Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Web server connesso via chiavetta Internet: accesso remoto?

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB

0
voti

[11] Re: Web server connesso via chiavetta Internet: accesso remo

Messaggioda Foto UtenteMarckj » 12 lug 2018, 20:18

Se lo colleghi al server forwardi il server, se lo colleghi al router forwardi il router. Per quanto riguarda i limiti della scheda, bisognerebbe sentire il gestore, però so di certo che TIM fa delle schede per allarmi e gestione remota. Dovresti sentire TIM cosa dice.
Avatar utente
Foto UtenteMarckj
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 20 giu 2018, 21:39

0
voti

[12] Re: Web server connesso via chiavetta Internet: accesso remo

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 17 lug 2018, 10:22

Puoi ottenere un IP pubblico con TIM (io l'avevo richiesto e mi era stato concesso). Se dichiari che ti serve per videosorveglianza, solitamente, non battono ciglio. La richiesta ti consiglio di farla via fax a 800 600 119

Pe utilizzarlo è necessario però forzare l'APN ibox (ma non dovrebbe essere un problema).

A quel punto ti basta un servizio di D-DNS che tenga il nome aggiornato. Se colleghi "direttamente" senza nat, non hai la necessità del port-forwarding. In genere questo si fa connettendosi con protocollo PPP al modem "cellualare"
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
95 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

0
voti

[13] Re: Web server connesso via chiavetta Internet: accesso remo

Messaggioda Foto UtenteMassimoB » 28 lug 2018, 0:01

Concordo con Foto UtenteDavideDaSerra, io uso M2M Vodafone appoggiate a DDNS di NO-IP e non ho mai avuto problemi, se poi devi accedere ad un dispositivo specifico con servizi specifici, agisci sul port forwarding.

Esempio se il dispositivo pippo è server ftp, sul router gsm_gprs_lte abilito il port forwarding della porta 21 sull'indirizzo del dispositivo pippo, così per pluto e paperino, purchè non assegni la stessa porta a due dispositivi diversi altrimenti il router non saprà cosa fare.
MCSA Windows Server 2012 R2 - Comptia A+ - CCNA R&S
Avatar utente
Foto UtenteMassimoB
13,4k 6 12 13
Expert free
 
Messaggi: 2931
Iscritto il: 28 ott 2012, 9:56
Località: Milano

0
voti

[14] Re: Web server connesso via chiavetta Internet: accesso remo

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 28 lug 2018, 9:16

electrocompa ha scritto:si, ma col telefono in modalità condivisione internet, come posso ad avere accesso al port forwarding ? Non penso esista all'interno dello smartphone la possibilità di effettuare l'apertura e assegnazione delle porte, oppure mi sbaglio?


Un vecchio telefono (io ho usato un LG U8130) puoi collegarlo al PC come modem (PPP) e non aver bisogno del port forwarding, ma i telefoni moderni, anche col tethering crea una un NAT.

Avresti bisogno di una chiavetta (verificando che sia posssibile avviare una connessione PPP e che anchèessa non si comporti da router).... tutte le 'saponette' si comportano da router e, di quelle che ho visto, nessuna consente di impostare regole per l' SNAT.

Il 'timeout inattività' non è un problema, basta impostare la riconnessione automatica.
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
95 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

Precedente

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti