
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

3
voti

[16] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteMike » 9 lug 2018, 9:30

Se volete una condotta istituzionale e istituzionalizzata basta confrontarsi con qualche ministero per le leggi e il CEI e UNI per le norme tecniche. Avete mai fatto un quesito per un chiarimento legislativo? E per uno normativo?Scommetto che vi hanno chiarito tutti i dubbi vero? Fortunatamente esiste una rivista autorevole come TNE che ha dato una svolta considerevole fornendo un'approccio pratico, pragmatico e soprattutto competente, nel panorama statalburosaurocratico dove si preferisce descrivere con 100 pagine un'impianto al posto di elaborare una pagina di schema. Ma si sa, i burocrati sanno scrivere molto bene, tanto quanto sono incapaci di leggere o redigere uno schema.
Il forum è un luogo di scambio, non ci sono preclusioni di alcun tipo, uno scrive quello che vuole, i suoi dubbi e perplessità, altri sono liberi di rispondere e fornire chiarimenti, criticare la domanda stessa, ironizzare e farsi qualche risata, o anche ignorare completamente le domande più stupide. La scienza è dubbio, le certezze le hanno solo gli ignoranti e coloro che non vogliono discutere per paura di perdere le certezza acquisite.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[17] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 9 lug 2018, 10:01

Risposta equa :ok:
Grazie Mike
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1562
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

2
voti

[18] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 11 lug 2018, 15:11

Non mi piace essere polemico, però alla mia età voglio poter dire ciò che voglio dire.
Duracell ha scritto:Forse le mie domande sono banali e inutili per un "professionista" come te…

Togli pure le virgolette, perché con questo lavoro porto a casa pane e companatico da quasi 30 anni.
Duracell ha scritto:…però anche le tue risposte sono sempre le solite, tipo :
1)Se vuoi fare il progettista devi comprare le norme che ti servono e qualche testo in merito.
2) Ti consiglio di consultare la guida blu di TNE sui gruppi elettrogeni.
Troverai risposta alle tue domande

Lo so che preferisci la pappa pronta, nelle risposte non ti ho dato il pesce ma le informazioni per pescarlo, se a te non va bene non so cosa farci.
Ribadisco che se vuoi fare questo lavoro DEVI avere quantomeno le norme di riferimento e non affidarti alla consulenza di un forum, pur valido come questo. Ciò anche se si tratta di un argomento di cui normalmente non ti occupi. Solo a quel punto, se si hanno dubbi sull’interpretazione della norma, capisco che si pongano le domande.
Ritengo inammissibile che un progettista che di occupa di impianti antideflagranti ponga domande come questa e si possa affidare ad una brochure della Palazzoli. Un professionista serio prima si procura la CEI EN 60079-17 e se la legge, poi, a valle di ciò che ha imparato ed eventualmente non compreso, esprime i sui dubbi.
Duracell ha scritto:Se devi solo rispondere leggi di qui, leggi di la e ironizzare sulle domande di altri non sarai mai d'aiuto ne in questo ne in altri forum e non parlo solo per me perché penso che anche altri utilizzino i forum tecnici sia per trovare risposte che per scambiarsi opinioni, mettersi come fai te in cattedra e criticare le domande degli altri non aiuta nessuno, per questo ti chiedo la prossima volta che leggi una mia domanda inutile ti chiedo cortesemente non darmi risposte inutili perdi tempo te a scrivere e io a leggere.

Sono un utente poco attivo, è vero, ma se guardi lo storico dei miei interventi vedrai che sono molte più le risposte (a volte anche apprezzate e risolutive) che ho fornito rispetto ai quesiti posti; non si può dire lo stesso di te.
Duracell ha scritto:Per fortuna ci sono tanti che senza polemizzare collaborano vedi Mike, Paolo, ecc.

Mi pare che tu stia dimenticando altri che ti hanno super aiutato.
Duracell ha scritto:Quindi dato che non ho bisogno che un emerito sconosciuto…

Penso che molti tra di noi si sia sconosciuti gli uni agli altri o forse sei solito prendere il caffè e far due chiacchiere con gli utenti del forum? Per quanto riguarda il termine
emerito
te lo puoi infilare dove preferisci, ad esempio in tasca.
Ti sarò sconosciuto ma, a differenza tua, non sono anonimo, nel mio profilo trovi nome e cognome e la città dove abito, con facile ricerca su internet puoi avere il mio indirizzo e numero di telefono.
Tu invece sei ANONIMO, sei un vero sconosciuto: temi forse che qualche tuo cliente possa individuarti e sgamarti per le tue incertezze, facendo non una splendida figura?
Duracell ha scritto:...mi dica come mi devo comportare nella mia professione ti chiedo cortesemente di non leggere più e tanto meno rispondere ai miei post….

Stai sereno che leggerò e/o risponderò ai tuoi interventi tutte le volte che mi andrà di farlo.
Duracell ha scritto:…perché stai sicuro che postero tante altre "inutili" domande.

Su questo non ho dubbi, non ho mai detto che le tue sono domande sono inutili, ma forse hai ragione; ad ogni modo aspetto di vedere un tuo prossimo quesito per sapere come si prepara il documento descrittivo dei sistemi a sicurezza intrinseca, perché ho visto che ci hai in parte provato nel tuo # 19 qui dove scrivi: ”mi domando come poter redigere quel documento se ci sono dei vademecum dedicati”… vademecum… tu cerchi il vademecum! mah! :-?

La risposta di Foto UtenteMike è ironica e simpatica, forse provocatoria; ma non credo che nemmeno lui ritenga possibile, per un progettista, non avere le norme pertinenti al suo campo di attività, o sbaglio Foto UtenteMike?
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.366 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[19] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 11 lug 2018, 16:02

Andreandrea, vedo che hai tempo di cercare nel forum tutti miei post....
Io non ne ho più da dedicarti devo lavorare quindi.... Te saludi...... bye bye O_/ O_/
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1562
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

2
voti

[20] Re: Posa cavi Sicurezza Intrinseca

Messaggioda Foto UtenteMike » 11 lug 2018, 19:05

andreandrea ha scritto:La risposta di Foto UtenteMike è ironica e simpatica, forse provocatoria; ma non credo che nemmeno lui ritenga possibile, per un progettista, non avere le norme pertinenti al suo campo di attività, o sbaglio Foto UtenteMike?

Assolutamente no, ma non giudico, il campo impiantistico è vastissimo, e le competenze necessarie altrettanto. Non si può essere competenti in tutto, come può capitare di dover affrontare un determinato argomento una sola volta in tutta la vita professionale onde per cui l'investimento normativo non vale la candela. Ognuno risponde per sé e alla propria committenza in scienza e coscienza. Io mi occupo di luoghi con pericolo di esplosione dal 1994 e ho affrontato la CEI EN 60079-10 ancora prima che uscisse la guida e i software facendomi tutte le classificazioni a mano, ho ancora una classificazione di una centrale di decompressione gas metano di uno stabilimento industriale di una marea di pagine. Avessi avuto un forum con cui confrontarmi liberamente sarebbe stato molto comodo :mrgreen:
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti