Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Portata cavo e doppio isolamento

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 2 ago 2018, 15:13

Salve a tutti..............quelli che non sono ancora in vacanza :lol:

Ho dei dubbi su quanto descritto nella fornitura di un arredo d'ufficio, nel senso che il fornitore vende delle scrivanie con un sistema di cablaggio predisposto su ognuna di esse composto da Netbox Meyer formato da 3 prese Unel 16A installate su canalina in alluminio porta cavi.
I dubbi sono 2:
1) il cavo inserito nella canalina per l'alimentazione delle prese sono delle patch Meyer di cavo H05VV-F 3G1,5mmq. Se vado su qualsiasi scheda tec. di questo cavo mi dcie che ha la portata di 16A in Aria Libera ergo se il cavo è inserito nella canalina di alluminio la sua portata scenderà per cui per me non va bene per delle prese da 16A
2) vedendo l'etichetta delle Netbox che allego sembra di capire che non sia a doppio isolamento per cui la canalina in alluminio è da mettere a terra.

Il fornitore smentisce entrambi i punto ma non mi da le certificazioni che sostengano la sua tesi
Vorrei un Vs parere
Grazie
saluti
SISTEMA SCRIVANIE.PNG
netbox.PNG
netbox.PNG (165.18 KiB) Osservato 732 volte
Ultima modifica di Foto Utentelillo il 2 ago 2018, 18:36, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Spostato in Impianti elettrici e quadristica.
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

0
voti

[2] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 2 ago 2018, 16:46

Ciao,
Per il punto 1 hai ragione te. A meno che a monte non ci sia un interruttore automatico da 10A o inferiore quel cavo non va bene (neanche se fosse in aria libera, mi permetto di dire).
Per il punto 2: è possibile collegare a terra le canaline metalliche ma non è necessario, dato che i cavi che passano al loro interno sono di classe II.
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
165 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[3] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 2 ago 2018, 17:10

Giovanni123 ha scritto:Ciao,
Per il punto 1 hai ragione te. A meno che a monte non ci sia un interruttore automatico da 10A o inferiore quel cavo non va bene (neanche se fosse in aria libera, mi permetto di dire).
Per il punto 2: è possibile collegare a terra le canaline metalliche ma non è necessario, dato che i cavi che passano al loro interno sono di classe II.


Per il punto 2: è vero che il cavo è a doppio isolamento ma la netbox o se vogliamo volgarmente chiamarla ciabatta è in Cl I, è per quello che per me dovrebbe essere messa a terra essendo un corpo unico con la canalina in alluminio, vedi anche nota su guida Tuttonormel

Grazie
ciao
scrivania.PNG
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

0
voti

[4] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 2 ago 2018, 17:13

Certo, se le prese e interruttori sono integrate nel canale metallico, allora questo diventa una massa. :ok:
Se ha la sola funzione di passaggio cavi allora non è necessario il collegamento a terra
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
165 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[5] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 2 ago 2018, 17:23

:ok:
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
303 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1529
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

1
voti

[6] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteMike » 3 ago 2018, 8:58

Duracell ha scritto:1) il cavo inserito nella canalina per l'alimentazione delle prese sono delle patch Meyer di cavo H05VV-F 3G1,5mmq. Se vado su qualsiasi scheda tec. di questo cavo mi dcie che ha la portata di 16A in Aria Libera ergo se il cavo è inserito nella canalina di alluminio la sua portata scenderà per cui per me non va bene per delle prese da 16A

Concordo.
Duracell ha scritto:2) vedendo l'etichetta delle Netbox che allego sembra di capire che non sia a doppio isolamento per cui la canalina in alluminio è da mettere a terra.

No, è una massa e quindi viene collegata a terra tramite il PE. Il problema è il cavo H05VV-F che anche se ha una guaina, ha un isolamento pari a 300/500V non assimilabile ad una conduttura a doppio isolamento, ovvero con tensione di isolamento un gradino superiore, di conseguenza il canale metallico diventa una massa e va collegata a terra e garantita la continuità, oppure si inguaina il cavo.
Duracell ha scritto:Il fornitore smentisce entrambi i punto ma non mi da le certificazioni che sostengano la sua tesi

Non si acquista il prodotto e si segnala a Rapex.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[7] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteMike » 3 ago 2018, 8:59

Duracell ha scritto:1) il cavo inserito nella canalina per l'alimentazione delle prese sono delle patch Meyer di cavo H05VV-F 3G1,5mmq. Se vado su qualsiasi scheda tec. di questo cavo mi dcie che ha la portata di 16A in Aria Libera ergo se il cavo è inserito nella canalina di alluminio la sua portata scenderà per cui per me non va bene per delle prese da 16A

Concordo. Però bisogna anche capire quale norma è stata applicata per il calcolo di Iz e se rientra nel campo di applicazione della CEI 64-8.
Duracell ha scritto:2) vedendo l'etichetta delle Netbox che allego sembra di capire che non sia a doppio isolamento per cui la canalina in alluminio è da mettere a terra.

No, è una massa e quindi viene collegata a terra tramite il PE. Il problema è il cavo H05VV-F che anche se ha una guaina, ha un isolamento pari a 300/500V non assimilabile ad una conduttura a doppio isolamento, ovvero con tensione di isolamento un gradino superiore, di conseguenza il canale metallico diventa una massa e va collegata a terra e garantita la continuità, oppure si inguaina il cavo.
Duracell ha scritto:Il fornitore smentisce entrambi i punto ma non mi da le certificazioni che sostengano la sua tesi

Non si acquista il prodotto e si segnala a Rapex.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,2k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14111
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[8] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 3 ago 2018, 9:04

Mike ha scritto:No, è una massa e quindi viene collegata a terra tramite il PE. Il problema è il cavo H05VV-F che anche se ha una guaina, ha un isolamento pari a 300/500V non assimilabile ad una conduttura a doppio isolamento, ovvero con tensione di isolamento un gradino superiore, di conseguenza il canale metallico diventa una massa e va collegata a terra e garantita la continuità, oppure si inguaina il cavo.


Ma se un cavo 3G1.5mm² 300/500V viene collegato alla rete 230V (1F+N) non può essere considerato "doppio isolamento"?

Poi ovviamente il canale va comunque collegato a terra per via delle prese.
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
165 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

1
voti

[9] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto Utentelillo » 3 ago 2018, 9:09

Foto UtenteGiovanni123 ha scritto:Ma se un cavo 3G1.5mm² 300/500V viene collegato alla rete 230V (1F+N) non può essere considerato "doppio isolamento"?

no, perché è isolato verso terra fino a 300 V.
come detto la presenza della guaina non assicura il doppio isolamento.
neanche cavi con tensione di isolamento 450/700 sono da considerarsi a doppio isolamento.

EDIT: Corretto dopo segnalazione di Mike in [16].
Avatar utente
Foto Utentelillo
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3193
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[10] Re: Portata cavo e doppio isolamento

Messaggioda Foto Utentelillo » 3 ago 2018, 9:55

Foto UtenteMike ha scritto:Però bisogna anche capire quale norma è stata applicata per il calcolo di Iz e se rientra nel campo di applicazione della CEI 64-8.

situazione un po' ambigua.
la norma di riferimento per gli impianti elettrici nei mobili è la 64-11, che al momento non posso consultare.
il mobile dovrebbe essere quindi fuori dal campo di applicazione della 64-8.
questa situazione è più comune di quanto si possa pensare: se smontiamo un qualsiasi utilizzatore in BT, notiamo all'interno cavi di sezione decisamente minore rispetto alla linea di alimentazione: plafoniere con cablaggi da 0,5 mm² o ventilatori con gli 0,75 mm².
Avatar utente
Foto Utentelillo
17,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3193
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti